Connect with us

Intrattenimento

Le iene show, la puntata del 16 febbraio

Le anticipazioni sui servizi che vanno in onda nella puntata del 16 febbraio con la coinduzione di Pif, Nadia Toffa e Geppy Cucciari

Pubblicato

il

Le anticipazioni sui servizi che vanno in onda nella puntata del 16 febbraio con la coinduzione di Pif, Nadia Toffa e Geppy Cucciari
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Pubblicità dentro articolo}

Dopo la puntata di domenica 14 febbraio, ecco alcuni dei servizi previsti:

–       Reportage di Marco Maisano che si reca a Damasco, capitale della Siria, dove i civili sono costretti ad abitare in prossimità dei terroristi e a convivere ogni giorno con decine di esplosioni.

In Siria dal 2011, anno di inizio della guerra civile, le cose sono molto cambiate. A Damasco l’esercito del presidente Assad rimane ancora saldo al potere, anche se in tutta la città ci sono quartieri pieni di ribelli e terroristi dell’Isis, che da un anno circa tentano di entrare nella capitale. I protagonisti di questa guerra, però, sono ormai tanti. A nord ci sono i curdi della Rojava, che respingono da anni l’avanzata dello Stato Islamico, a ovest i russi alleati di Assad, che da mesi bombardano le postazioni dei terroristi, e ad est c’è l’Isis, che ancora controlla importanti centri della Siria.

Dopo aver mostrato la vita del fronte, scandita da centinaia di spari al giorno, al punto che i bossoli dei proiettili riempiono intere stanze, la Iena racconta ciò che accade per le strade di Damasco, dove la guerra non si ferma e la gente ha dovuto trovare il modo di conviverci e farci i conti quotidianamente.

In giro per la città, l’inviato mostra come, nonostante il conflitto e le immense difficoltà, tutto sembri scorrere normalmente. Le strade sono spesso molto buie perché ci sono continui black out. I posti di blocco sono ovunque. Le finestre della scuola elementare, a pochi metri dal fronte, sono protette da sacchi di sabbia, in modo da impedire agli eventuali  proiettili sparati dai cecchini di entrare nelle classi. Ma la popolazione ha deciso di andare avanti. Negozi, bar, ristoranti, locali notturni sono aperti. Le persone, i giovani soprattutto, non si arrendono e continuano ad uscire.

leiene7feb servizio roma

Un servizio delle puntate precedenti

–       Filippo Roma torna a occuparsi del nomenclatore tariffario, l’elenco dei dispositivi medici e delle protesi che le Asl forniscono gratuitamente ai disabili.

Questo documento è stato introdotto nel 1999 e, nonostante la legge preveda che  venga aggiornato ogni tre anni, ciò non è mai accaduto. Attualmente, quindi, tutti i dispositivi di nuova generazione non sono a disposizione dei disabili a titolo gratuito. Da settembre 2014, per sottoporre il problema che coinvolge due milioni e mezzo di persone in Italia, le Iene si sono recate più volte dal Premier Matteo Renzi e hanno incontrato anche il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Ad oggi però, il nomenclatore tariffario non è ancora stato aggiornato.

La Iena intervista le madri di alcune bambine affette da sindrome di RETT – una malattia neurodegeneretiva – le quali spiegano come la comunicazione con le figlie avvenga tramite semplici cartoncini, non sempre efficaci per capire le loro risposte. Questo perché il puntatore oculare, strumento che consente di comunicare con il mondo esterno con il solo movimento degli occhi, non è inserito nel nomenclatore tariffario e il suo costo si aggira intorno ai 15.000 €, spesa proibitiva per famiglie monoreddito.

L’inviato raggiunge, infine, Marco Cappato dell’Associazione Luca Coscioni il quale dichiara: «Il nuovo nomenclatore ancora non c’è. Il Governo ha fatto una proposta alle Regioni, si sono riuniti per un anno nella conferenza Stato-Regioni e non sono riusciti a mettersi d’accordo. A questo punto abbiamo deciso di presentare una diffida, significa che se entro marzo non si mettono d’accordo sul nuovo nomenclatore, li portiamo tutti in tribunale perché di mezzo ci sono i diritti delle persone disabili, anche gravi, che non hanno più la possibilità di comunicare all’esterno in assenza del nuovo nomenclatore. Questa non è una situazione che può essere tollerata».

Qui l’ultima puntata della precedente edizione.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Ti Sento: Claudia Koll protagonista della terza puntata

Terzo ospite di Pierluigi Diaco è Claudia Koll che si racconta a 360 gradi attraverso i suoni del programma.

Pubblicato

il

Ti Sento Claudia Koll anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Claudia Koll è la protagonista della terza puntata del programma Ti Sento. L’appuntamento è su Rai 2 questa sera martedì 28 settembre in seconda serata alle 23:20.

Ti Sento Claudia Koll come sta oggi

Ti Sento: ospite Claudia Koll 

Pierluigi Diaco, tornato in tv inizia la puntata di oggi con Claudia Koll che non è molto amante del presenzialismo. Al contrario le sue apparizioni televisive sono limitatissime e finalizzate soltanto a problemi inerenti la religione., dopo il suo percorso di fede.

Continua l’immersione nei suoni e nelle suggestioni emotive proposte da Diaco ai suoi ospiti. I primi due personaggi intervenuti sono stati Leonardo Spinazzola, difensore della Juventus, e Lorella Cuccarini. Adesso è Claudia Koll a farsi coinvolgere in una esperienza emotiva sonora dai risvolti imprevedibili.

Attraverso il suono, le emozioni e il ricordo diventano racconto. Come in ogni puntata Ti Sento è un percorso pieno di frammenti sonori che evocano storie, personaggi, voci e il passato personale del protagonista di puntata.

Nel programma ci sono i disegni di Andrea Camerini che puntualmente interpreta, dal punto di vista artistico, i suoni ascoltati.

Ogni personaggio rivedrà in un video i momenti principali della sua crescita personale e professionale. Analogamente è per Claudia Koll questa sera. I telespettatori vedranno una serie di immagini montate su una particolare canzone, chiaramente legata ai ricordi dell’attrice.

La Koll da tempo ha abbandonato il cinema e la televisione per dedicarsi ad un percorso di ricerca spirituale e di dedizione altruistica. Come già era avvenuto nella precedente edizione viene proposta una canzone che Pierluigi Diaco dedica alla sua ospite e sarà ascoltata integralmente con il supporto di una serie di immagini montate dal regista Paolo Severini.

Ti Sento Claudia Koll cosa fa oggi

Il brano di puntata

Nella puntata odierna Diaco farà ascoltare alla sua ospite Claudia Koll il brano “Il grande Incantesimo” di Renato Zero. La caratteristica del programma è anche il coinvolgimento dell’ospite in una maniera del tutto singolare e nuova per il mezzo televisivo. Infatti Pierluigi Diaco chiederà all’ospite di turno di scrivere su un foglio una frase, una dedica, una poesia o un messaggio che può essere anche un appello o una semplice parola. Tutti elementi che per l’ospite hanno un significato importante dal punto di vista personale.

Il programma fa rivivere una sorta di amarcord personale e collettivo. I ricordi riemergono dalle zone più remote dell’anima del personaggio intervistato. Ad esempio un suono o una pellicola possono evocare particolari contesti. É soprattutto il suono, interpretato in tutte le proprie manifestazioni, ad evocare una memoria storica personale e collettiva. Siamo in una sorta di memoria proustiana ma declinata ed interpretata in una maniera differente.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Striscia la notizia diretta 27 settembre: Tapiro a Diletta Leotta

Vanessa Incontrada e Alessandro Siani sono la coppia inedita che apre la 34° edizione del Tg Satiro di Antonio Ricci.

Pubblicato

il

Striscia la notizia 27 settembre 2021 Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 27 settembre, alle 20:35 su Canale 5, torna Striscia la notizia. La coppia inedita formata da Vanessa Incontrada e Alessandro Siani dà il via alla 34° edizione del tg Satirico di Antonio Ricci. Accanto a loro le nuove veline Giulia Pelagatti e Talisa Jade Ravagnani.

Oltre alle classiche rubriche come Striscia lo striscione e Speranza verde di Luca Sardella ne saranno presenti altre due inedite.

Nella prima puntata Valerio Staffelli consegna il Tapiro a Diletta Leotta, per i malfunzionamenti della piattaforma Dazn che consente di seguire le partite.

Nel corso della stagione di Striscia la notizia si siederanno al bancone anche Sergio Friscia e Roberto Lipari, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Seguiranno Francesca Manzini e Gerry Scotti. Quest’ultimo verrà poi affiancato da Michelle Hunziker.

Striscia la notizia 27 settembre conduttori

Striscia la notizia, la diretta 27 settembre

Nella diretta del 27 settembre Vanessa Incontrada ed Alessandro Siani sono visibilmente emozionati per il loro debutto.

Oltre a ringraziare i telespettatori, presentano il pubblico in studio che è presente seppur in forma ridotta. Entrambi tengono a sottolineare che gli spettatori si sono sottoposti al tampone e sono separati da pareti di plexiglass. Al rientro dalla pubblicità la nuove veline Giulia Pelagatti e Talisa Jade Ravagnani eseguono il loro primo stacchetto.

Nel primo servizio avviene uno scontro tra Giuseppe Conte (Dario Ballantini) e Beppe Grillo (Sergio Friscia) a Roma. Conte cerca di attirare l’attenzione dei cinghiali. Spiega a Grillo che Zingaretti li ha sparsi per la Capitale per screditare la Sindaca Virginia Raggi che ha deciso di ricandidarsi.

Striscia la notizia 27 settembre 2021 calzolari

Striscia la notizia 27 settembre, l’esperimento di Calzolari

Marco Camisani Calzolari vuole proporre ai telespettatori un esperimento per far comprendere come veniamo spiati tramite i nostri cellulari.

Chiede al pubblico di far ascoltare al proprio smartphone il suo desiderio di comprare un’auto. Alcune app , anche quelle che sembrano le più inutili, accendono il microfono e ci ascoltano. Trasformano poi il messaggio in testo e lo inviano al proprio server.

Successivamente lo vendono ad agenzie specializzate che vendono pubblicità. Dopo l’esperimento i telespettatori devono notare se ricevono spam o varie pubblicità riguardo appunto l’acquisto di automobili.

Pinuccio e la rubrica Facedacool

Pinuccio è arrivato a Roma per occuparsi della Scuola del Patrimonio istituita da Franceschini. Il corso è di durata biennale. La Scuola non sarebbe riconosciuta a livello europeo. In circa cinque anni avrebbe formato appena 17 persone. Un giornalista spiega che si tratta di una Fondazione privata a partecipazione pubblica che sarebbe costata circa 23 milioni di euro.

La nuova rubrica introdotta a Striscia la notizia si intitola Facedacool e si occupa di influencer. Nella puntata di oggi mostrano alcuni protagonisti che guadagnerebbero migliaia di euro con fantomatici business online.

Striscia la notizia diletta leotta

Striscia la notizia 27 settembre, tapiro d’oro a Diletta Leotta

Valerio Staffelli si trova a Milano per consegnare il tapiro a Diletta Leotta per i disservizi di Dazn. Gli abbonati sono furiosi perché hanno pagato l’abbonamento ma non riescono a guardare le partite della propria squadra del cuore.

Diletta Leotta spiega che la società sta lavorando per risolvere le problematiche riscontrate dai clienti. Molti di questi ultimi avranno diritto come rimborso ad un mese gratuito. Prima di andare via prevedibile la domanda di Staffelli su Can Yaman. La Leotta conferma la rottura spiegando di essere single.

Highlander Dj ha preparato la sua prima canzone. Il tema verte sulle elezioni amministrative che si terranno il 3 e il 4 ottobre. Appaiono molti politici che invitano gli elettori a votare per il proprio partito. Tra questi Enrico Letta, Matteo Salvini, Giorgia Meloni. 

Striscia moreno morello

Striscia la notizia, Morello e le U-mask

Moreno Morello torna ad occuparsi delle U- Mask che inizialmente non erano conformi. Alcuni test avevano confermato che erano in grado di filtrare meno di una chirurgica. L’Antitrust ha avviato una procedura contro i produttori.

Morello spiega che vendita delle mascherine è stata bloccata ma le aziende hanno cercato di produrne altre differenti che potevano essere messe in commercio.

Vanessa Incontrada ed Alessandro Siani presentano il loro cucciolo al quale gli spettatori troveranno un nome.

Presentano poi la rubrica #Hashtag la vista nella quale mostrano un post di rilievo preso dai social. A questa si aggiunge Cabaret in cui vanno in onda video divertenti presi dal web.

Striscia ciabatta tour rajae

Il servizio di Rajae Bezzaz

Rajae Bezzaz si occupa di ciò che sta accadendo all’Afghanistan che ha riportato alla luce la questione sulla condizione delle donne musulmane. L’inviata ha deciso di portare a Milano il “ciabatta tour” contro i talebani.

Chiede ai passanti di lanciare appunto una ciabatta ad, appunto, un talebano riprodotto da un cartonato. Durante il servizio però viene aggredita da uno straniero.

I conduttori poi mandano in onda la rubrica Visti da voi in cui i telespettatori segnalano al programma gli strafalcioni di giornalisti, conduttori e politici. 

Striscia la notizia 27 settembre 2021 striscia lo striscione

Striscia lo striscione

Cristiano Militello nel primo appuntamento di Striscia lo striscione si occupa principalmente del derby Lazio-Roma. Sono apparsi alcuni cartelloni che riportano le scritte: “Di bianco e celeste il burino si veste”, “Romanista manzotin”.

Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, invece durante la conferenza stampa post partita non riusciva a ricordare i nomi dei suoi calciatori. In chiusura non mancano Il Premio Frittata e le castronerie dei telecronisti.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

L’Eredità Rai 1, diretta della prima puntata di lunedì 27 settembre

Parte questa lunedì 27 settembre alle ore 18:45 una nuova edizione del game show condotto da Flavio Insinna

Pubblicato

il

L'Eredità Rai 1 Flavio Insinna
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Riparte questa sera lunedì 27 settembre l’appuntamento con L’Eredità su Rai 1 per la stagione invernale 2021-2022.

Segui con noi la diretta della prima puntata de L’Eredità in onda dalle 18:45 su Rai 1.

L’Eredità Rai 1 – Le novità della nuova edizione

Per il quarto anno consecutivo, la conduzione spetta a Flavio Insinna e il programma si svolge nello Studio 4 degli Studi Televisivi Fabrizio Frizzi.

Per i concorrenti ci sarà un nuovo gioco ad alzare il grado di difficoltà: “Metti, Leva, Cambia”. I partecipanti dovranno dimostrare letteralmente di essere in grado di manipolare le parole.

Non solo, ad aumentare l’impatto televisivo ci sarà l’introduzione del gioco da casa. Una volta a settimana, Flavio Insinna affiderà un nuovo gioco per i telespettatori, che consiste nella risposta ad una domanda per cui sono previste tre opzioni. I concorrenti da casa potranno provare a rispondere telefonando. Il vincitore verrò sorteggiato tra coloro che avranno risposto correttamente e gli spetterà un premio in denaro.

A fare compagnia a Flavio Insinna e Ginevra Pisani, anche lei confermata per il terzo anno, ci sarà Samira Lui. La modella partecipò all’edizione di Miss Italia nel 2017.

L’Eredità Rai 1 – Diretta

Studio L'Eredità Rai 1

Flavio Insinna avvia la prima puntata della ventesima edizione de L’Eredità. Saluta in studio il campione Fabrizio e dà il via al primo gioco: gli abbinamenti.

I concorrenti sono: Fabrizio, Olga, Paolo, Tania, Anita, Lorenzo, Paola.

Fabrizio, il campione, deve scegliere per la prima eliminazione due concorrenti che devono sfidarsi nel gioco “L’Uno o l’Altra” e sceglie Tania e Paola.

L'Eredità Rai 1 gioco Tania Paola

Perde Tania e abbandona il gioco.

Metti, Leva, Cambia: il nuovo gioco de L’Eredità

Il conduttore Flavio avvia il nuovo gioco Metti, Leva, Cambia che consiste nel togliere, cambiare o aggiungere una lettera nella parola proposta che deve corrispondere alla definizione data.

Paola, che sbaglia due volte il gioco scegliere Olga, concorrente con la quale si sfida per la seconda eliminazione.

L'Eredità Rai 1 Olga Paola

Si prosegue con il gioco de “Le date”, per cui i concorrenti devono indovinare la data che corrisponde all’evento spiegato dal conduttore.

Anita cade nel doppio errore e sfida Paolo per la terza eliminazione. Purtroppo Anita perde.

L'Eredità Rai 1 Anita Paolo

I paroloni – proseguono le sfide

Si inaugura il gioco de I paroloni per cui i concorrenti devono indovinare tra le opzioni proposte il significato della parola “guiggia”. Paola indovina al suo primo tentativo il significato della parola che equivale ad un laccio di sandali.

La seconda parola da indovinare è “bazzicottone”. Significa “combinazione di carte uguali” e la indovina Lorenzo.

I prossimi concorrenti a sfidarsi per la quarta eliminazione sono Fabrizio e Paolo.

L'Eredità Rai 1 gioco Fabrizio Paolo

Resiste Paolo ed esce Fabrizio.

Inizia il Triello

A sfidarsi nel noto gioco del Triello sono Lorenzo, Paolo e Paola.

L'Eredità Rai 1 Triello gioco

Paola è in netto vantaggio con un Montepremi raggiunto di 130mila euro, e a questo punto si prosegue con I Calci di rigore.

Paola affronta la prima Ghigliottina della nuova edizione dell’Eredità

Vittoriosa anche nell’ultima sfida, Paola diventa la nuova campionessa de L’Eredità e si avvia, così, ad accomodarsi per affrontare la Ghigliottina.

Per 32’500 euro Paola deve trovare la parola in comune tra: capacità, avere, affari, vita, distanza. Il tempo a disposizione è di un minuto.

L'Eredità Rai 1 Ghigliottina gioco

Paola scrive sulla cartellina la parola “Fiuto”, ma sbaglia perché la parola giusta è “Relazione”.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it