Fratelli di Crozza | prima puntata 28 settembre | le nuove parodie


Fratelli di Crozza | prima puntata 28 settembre | le nuove parodie. Tutti i personaggi inediti che il comico genovese propone nella edizione dell'one man show all'esordio questa sera.


Il programma è rigorosamente in diretta dagli studi di Milano. L’esordio è fissato per questa sera, venerdì 28 settembre e, successivamente, ogni venerdì alle 21:25 sul NOVE (canale del gruppo Discovery Italia al tasto 9 del telecomando).

La nuova stagione è stata anticipata da una serie di personaggi che sono già diventati virali: dalla parodia del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli, con il suo entusiamo incontenibile, al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, devoto al santo Padre Pio, fino al senatore Simone Pillon, nuovo “paladino” dell’autonomia delle donne, e a Leone Lucia Ferragni.

Queste nuove parodie sono state annunciate, una alla volta, in differenti momenti della scorsa estate per creare curiosità ed attesa sulla nuova edizione.

Naturalmente accanto a Crozza ci sarà la sua spalla Andrea Zalone che lo accompagna nelle parodie.

“Fratelli di Crozza” è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. È un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico.  La regia è di Massimo Fusi.

L’one man show di Maurizio Crozza è stato trasmesso dal 3 marzo 2017 sul canale Nove. La prima puntata andò in onda in simulcast anche sugli altri canali del gruppo Discovery Italia: Real Time, DMax, Giallo e Focus.

È basato sul format inaugurato dal comico genovese nel 2006 con Crozza Italia poi proseguito con Italialand (2009-2011) e Crozza nel Paese delle Meraviglie (2012-2016).

Il programma è disponibile in live streaming ed è possibile rivedere tutti gli episodi completi su Dplay.com, la piattaforma OTT del gruppo Discovery Italia.



0 Replies to “Fratelli di Crozza | prima puntata 28 settembre | le nuove parodie”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*