Connect with us

Intrattenimento

Domenica Live | 16 settembre | gemelle famose: ospiti Lecciso e Kessler sister’s

Torna il programma della domenica pomeriggio di Canale 5, condotto da Barbara D'Urso. Saranno affrontati i temi caldi dell'attualità, della politica, dell'economia, della cronaca ma anche argomenti di costume, gossip e spettacolo.

Pubblicato

il

Torna il programma della domenica pomeriggio di Canale 5, condotto da Barbara D'Urso. Saranno affrontati i temi caldi dell'attualità, della politica, dell'economia, della cronaca ma anche argomenti di costume, gossip e spettacolo.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comincia la puntata con il caloroso benvenuto di Barbara D’urso. La conduttrice introduce subito l’argomento di giornata. Il triangolo amoroso tra Albano Carrisi, Romina Power e Loredana Lecciso.

Dopo una clip entra in studio proprio Loredana. La D’urso anticipa che le sorelle Lecciso balleranno il Dadaumpa insieme alle gemelle Kessler ma prima bisogna spiegare gli ultimi fatti che vedono protagonisti Loredana ed Albano.

Parte un secondo RVM che racconta i pensieri del cantante nei confronti dell’ex moglie.

Barbara continua a sottolineare per diverso tempo che Romina ha realmente detto che non voleva tornare e vedere Albano con una bionda.

La Lecciso non sembra turbata e specifica che nonostante tra lei ed il cantante non ci sia nessun riavvicinamento amoroso, lei ed il suo ex, resteranno sempre una famiglia per il bene dei figli.

La presentatrice insinua anche il dubbio che la figlia di Romina abbia fatto delle dichiarazioni cattive, indirzzate a Loredana, anche se dice di non credere che fossero indirizzate alla Lecciso.

L’ex conduttrice del Grande Fratello assicura che i giornali hanno scritto a proposito di un rifiuto di Albano davanti alla proposta di Romina di tornare insieme. Loredana dice di averlo letto e afferma che potrebbe essere possibile perchè ricorda che il cantante ha più volte detto di vedere la Power come una sorella.

successivamente parte una clip che mostra Albano con i suoi figli al Festival di Venezia.

Come sempre tanti RVM ed ora ne parte uno che racconta come se fosse una fiction, la storia d’amore di Albano e Loredana.

Si torna a parlare del “caso della bionda” che viene chiuso con una clip conclusiva che Loredana prende ancora una volta ul ridere.

Si cambia totalmente argomento, è giunto quasi il momento del Dadaumpa.

Entrano in studio le gemelle Kessler e partono due clip in sequenza: una che ricorda la carriera delle gemelle storiche e l’altra che spiega l’ascesa delle Lecciso.

A questo punto fa il suo ingresso anche Raffaella Lecciso.

Barbara passa in rassegna alcune delle migliori esibizioni delle Kessler.

Barbara D’urso assegna delle palette poco sobrie alle gemelle del Dadaumpa, per votare l’esibizione e finalmente si parte.

Le Lecciso riscattano decisamente la prestazione di 14 anni fa che viene giudicata con un totale di 17.

La D’urso chiude il segmento lanciando la pubblicità.

Al rientro in studio si cambia del tutto argomento. Si parla dello spinoso caso della famiglia De andrè.

Entrano in studio i gemelli Filippo e Francesca, per parlare della scelta di Cristiano, di portare in tribunale la figlia.

Il figlio di Cristiano afferma di non sentire il padre da tre anni. l’unico figlio maschio del cantante racconta che la cosa più brutta della situazione è il farci l’abitudine.

Francesca rivela che il padre l’ha denunciata per diffamazione, dopo le dichiarazioni fatte sempre da Barbara D’Urso. Per aprofondire la situazione della famiglia De andrè parte un RVM.

La figlia di Cristiano dice che il padre non si è nemmeno mai presentato al processo perchè doveva andare a comprare la Iacuzzi e uscire con la fidanzata.

Da una clip si capisce che anche il rapporto tra Cristiano e le altre due figlie non sia ottimale. La figlia Flavia che pare sia stata picchiata dal cantante, nega tutta la questione, assicurando che si è trattato di una caduta.

I due gemelli sono protagonsti della prossima clip, nella quale rivisitano i luoghi della loro vita.

Si cambia nuovamente argomento ma solo dopo la pubblicità.

Il tema del momento nel pomeriggio di Domenica Live, diventa il fidanzamento tra Sharon Stone ed Angelo Boffa, un ragazzo italiano che ha diciannove anni in meno della compagna. Proprio Angelo raggiunge Barbara in studio.

Barbara lancia l’RVM esplicativo della storia d’amore tra Sharon ed Angelo.

L’imprenditore italiano è un tipo molto riservato ma dichiara di non essere fidanzato attualmente, facendo capire di essere tornato “libero” molto probabilmente.

Stacco pubblicitario e si cambia di nuovo argomento. Entrano in studio, Nino Formicola e consorte per raccontare il loro matrimonio, celebratosi ieri.

Barbara mostra ai due alcuni video di auguri illustri.

Vediamo l’ennessima clip della puntata che ci fa scoprire il regalo di matrimonio fatto da Antonio Ricci agli sposi. Una coppia di tapiri.

La prossima parte del programma sarà dedicata alle famiglie famose in guerra. Si parlerà dell’ex moglie di Antonio Candreva, della figlia di Mauro Marin, dell’ex moglie di Giucas Casella e del rapporto tra Bobby Solo e sua figlia.

Vengono presentati anche, Michele Cucuzza, Riccardo Signoretti e Floriana Secondi.

Si comincia a parlare del caso di Casella e di suoi figlio James, che inizialmente non voleva ma che poi ha tenuto non facendolo vedere alla madre.

Attraverso un RVM vediamo uno scambio di lettere tra i due ex compagni, che conferma solo in parte la versione dell’ex fiamma di Giucas. Dal video si capisce che il mago ha ottenuto l’affido esclusivo del figlio perchè la madre non aveva intenzione di tenere James senza poter abitare in Italia. Floriana attacca la donna britannica dicendo che molte donne vivono in case popolari e badano a tre o quattro figli insieme.

L’ex compagna di Giucas confessa che otto anni fa, James è andato a cercare la madre in Inghilterra e i presenti in studio accusano la madre di non aver mai fatto il primo passo.

Dopo una breve pausa pubblicitaria, si parla del caso Candreva. Secondo l’ex moglie, il calciatore dell’Inter non passa molto tempo con sua figlia Bianca ed ora che sta per diventare di nuovo padre con un’altra compagna, secondo l’ex fidanzata, passa ancora meno tempo con la piccola.

La ragazza rivela che è stata lei a lasciare Antonio e che il calciatore della nazionale vuole la collocazione della figlia in casa sua.

Il suggerimento che arriva dai presenti in studio, è di cercare di instaurare un rapporto di solidarietà con la compagna di Candreva per sensibilizzare il padre.

L’ex compagna di Antonio, seguendo il consiglio di Barbara, chiede a Candreva e alla sua fidanzata di andare a mangiare una pizza insieme.

Chiuso un argomento se ne apre un altro, si parla del rapporto ritrovato tra Bobby Solo e sua figlia Veronica.

La figlia di Bobby Solo descrive il primo incontro con suo padre dopo quindici anni. Dopodichè racconta tutti i risvolti positivi della vicenda.

Si cambia protagonista e la figlia di Claudio Villa incontra per la prima volta suo cugino, mai visto, che ha raggiunto lo studio.

Barbara spiega all’ormai ex fiamma di Mauro Marin che il suo caso verrà trattato domenica prossima per mancanza di tempo.

Non poteva mancare uno spazio dedicato a Cristiano Malgioglio, che entra in studio per danzare con dei tacchi a spillo dopo il successo che ha avuto sui social, venendo addirittura condiviso da Paris Hillton.

Al termine del ballo, Malgioglio frana in maniera esilarante sopra a Barbara D’urso.

Per l’ultima parte di trasmissione arriva in studio, Matteo Salvini. Il ministro viene presentato con una clip che ricorda le ultime vicende che lo hanno avuto come protagonista.

Il primo argomento trattato è il conflitto tra Salvini ed Asselborn.

Salvini si difende dalle accuse di fascismo e razzismo fatte dall’ONU e poi racconta questa sera andrà a vedere il Milan a casa di Berlusconi.

Il ministro assicura di non essere contro il reddito di cittadinanza e poi si trova a doversi difendere dall’accusa di sequestro di persona e di legittimare l’omicidio.

Prima di andare via Matteo Salvini avvisa tutti i disfattisti che lui, Di maio e Conte vanno d’accordissimo e sono troppo concentrati sulla ricostruzione del ponte di Genova per litigare.

Chiuso anche l’argomento politico, termina la puntata.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giornalista pubblicista che nel corso degli anni si è cimentato negli ambienti di : calcio, spettacolo e Wrestling. So relazionarmi con tutti e sono sempre disponibile ad ascoltare l'opinione degli altri. Ho avuto esperienze organizzative e mi sono trovato a mio agio. Direttore,News broadcaster ed editorialista per un sito di Wrestling.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Primo appuntamento crociera 18 maggio, le coppie della prima puntata

Primo appuntamento crociera, spin off del reality di Real Time è al suo esordio questa sera, 18 maggio 2021. Ecco le coppie partecipanti.

Pubblicato

il

primo appuntamento crociera 18 maggio
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Real Time propone questa sera, 18 maggio 2021, Primo Appuntamento crociera, spin off del reality Primo Appuntamento. Al timone il conduttore Flavio Montrucchio  in prime time.

Il format, in seguito al cambio di location, resta di base lo stesso. Ma dal momento che gli appuntamenti al buio proposti dal programma si tengono durante una crociera, i partecipanti sanno che difficilmente potranno evitare di rivedere il/la loro partner dopo la serata. Almeno, fino alla fine della vacanza sulla nave.

Si potrebbe, quindi, quasi parlare di vacanza al buio per i partecipanti alla crociera che hanno scelto di partecipare al reality; una coppia di fratelli, Marco (35 anni), e Gianluca (41), è alla ricerca dell’anima gemella.  Marco cena con Walter (35 anni, wedding planner).

Fabrizio (31) invece preferirebbe non impegnarsi seriamente. Il suo appuntamento è con Annalisa (28) gelataia di Milano.

C’è poi Simone (25) che ha paura di dormire da solo, e in crociera dorme con sua madre. Il giovane cena con Noemi (24 anni),

Le puntate della prima edizione di Primo appuntamento crociera sono visibili anche tramite il servizio in streaming Discovery+.

Primo appuntamento crociera 18 maggio, la diretta

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Loving: l’amore deve nascere libero su Rai 5 – trama, cast, finale

La storia vera di Richard e Mildred Loving che si sono battuti contro la Virginia per difendere i diritti delle coppie miste.

Pubblicato

il

Loving l'amore deve nascere libero film Rai 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Loving: l’amore deve nascere libero è il film proposto oggi da Rai 5. Si tratta di una pellicola di genere drammatico datata 2016.

La produzione è tra Gran Bretagna e Stati Uniti, la durata è di circa due ore. Il film è ispirato ad una storia vera. Rai 5 lo propone senza interruzioni pubblicitarie. Inoltre è possibile fruirne anche in lingua originale.

Loving l'amore deve nascere libero film attori

Loving: l’amore deve nascere libero film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Jeff Nichols. Protagonisti principali sono Richard e Mildred Loving interpretati rispettivamente da Joel Edgerton e Ruth Negga. Nel cast anche Nick Kroll nel ruolo di Bernie Cohen.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare a Richmond nello stato della Virginia. La produzione è della Big Beach Films in collaborazione con Raindog Films. Il titolo originale è semplicemente Loving.

Loving l'amore deve nascere libero film dove è girato

Loving: l’amore deve nascere libero – trama del film in onda su Rai 5

Richard e Mildred sono cresciuti a Central Point, una cittadina della Virginia, dove la comunità è più progressista nei confronti dell’integrazione tra le diverse etnie rispetto ad altre zone del sud degli Stati Uniti.

Eppure, Richard e Mildred per la loro unione vengono condannati al carcere e all’esilio e quindi costretti a trasferirsi con i figli in un modesto quartiere di Washington, D.C. Nonostante l’appoggio dei loro familiari, i due trovano difficoltà ad essere accettati dall’ambiente circostante e Mildred sente anche il bisogno di tornare in Virginia.

Spoiler finale

Il caso “Loving contro Virginia” arriva così alla Corte Suprema nel 1967, sancendo una vittoria nella battaglia per i diritti civili e riaffermando il diritto fondamentale di sposarsi senza barriere razziali. Richard e Mildred infine sono tornati a casa e la loro storia d’amore è diventata un modello per molte altre coppie dell’epoca.

Loving l'amore deve nascere libero film finale

Loving: l’amore deve nascere libero – cast

  • Joel Edgerton (Boy erased: vite cancellate): Richard Loving
  • Ruth Negga: Mildred Loving
  • Marton Csokas: sceriffo Brooks
  • Nick Kroll: Bernie Cohen
  • Michael Shannon: Grey Villet
  • Terri Abney: Garnet Jeter
  • Alano Miller: Raymond Green
  • Chris Greene: Percy
  • Jon Bass: Phil Hirschkop
  • Bill Camp: Frank Beazley
  • Will Dalton: Virgil
  • Christopher Mann: Theoliver
  • Winter-Lee Holland: Musiel
  • David Jensen: giudice Bazil
  • Andrene Ward-Hammond: Laura

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

L’Eredità 16 maggio: il neocampione Marco non conquista il montepremi

Marco è il nuovo campione del game show ma non è riuscito ad indovinare la parola corretta della Ghigliottina.

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 16 maggio è andato in onda su Rai 1 un  nuovo appuntamento de L’Eredità. Il game show è condotto da Flavio Insinna.

Nella puntata di oggi Marco è stato eletto campione dopo aver sconfitto al Triello Marta ed Elisabetta. Ha dovuto però rinunciare al montepremi in palio perchè non ha individuato la parola corretta della Ghigliottina. Marco prende il posto di Marta, che non è riuscita a difendere il titolo.

L eredità 16 maggio sfidanti

L’Eredità, la diretta del 16 maggio

Nella diretta del 16 maggio Flavio Insinna presenta gli sfidanti della campionessa Marta, che viene da Firenze. Il primo è Marco, dalla provincia di Ferrara. E’ uno sportivo ed ama affrontare le maratone. E’ sposato con Maria ed ha due figli. Nel gioco degli abbinamenti deve specificare se i film sono interpretati da Julia Roberts o Demi Moore.

Elisabetta invece studia Lettere all’Università e sta scrivendo un giallo. E’ anche Consigliere Comunale del suo paese. Lei deve riferire se alcune ricorrenze cadono in giorni festivi e lavorativi.

Roberta viene da Avellino, è funzionario pubblico ed è laureata in management. Suona il pianoforte ma uno dei suoi sogni è di partecipare in un musical. Per lei come abbinamenti ci sono alcune poesie/opere. Deve spiegare se sono state scritte da Ungaretti o Leopardi.

La quarta concorrente è la giovane Bianca che frequenta il liceo linguistico. E’ fidanzata con Davide ed il suo sogno è di diventare cantante. Ha già inciso due singoli. La ragazza deve indovinare se alcune sigle sono cantate da Cristina D’Avena.

Selene è nata a Firenze ma si è trasferita a Prato per amore, per il suo Alessandro. E’ una cantante lirica ma anche una beauty trainer. Ha una figlia di 14 anni. Deve riferire il nome di alcuni personaggi noti sulla base dei cognomi suggeriti dal conduttore.

Torna Harieta, proviene dalla Romania ma vive in Piemonte. E’ docente universitaria di rumeno all’Università. Per lei come abbinamento se alcuni luoghi sono lago o deserto.

La campionessa Marta infine sceglie di far sfidare nel gioco dei 60 secondi Harieta e Roberta. Harieta riesce a rimanere in gara. Roberta invece è la prima concorrente eliminata.

L eredità 16 maggio una o l'altra

L’Eredità, il gioco L’una o l’altra

Il conduttore dà il via al gioco L’una o l’altra dove per ogni quesito fornisce solo due possibili alternative. Al termine del primo giro forniscono la risposta sbagliata Bianca, Harieta, Marta ed Elisabetta. 

A compiere il doppio errore è la professoressa Harieta che ha scelto di sfidare la giovane Bianca. La docente è obbligata ad abbandonare lo studio.

Eredità quattro date

Le Quattro Date

Nella puntata di oggi, 16 maggio, il game show ha scelto le seguenti quattro date:  1957, 1971,1982 e 2019. 

La prima concorrente a non eseguire il corretto abbinamento è la campionessa Marta. Bianca però compie il doppio errore e sceglie di puntare il dito contro Selene. La giovane studentessa è eliminata dal gioco.

Eredità paroloni

L’Eredità 16 maggio, i Paroloni

E’ il momento dei Paroloni. E’ il gioco in cui i concorrenti devono riferire il significato di alcune parole in disuso. Il primo termine è Riavolo, individuato da Marco.  Si tratta di un’asta di ferro utilizzata per mescolare i metalli fusi.

Il secondo parolone è invece Filugello, indovinato dalla campionessa Marta. E’ un sinonimo di baco da seta.

Si sfidano di conseguenza nel gioco dei 60 secondi, Elisabetta e Selene. Quest’ultima è la concorrente eliminata.

L eredità 16 maggio triello

Il Triello

Nella puntata del 16 maggio si sfidano al Triello Marco, Marta ed Elisabetta. 

Inizia Marta che conquista le categorie Musica (20.000 euro), Spettacolo (10.000 euro), Curiosità (20.00o euro). Ed ancora Chi l’ha detto (20.000 euro) ed Italiano (30.000 euro).

Elisabetta invece risponde correttamente solo al tema Casa (30.000 euro). Marco infine si aggiudica solo la categoria Scienza (10.000 euro).

Marta ha il montepremi più alto e deve affrontare altre domande per poter accedere alla Ghigliottina. I temi scelti sono Viaggi nel Medioevo e Peter Pan. La concorrente sbaglia la seconda risposta ed è Marco a diventare il nuovo campione.

L eredità 16 maggio ghigliottina Marco

L’Eredità, la Ghigliottina di Marco

Marco affronta la Ghigliottina con 130.000 euro  Deve scegliere tra i seguenti abbinamenti: aereo o treno, concorrente o studente, chimica o fisica, musica o poesia, forno o piastra. Il neocampione dimezza ben quattro volte. Il montepremi scende vertiginosamente a 8.125 euro.

Le parole che formano la Ghigliottina del 16 maggio sono:

  • aereo
  • studente
  • musica
  • fisica
  • forno

Marco ha scritto la parola volo. Il termine corretto però è carta.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it