Connect with us

Intrattenimento

La prova del cuoco, la settimana dal 22 al 26 febbraio

Le rubriche e gli ospiti che si alternano, giorno dopo giorno, nel cooking show condotto da Antonella Clerici
Anna Mancini

Pubblicato

il

Le rubriche e gli ospiti che si alternano, giorno dopo giorno, nel cooking show condotto da Antonella Clerici
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Google ads}

Lunedì 22 febbraio

Pochi minuti prima delle 12:00, Antonella Clerici dà il benvenuto al pubblico de La prova del cuoco, con il suo Almanacco, una pagina di ricordi, consigli, musica.  Subito dopo la sigla, si apre ufficialmente la settimana con la ricetta del giorno – tonno affumicato con uova e bottarga – proposta da Hiro Shoda, lo chef giapponese, new entry del cast di questa edizione. Si prosegue con i classici di Anna Moroni e la proposta di Natalìa Cattelani, super mamma e blogger, esperta in piatti unici, di facile realizzazione ma di grande effetto, proprio come la sua torta arrotolata di crespelle salate.
Per Il semaforo del benessere, la dottoressa Evelina Flachi, Nutrizionista e Specialista in scienza dell’alimentazione, si occupa di un problema molto sentito dal pubblico a casa: l’intestino pigro. Come sempre darà dei preziosi consigli sul come prevenire e curare i disturbi più comuni, a partire dalla tavola.
Nell’ultima mezz’ora di programma, al via la gara tra pomodoro rosso e peperone verde, nella quale gli chef Cristian Bertol e Renato Salvatori, affiancheranno e sosterranno i concorrenti, esordienti in questa puntata, Graziella Bassan (AQ) e Roberta Belfortini (VT), impegnati nella realizzazione di un menù a partire da ingredienti segreti contenuti in una scatola misteriosa. In palio i 500 euro giornalieri, da conquistare dopo aver convinto i palati della giuria – composta da Fede e Tinto, della nota trasmissione di Radio 2 “Decanter”, e Tiziana Stefanelli, avvocato gourmet – e risposto ad un quesito a tema.

Prova cuoco1

Martedì 23 febbraio

Grande menù dedicato all’inverno in questa giornata di fine febbraio: s’inizia con I canederli alla ricotta, gorgonzola e pomodori di Marcus Holzer e si prosegue con la Pizza di Gabriele Bonci, farcita con uova strapazzate al pecorino e carciofi; Daniele Persegani, emiliano doc, propone un primo piatto di grande gusto, un millefoglie ai porcini croccanti con fonduta di fontina, e a chiudere, i dolci di Anna Moroni, dei bocconcini al cocco con cuore al cioccolato bianco, ideali da servire con il caffè a fine pasto.

Prova Cuoco 4

Mercoledì 17 febbraio

Sempre alla ricerca di nuovi talenti della cucina italiana, La prova del cuoco presenta Provini in diretta, spazio riservato proprio ai debuttanti, giovani chef che si sottopongono ad una serie di test pensati a mettere in luce l’abilità, la conoscenza dei principi, le regole e i fondamentali dell’arte culinaria. Direttore tecnico del “vivaio” dei cuochi, lo chef italo francese, Anthony Genovese, due stelle Michelin, che si riserverà il diritto di scegliere le prove, vedere, e rivedere i cuochi che si presenteranno al casting.
Prima della gara tra pomodoro rosso e peperone verde, Luisanna Messeri, per “C’era una volta”, propone una ricetta dal sapore antico, povera ma gustosa.

Prova Cuoco6

Giovedì 18 febbraio

Giovedì La prova del cuoco va al mercato, portando Il mercato tra le sue cucine: per celebrare un luogo simbolo del nostro paese, Antonella Clerici, con Carlo Cambi, giornalista e guida enogastronomica, darà il benvenuto nello studio 2 di Cinecittà in Roma, ad un rappresentante di un mercato storico italiano. Si parlerà di stagionalità e prodotti tipici, legati al territorio di Bolzano, la piazza coinvolta per l’occasione; Cristian Bertol sarà poi chiamato a realizzare uno spiedino di maiale con pino mugo, mela e purè di patate, compendio di sapori e colori alto atesini.  
Marco Bianchi, lo chef scienziato sostenitore della prevenzione fatta a tavola, mostra come coniugare leggerezza e gusto con la sua pasta con pesto alla trapanese, poco prima di una lezione sui fondamentali della cucina tenuta da Anna Moroni.

ProvaCuoco16

Venerdì 19 febbraio

La gara tra i cuochi amatoriali di pomodoro rosso e peperone verde, giunge il venerdì al suo epilogo; il campione della settimana dovrà conquistare definitivamente la severa giuria composta da Fede e Tinto, della nota trasmissione di Radio 2 “Decanter”, e Tiziana Stefanelli, avvocato di Roma, divenuta famosa per aver vinto la seconda edizione di MasterChef Italia. Agli chef Mauro Improta e Francesca Marsetti il compito di sostenere le concorrenti – Graziella Bassan (AQ) e Roberta Belfortini (VT) – durante la sfida. In palio gli ultimi 500 euro della settimana, da guadagnare rispondendo correttamente al quesito finale.

Nella prima ora di programma: Gianfranco Pascucci, 1 stella Michelin, interpreta i migliori prodotti del mare, un filetto di cernia in questo caso, aromatizzato con delle olive; per Indovina chi viene a pranzo?, Antonella Clerici ospita Vatinee Suvimol, avvocato e food blogger, che racconterà di sé e della cucina thailandese.

La prova del cuoco è anche su Facebook e twitter; sulla pagina ufficiale è possibile lasciare commenti e interagire con il programma.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Ti spedisco in convento 11 aprile: le prime tensioni tra le suore e le ragazze

Le cinque ragazze dopo aver trascorso i primi giorni in convento faticano ad abituarsi allo stile di vita delle suore. Scoppiano le prime tensioni.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Ti spedisco in convento 11 aprile 2021 Real Time
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 11 aprile, dalle 21:25 su Real Time, va in onda Ti spedisco in convento.

La scorsa settimana cinque ragazze hanno fatto il loro ingresso del complesso religioso. Dopo i primi giorni che sono serviti loro per ambientarsi, Valentina, Stefania, Sofia, Emy, Wendy faticano ancora a seguire le attività quotidiane svolte in convento, tra preghiere, faccende domestiche, gestione dell’orto e del giardino. Nell’episodio I nodi vengono al pettine iniziano le prime tensioni che le suore che le stanno ospitando.

Ti spedisco in convento 11 aprile, la diretta

La puntata dell’11 aprile inizia con il riassunto delle puntate precedenti. Le ragazze hanno conosciuto una coppia che sta per convolare a nozze, ma lei ha deciso di non avere rapporti intimi fino al matrimonio. Successivamente le suore hanno concesso alle cinque ospiti quattro bottiglie di vino ma Emy ha esagerato con l’alcool.

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Avanti un altro! Pure di sera 11 aprile 2021, GFVip contro Opinionisti

Avanti un altro! Pure di sera, il game show di Paolo Bonolis approda in prima serata su Canale 5 da questa sera 11 aprile 2021. La sfida tra è tra la squadra del GFVip e quella degli Opinionisti.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Avanti un altro! Pure di sera 11 aprile
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Avanti un altro Pure di sera, il game show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti approda in prima serata oggi, 11 aprile, su Canale 5 a partire dalle 21.40. Lo show, che sostituisce Live non è la D’Urso, festeggia il decimo anniversario con una serie di eventi e ospiti speciali.

I concorrenti in gara sono suddivisi in due schieramenti: GFVip e Opinionisti. Le domande a cui devono rispondere non sono dissimili da quelle proposte ai concorrenti delle puntate pomeridiane. L’unica vera differenza consiste nella prova finale, durante la quale si sfidano due partecipanti, e non uno solo come di consueto.

Infine, il montepremi ottenuto dalla squadra vincitrice sarà devoluto interamente in beneficienza al CE.R.S. L’Onlus si occupa da anni di assistenza specialistica domiciliare gratuita, in assistenza alle famiglie con bambini affetti da gravi disabilità.

I concorrenti della squadra GFVip sono: Matilde BrandiPatrizia De BlanckMario ErmitoElisabetta GregoraciFrancesco OppiniGiacomo Urtis. Invece, per gli Opinionisti scendono in campo Alessandro Cecchi PaoneGiovanni CiacciMichele CucuzzaAntonella EliaCristiano MalgioglioAlba Parietti. Inoltre, è prevista la partecipazione di ospiti speciali super partes, come Roberto Giacobbo e Corrado Tedeschi.

Avanti un altro! Pure di sera 11 aprile, la diretta

“Non so cosa accadrà questa sera, ci saranno tantissime novità… ma io non le conosco” afferma in apertura il conduttore Paolo Bonolis. Poi, presenta le due squadre in gioco, e i membri partecipanti in ciascuno schieramento. Non prima dell’introduzione musicale cantata dal co-conduttore Luca Laurenti.

La prima giocatrice a cimentarsi con le domande di Avanti un altro! Pure di sera è Patrizia De Blanck.

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Felicissima sera con Pio e Amedeo dal 15 aprile su Canale 5 – tutte le curiosità

Arriva su Canale 5 il nuovo show di Pio e Amedeo, ex conduttori di Emigratis in versione prima serata.
Redazione

Pubblicato

il

Felicissima sera Pio e Amedeo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arriva su Canale 5 Felicissima sera. Si tratta del nuovo programma di Pio e Amedeo, all’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Grieco, il duo comico foggiano che arriva per la prima volta sulla principale rete Mediaset.

Felicissima sera ospiti

Felicissima sera – anticipazioni

Sono stati gli stessi Pio e Amedeo a comunicare al pubblico la data d’esordio del loro primo programma su Canale 5. Il titolo infatti è Felicissima sera. I due amici e comici hanno annunciato ai loro follower di voler realizzare un programma di intrattenimento puro in sei puntate per cercare di strappare un sorriso in un momento storico così buio come quello che stiamo vivendo.

Dal 16 aprile la serata del venerdì è dunque appannaggio degli ex conduttori di Emigratis. Questo infatti è il programma con il quale Pio e Amedeo si sono fatti conoscere dal grande pubblico di Italia 1 in tre edizioni di un comic show on the road. L’obiettivo infatti era di girare in varie località marche italiane internazionali alla ricerca dei vip, non solo di casa nostra, per cercare di “scroccare” loro qualunque cosa possibile. Dai pranzi, ai pernottamenti, alle entrate gratis in discoteca fino agli alberghi.

Nel nuovo programma Felicissima sera tutto questo sarà soltanto un ricordo. Le atmosfere sono differenti, da vero è proprio two men show. Ma ci saranno anche dei siparietti spettacolari che ricorderanno da lontano il vecchio programma.

Pio e Amedeo avrebbero dovuto andare in onda su Canale 5 già lo scorso anno. Nel 2020 infatti avevano già annunciato il loro arrivo su Canale 5 proprio in una puntata di C’è posta per te, il people show condotto da Maria De Filippi. Purtroppo la pandemia da Covid-19 ha bloccato tutto.

Felicissima sera quando inizia

Il format

Adesso però i due comici foggiani sono ai nastri di partenza con uno show tutto loro in cui il punto di forza è interagire con gli ospiti presenti in studio. Infatti ogni settimana accoglieranno personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e anche di altri settori. Con loro interagiranno in una maniera singolare creando ilarità secondo la propria ostica di raccontare la realtà è la società che ci circondano.

Dunque ancora celebrità. E questo è l’unico filo rosso che unisce Felicissima sera ad Emigratis.

La nuova collocazione settimanale del venerdì è la medesima di Ciao Darwin – A grande richiesta. Infatti Felicissima sera va in onda subito dopo la conclusione delle cinque puntate dello show – varietà condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Sul programma c’è molta attesa perché si tratta della prima volta di Pio e Amedeo sulla principale rete Mediaset. Un programma che rispolvera ancora una volta la comicità made in Cologno Monzese, dopo le 5 puntate di repliche di Ciao Darwin. Si tratta anche di un primo tentativo di intrattenimento al di fuori dell’aura di Maria De Filippi.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it