Connect with us

Intrattenimento

X Factor 2018 | puntata 11 ottobre | Mara sceglie gli under uomini, Asia i gruppi

Questa sera ultimo atto dei Bootcamp di X Factor 12, il talent show condotto da Alessandro Cattelan in onda su Sky Uno. Toccherà ad Asia Argento e Mara Venier comporre le squadre dopo aver saputo la categoria assegnata loro.
Simone Lucidi

Pubblicato

il

Questa sera ultimo atto dei Bootcamp di X Factor 12, il talent show condotto da Alessandro Cattelan in onda su Sky Uno. Toccherà ad Asia Argento e Mara Venier comporre le squadre dopo aver saputo la categoria assegnata loro.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A tra poco con la diretta.

Inizia la seconda puntata dei Bootcamp. Asia Argento (poi sostituita da Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale) sceglierà delle band, Mara Maionchi sceglierà invece gli under uomini.

Inizia Mara.

Il primo ad esibirsi è Pietro Salvatore che canta “Runnin” di Beyonce. Con la sua grinta ed il suo timbro graffiato rende questo pezzo più rock e conquista il pubblico. “Una buona voce” – commenta Agnelli. “Se si toglie il cappello gli do la sedia” – afferma Mara. Pietro lo lancia via e si siede.

Alex Cliff torna sul palco con la sua maschera e prova a convincere Mara con il suo inedito “Nido”. Il suo rap parla di problemi familiari, di un’interiorità travagliata, racconta la sua storia. Il ritmo della base è serrato. La Maionchi è titubante, non sa se la forza sta nella sua storia e nella sua voce o nel modo in cui Alex si presenta. Alla fine decide di non dargli la sedia.

Riccardo Mercogliano canta “Budapest” di George Ezra. Sbaglia l’attacco, ma si riprende e cerca di dare il meglio. “Non dimenticarti che ho avuto un artista che si presentò a Sanremo da giovanissimo e io lo pregai di non andarci perchè si sarebbe bruciato. Era Tiziano Ferro. Hai delle qualità, ma è presto. Ti dico di no” – decide Mara.

Matteo Arua Novembre canta una versione di “Trinità” di Gue Pequeno riarrangiata da lui. Il pezzo risulta un po’ lento e la vocalità non è convincente. Il falsetto finale lo salva, Asia Argento riscontra affinità con Kendrick Lamar. Mara per il momento lo fa sedere.

Leonardo Parmeggiani canta “Stay” di Post Malone. Il suo stile personale di cantare emoziona. Un po’ Ed Sheeran un po’ Damien Rice, Leonardo ha un timbro interessante. La sua esibizione è però inficiata da un paio di stonature. I giudici riscontrano in lui un range di estensione vocale un po’ limitato. Asia Argento lo trova invece unico. Mara lo fa sedere.

Gilles Yahfa reinterpreta un brano di Stromae, Papaoutai. La sua esibizione sembra un po’ affannata, canta mezzo tono sotto e affretta la melodia. Mara non gli concede una sedia.

Figlio d’arte, per Leo Gassman la competizione è un po’ più difficile a causa del peso dell’eredità familiare. Alle auditions aveva portato un suo interessante inedito “Freedom”. Stasera canta “Kurt Cobain” di Brunori Sas. L’interpretazione è molto intensa ed il timbro sporco coinvolge, esibizione da brividi. Standing ovation per lui. Agnelli lo trova invece troppo impostato. “Per me ti siedi” – chiosa Mara.

Alessio Selvaggio canta “Sorry seems to be the hardest word” di Elton John. Non risulta particolarmente originale, ma canta bene. Mara riconosce in lui doti canore di buon livello, ma non è ciò che cerca per la sua squadra e quindi non gli dà una sedia.

Boro Boro porta un altro dei suoi inediti. “Trapper” è ironico e divertente e Boro Boro la canta con grande padronanza. E’ credibile ed è già un personaggio. Secondo i giudici non è sufficientemente originale. Mara è indecisa, non saprebbe che cover affidargli. Lo rimanda a casa senza sedia.

Pierfrancesco Crescitiello (PJero) canta “Father and son” di Cat Stevens. Sensibile e delicata, ma anche sofferta e profonda, l’esibizione di PJero non convince però Mara, che trova l’abbia “Italianizzata” come stile. La sua cover è risultata troppo drammatica.

Marco Anastasio porta “Generale” di Francesco De Gregori. La sua versione non è diversa solo nello stile, che è rap, ma anche nel testo, che è stato totalmente reinterpretato da lui. Anastasio canta declamando il pezzo come una poesia. Il suo testo è di grande effetto. “Credo di avere il dovere di portarti” – gli dice Mara. Anastasio “ruba” la sedia a Matteo Arua Novembre.

Emanuele Bertelli canta “Location” di Khalid. Come nota Asia Argento – la voce di Emanuele ricorda molto quella di Rick Astley. Accompagnato dal solo piano, ha indubbiamente un timbro particolare. “Secondo me è da live diretto” – commenta Fedez. Mara gli dà la sedia e fa alzare Pietro Salvatore.

Arriva il turno delle band e di Asia Argento. L’attrice dovrà scegliere i componenti della squadra, che sarà poi portata ai live da Lodo Guenzi, a causa dello scandalo che ha coinvolto la Argento.

Iniziano i Dequivers con “Because of you” degli Skunk Anansie. Il falsetto del frontman è particolare, quasi femminile. Non convincono però Asia Argento, che li trova troppo impostati e preconfezionati. Niente sedia per loro.

Gli Akira Manera cantano “Coccodrilli” di Samuele Bersani. Chitarra e timpano, gli Akira Manera hanno un sound spensierato, da hit estiva. Si divertono molto mentre si esibiscono ed il loro amore per la musica traspare chiaramente. “Siete qualcosa di completamente diverso dai miei gusti, ma potreste essere una sfida”– commenta Asia. Per il momento dà loro una sedia.

I Red Bricks Foundation portano “Someday” degli Strokes. Molto British, in perfetto stile Rolling Stones, questa band è sfrontata e grintosa. Lasciano un’impronta personale ed ottengono per questo una sedia.

Gli In the loop propongono la loro cover di “Black Hole Sun” dei Soundgarden. La voce della frontwoman è cristallina e suadente, ghiaccio e fuoco. La melodia del pezzo è stravolta, ma il nuovo arrangiamento è tutto sommato convincente. Fedez li trova però poco convincenti a livello elettronico. Asia però dà loro una sedia.

I Kafka sui pattini propongono una versione super rock di “Falla girare” di Jovanotti. Rabbiosa e prepotente la loro cover travolge ed Asia, entusiasta, gli dà una sedia.

Carousel 47 reinterpretano in stile punk il brano elettronico “Da sola in the night” di Takagi e Ketra. Forse troppo enfatico, il pezzo risulta confuso. Asia non è convinta e nega loro una sedia.

Bagles and Wine cantano “Next to me” degli Imagine Dragons. Molto anni ’90, la loro sonorità ricorda quello delle boyband. “Suonano abbastanza bene, ma come scelte musicali sono confusi. Non hanno presenza scenica” – è il commento di Agnelli. Asia non dà loro la sedia.

 

I Moinè portano “Amore che vieni amore che vai” di De Andrè. La loro cover è soft, ovattata, a tratti è quasi un tango, in altri momenti sembra un pezzo electro-pop. Il brano iniziale è stravolto ed i giudici sono sconvolti. Mara Maionchi la trova una “lettura disperata”, ritiene che De Andrè non fosse così tragico.

I Seveso Casino Palace cantano “I miss the misery” degli Halestorm. Timbro graffiante e sound rock metal, questa band trasporta in atmosfere dark. Asia apprezza molto. Linguaccia e standing ovation, corrono a sedersi. “Spaccate” – commenta la Argento.

Gli Inquietude portano “Anna” di Lucio Battisti. “Un brano intoccabile” – come premettono. Riarrangiata violino e rap, pur essendo stravolto il pezzo è gradevole. A tratti claustrofobico e disperato, risulta però intenso. La Maionchi stavolta apprezza lo stravolgimento del brano e promuove la band. Asia è indecisa, ma riconosce il loro talento e fa alzare gli Akira Manera per dar loro la sedia.

I Moka Stone propongono una cover dei Rage against the machine. Mantengono la melodia, riscrivendo invece la strofa. Asia cede loro la sedia de I Kafka sui pattini.

I Bowland cantano “Maybe tomorrow” degli Stereophonics. Sensualissima, la loro cover è originale, eterea, straniante. La band convince e sembra già pronta per i live. Asia fa alzare gli In the loop e cede la loro sedia ai Bowland.

I Bootcamp finiscono qui. Appuntamento agli Home visit.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nato alla fine degli anni ‘80. Da sempre appassionato di musica, trascorre ore nei negozi di dischi alla ricerca di pietre miliari ed album di nicchia. I suoi interessi spaziano in un turbinio caleidoscopico: storia, sport, poesia, cinema, televisione... e molto altro ancora. Comico nella vita ma non di mestiere, nei suoi pensieri vede il mare ma non lo tocca, perché una lacrima è sempre pronta.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Felicissima sera con Pio e Amedeo dal 15 aprile su Canale 5 – tutte le curiosità

Arriva su Canale 5 il nuovo show di Pio e Amedeo, ex conduttori di Emigratis in versione prima serata.
Redazione

Pubblicato

il

Felicissima sera Pio e Amedeo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arriva su Canale 5 Felicissima sera. Si tratta del nuovo programma di Pio e Amedeo, all’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Grieco, il duo comico foggiano che arriva per la prima volta sulla principale rete Mediaset.

Felicissima sera ospiti

Felicissima sera – anticipazioni

Sono stati gli stessi Pio e Amedeo a comunicare al pubblico la data d’esordio del loro primo programma su Canale 5. Il titolo infatti è Felicissima sera. I due amici e comici hanno annunciato ai loro follower di voler realizzare un programma di intrattenimento puro in sei puntate per cercare di strappare un sorriso in un momento storico così buio come quello che stiamo vivendo.

Dal 16 aprile la serata del venerdì è dunque appannaggio degli ex conduttori di Emigratis. Questo infatti è il programma con il quale Pio e Amedeo si sono fatti conoscere dal grande pubblico di Italia 1 in tre edizioni di un comic show on the road. L’obiettivo infatti era di girare in varie località marche italiane internazionali alla ricerca dei vip, non solo di casa nostra, per cercare di “scroccare” loro qualunque cosa possibile. Dai pranzi, ai pernottamenti, alle entrate gratis in discoteca fino agli alberghi.

Nel nuovo programma Felicissima sera tutto questo sarà soltanto un ricordo. Le atmosfere sono differenti, da vero è proprio two men show. Ma ci saranno anche dei siparietti spettacolari che ricorderanno da lontano il vecchio programma.

Pio e Amedeo avrebbero dovuto andare in onda su Canale 5 già lo scorso anno. Nel 2020 infatti avevano già annunciato il loro arrivo su Canale 5 proprio in una puntata di C’è posta per te, il people show condotto da Maria De Filippi. Purtroppo la pandemia da Covid-19 ha bloccato tutto.

Felicissima sera quando inizia

Il format

Adesso però i due comici foggiani sono ai nastri di partenza con uno show tutto loro in cui il punto di forza è interagire con gli ospiti presenti in studio. Infatti ogni settimana accoglieranno personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e anche di altri settori. Con loro interagiranno in una maniera singolare creando ilarità secondo la propria ostica di raccontare la realtà è la società che ci circondano.

Dunque ancora celebrità. E questo è l’unico filo rosso che unisce Felicissima sera ad Emigratis.

La nuova collocazione settimanale del venerdì è la medesima di Ciao Darwin – A grande richiesta. Infatti Felicissima sera va in onda subito dopo la conclusione delle cinque puntate dello show – varietà condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Sul programma c’è molta attesa perché si tratta della prima volta di Pio e Amedeo sulla principale rete Mediaset. Un programma che rispolvera ancora una volta la comicità made in Cologno Monzese, dopo le 5 puntate di repliche di Ciao Darwin. Si tratta anche di un primo tentativo di intrattenimento al di fuori dell’aura di Maria De Filippi.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Domenica In 11 aprile: tra gli ospiti Brignano, Fedez e Francesca Michielin

Tutti gli ospiti e le anticipazioni sulla trentunesima puntata della trasmissione condotta da Mara Venier.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Domenica In ospiti 11 aprile Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica in torna l’11 aprile, con ospiti in studio ed in collegamento. L’appuntamento è alle ore 14:00 su Rai 1. La trentunesima puntata del contenitore festivo è condotta, come sempre, da Mara Venier  in diretta dagli Studi Fabrizio Frizzi di Roma.

Domenica In ospiti 11 aprile Enrico Brignano

Domenica in ospiti 11 aprile, Brignano, Pupo

Nella puntata dell’11 aprile Mara Venier ospita in studio Enrico Brignano. Lo showman si racconta in una lunga intervista tra carriera e vita privata. E’ attualmente in onda su Rai 2 con la seconda edizione dello show Un’ora sola vi vorrei che ha debuttato in prima serata martedì 6 aprile.

Oltre a raccontare alcuni aneddoti sulla trasmissione si sofferma anche sulla propria famiglia. La compagna Flora Canto, che condivide con lui anche il palco, è in attesa del loro secondo figlio che nascerà in estate. Hanno infatti già un’altra bambina, Martina, nata nel 2017.

Nella trentunesima puntata torna a Domenica In anche Pupo. Il cantautore toscano, reduce dall’esperienza come opinionista al GF Vip ripercorre la tappe salienti della propria carriera. E dopo l’intervista con la padrona di casa interpreta dal vivo alcuni dei suoi brani più amati accompagnandosi alla chitarra.

Domenica In ospiti 11 aprile Fedez Michielin

Domenica in, Fedez e Francesca Michielin

Mara Venier, nello spazio dedicato all’intrattenimento musicale, torna ad occuparsi del Festival di Sanremo. Intervengono in collegamento Fedez e Francesca Michielin che regalano al pubblico Chiamami per nome, già Disco D’oro. Si tratta della canzone con la quale si sono classificati al secondo posto nella kermesse canora.

I due giovani però avevano già duettato insieme molti anni prima. Nel 2013 incisero infatti Cigno Nero e l’anno dopo il brano Magnifico. Fedez inoltre è attualmente alla conduzione dello show LOL- Chi ride è fuori su Amazon Prime Video assieme a Mara Maionchi.

E’ presente anche Vincenzo De Lucia, che è tornato la scorsa settimana dopo un periodo di assenza a causa della positività al Covid. Come di consueto propone l‘imitazione di alcuni volti femminili del mondo della musica e della televisione. Sette giorni fa ad esempio ha riproposto Ornella Vanoni, nella sorpresa per Cristiano Malgioglio.

Spazio dedicato alla Campagna vaccinale anti Covid

Come di consueto Mara Venier dedica la prima parte di Domenica In alla campagna vaccinale anti Covid. Torna in studio il Prof. Luca Richeldi. Il Primario di Pneumologia del Policlinico Gemelli, spiega ai telespettatori la situazione in cui versano le strutture sanitarie e gli effetti delle varianti del virus sui pazienti.

Interviene anche il Prof. Matteo Bassetti che si sofferma sulla percentuale di popolazione finora vaccinata. Ma anche sulla sicurezza dei vaccini a partire dalle polemiche su Astrazeneca. Era stato infatti temporaneamente sospeso ma ora in molti si rifiutano di riceverlo, cancellando le prenotazioni.

Al dibattito partecipano Rita Dalla Chiesa, presente in studio, e il Direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti che si collega da Milano.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Amici 20, puntata 10 aprile 2021 – eliminata Enula

Una nuova puntata del talent di Maria De Filippi. Ospite speciale: Alessandra Amoroso
Benedetta Morbelli

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa sera, 10 aprile 2021, alle ore 21.20 su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata del Serale di Amici 20. La scuola di Maria De Filippi torna in prima serata. I giovani talenti si sfideranno per ottenere il titolo di vincitore, guidati dai professori sempre più agguerriti e determinati.

Ospite speciale: Alessandra Amoroso.

Amici 20, puntata 10 aprile 2021 – ospite speciale: Alessandra Amoroso

Inizia la puntata. Ancora una volta inizia la squadra capitanata dai Prof. Zerbi e Celentano, che scelgono di sfidare Peparini e Pettinelli.

La prima prova è Aka7Even vs Sangiovanni. Aka dedica alcune barre scritte da lui a Zerbi, “colpevole” di averlo sottovalutato. Anche Sangiovanni propone delle barre scritte da lui sulle note di “Forever young”. I giudici premiano Sangiovanni perché l’esibizione di Aka è crescente.

La seconda prova è Samuele vs Serena. Samuele balla un passo a due con Giulia. Serena danza un carismatico cancan. Emanuele Filiberto si complimenta con Serena per la tecnica, ma ha preferito Samuele e Giulia. Anche Stefano De Martino vota per loro, che ha trovato più trascinanti.

La terza prova è una comparata tra Aka7Even e Deddy. Entrambi propongono la propria cover di “Million reasons” di Lady Gaga. “Deddy romanticone! Ti ha fatto bene l’uscita di Rosa” – commenta Emanuele. Stash vota per Aka. Decide De Martino che vota Deddy.

Amici puntata 10 aprile giulia

La prima sfida è vinta dalla squadra dei prof Zerbi e Celentano. Maria comunica ai concorrenti che stasera ci sarà una sola eliminazione e dunque da ogni sfida uscirà un possibile eliminato che finirà al ballottaggio. Giulia, Samuele e Aka7Even si scontrano per la salvezza. E’ Aka7Even a rischio eliminazione.

Amici puntata 10 aprile aka

Amici 20, puntata 10 aprile 2021, seconda sfida

E’ il momento della seconda sfida. Rudy ed Alessandra decidono di affrontare Lorella ed Arisa. Zerbi scherza però con le avversarie, rimandandole a posto e facendole tornare (come loro avevano fatto con lui la settimana scorsa).

La prima prova è Samuele vs Enula. Samuele balla un passo a due con Martina. Enula ha un piccolo problema tecnico: le si impiglia il vestito mentre canta e risulta “oscillante” nell’intonazione.

La seconda prova è un guanto di sfida Raffaele vs Deddy. Si accende un dibattito perchè Arisa sostiene Raffaele, mentre Zerbi ritiene che Deddy sia più comunicativo ed emozionante. I giudici apprezzano l’universalità del messaggio trasmesso da Deddy, che pur parlando della sua storia d’amore ha espresso sentimenti che tutti abbiamo provato.

Si continua con un altro guanto di sfida: Serena vs Martina. La Prof. Celentano vuole dimostrare il fatto che Martina non sia degna di essere nella scuola e propone una sfida di latino. “Per me Martina può anche uscire questa sera, ma non dovrà mai avere paura. Il nostro mestiere va fatto senza paura, lasciamoli divertire” – afferma la prof. Cuccarini.

Martina si esibisce e viene messa a confronto con un video della stessa coreografia danzata dalla professionista Francesca. Serena danza invece con il video di Martina a confronto. “Se Serena avesse studiato 16 anni di latino sarebbe ancora più brava di così. Volevo far capire quanto Martina non si merita di stare qua” – spiega la Celentano. Stefano ed Emanuele votano Martina. Vince la prova (e la sfida) la squadra Cuccarini-Arisa.

I tre concorrenti a rischio eliminazione sono Enula, Sangiovanni e Deddy. Enula raggiunge Aka7Even al ballottaggio.

Amici 20, puntata 10 aprile 2021, terza sfida

La terza sfida vede sempre contrapposti Zerbi-Celentano vs Cuccarini-Arisa.

La prima prova è un guanto di sfida tra Tancredi e Sangiovanni. “Ognuno a suo modo si è espresso al massimo delle sue potenzialità. Grazie per averci regalato questo bel momento di spettacolo. Quello che mi è piaciuto nella scrittura di Sangiovanni è che ha rigirato tutto, ho trovato originale il cambio di trama pur rimanendo sul tema” – commenta De Martino, che dà il punto a Sangiovanni. Emanuele Filiberto preferisce Tancredi. Stash apprezza l’originalità della cover di Sangiovanni e sceglie lui.

La seconda prova è Serena vs Alessandro. Il ballerino si cala negli anni’70 con una coreografia alla “Febbre del sabato sera”. Serena si mette alla prova con un pezzo moderno non molto nelle sue corde.

La terza prova è Raffaele vs Deddy. “Da Raffaele mi aspetto una precisione diversa, mi aspetto di più. Ho preferito Deddy” – commenta Stefano. “Ma vogliamo tutelare un po’ il Soldato Ryan? Ha una voce bellissima, ma gli fate fare dei pezzi difficilissimi. Ho una grande stima di lui, ma non mi è piaciuta questa canzone. Fategli fare pezzi più nelle sue corde” – si ribella Emanuele Filiberto.

Arisa si sente incolpata di aver snaturato Raffaele, ma Maria la difende spiegando che anche i ragazzi scelgono i pezzi e non sono i professori ad imporre il loro volere.

Amici puntata 10 aprile enula

Amici 20, Enula è eliminata

Termina la sfida e vince la squadra dei Prof. Zerbi e Celentano. Sono a rischio eliminazione Alessandro, Tancredi ed Enula.

Entra in studio Francesca Manzini, che veste i panni di Mara Venier e scherza con i giudici. Subito dopo scopriamo che Aka7Even è salvo. Tancredi ed Enula si esibiscono ancora una volta per rimanere in gara. Maria chiede loro di andare in casetta e lì scopriamo che l’eliminata di questa sera – a sorpresa – è Enula.

Alessandra Amoroso presenta un medley dei suoi due nuovi inediti “Piuma” e “Sorriso grande”.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it