Connect with us

Intrattenimento

Eccezionale Veramente, la puntata del 24 marzo

In onda questa sera la seconda puntata del talent comico di La7 condotto da Gabriele Cirilli. Tutte le anticipazioni.

Pubblicato

il

In onda questa sera la seconda puntata del talent comico di La7 condotto da Gabriele Cirilli. Tutte le anticipazioni.
Condividi su

Anche questa sera si alterneranno sul palcoscenico comici, coppie o gruppi di comici che proporranno sketch, battute e monologhi.

{module Pubblicità dentro articolo}

La resa dei pezzi sarà valutata dai componenti della commissione giudicatrice. Le esibizioni vengono giudicate una per una, e se riescono ad ottenere il via libera, approdano nella seconda fase del programma quando, dopo la votazione dei giurati, verrà stabilito quali sono i comici che approderanno poi in semifinale.

Anche questa sera, i concorrenti rappresentano uno spaccato della comicità italiana da nord a sud. Si tratta prevalentemente di una comicità riguardante il costume, che prende di mira caratteristiche dei nostri connazionali. A confrontarsi abbiamo visto anche personaggi non più giovanissimi, molti dei quali avevano alle spalle anche esperienze nel settore e provenivano persino da programmi televisivi molto noti.

Almeno da qianto è andato in onda nella puntata precedente, non sempre i comici si rivelano all’altezza della situazione, e spesso hanno presentato performance di basso livello. Lo hanno infatti sottolineato i componenti della giuria, tra cui Selvaggia Lucarelli che non ha avuto sconti per nessuno, ed ha estrinsecato tutto il suo linguaggio diretto nei confronti di chi mostrava battute poco felici. Insomma, quel poco mordente che si è visto nell’esordio, ha fatto riflettere perché è possibile che per la prima puntata si siano scelti i concorrenti più validi. Naturalmente la prova del fuoco si avrà questa sera, quando assisteremo alle nuove esibizioni e potremo valutarne la consistenza.

Leggi anche --->  Verissimo 8-9 ottobre, anticipazioni e ospiti: in studio Paolo Bonolis, Francesca Chillemi e Max Cavallari

Passiamo adesso agli indici di ascolti. All’esordio, il programma ha fatto registrare il 3,7% di share: un risultato non eccellente che potrebbe anche diminuire subito dopo la prima puntata.

Si tenga conto infine che il debutto di Eccezionale Veramente nella prima serata di La7 è stato preceduto da un massiccio lancio pubblicitario. Non solo sono andati in onda spot continui su La7, ma è stata coinvolta anche la carta stampata, spesso con pagine pubblcitarie finalizzate a raccomandare al pubblico la visione dello show.

Come ci ha detto Gabriele Cirilli nell’intervista rilasciata al nostro sito, Eccezionale Veramente deve essere considerata una gara tra comici. L’obiettivo per ognuno è di vincere il premio in palio: un contratto da 100mila euro con la Colorado, che produce il programma, consistente in partecipazioni ai progetti della stessa Colorado Film. 


Condividi su

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it