Connect with us

Intrattenimento

Le iene show, la puntata del 3 aprile

Live tutti i servizi dell'appuntamento domenicale de Le iene show.
Samuele Perotti

Pubblicato

il

Live tutti i servizi dell'appuntamento domenicale de Le iene show.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Google ads} 

Si inizia con il vecchio gioco delle finte lettere di fan e con una pessima parolaccia di Fabio Volo. Il primo servizio è quello di Matteo Viviani che ha trascorso 48 ore con la polizia di Napoli. Grazie a lui e alle forze dell’ordine andiamo alla scoperta del Rione sanità.

3apr iene napoli

Scopriamo una perfetta serra di marijuana, con tanto di canali per ossigenarle e scrocco di energia elettrica. Poi si passa ad affrontare il fenomeno dell’istallazione delle telecamere di sorveglianza senza permesso. In tutte le perquisizioni in casa ci sono sempre minorenni.

Nel giardino di un palazzo viene ritrovato un fucile a canna mozze carico. Le armi sono state sequestrate un po’ ovunque, segnale di come vengano lasciate a portata di mano per essere utilizzate anche da giovani.

3apr iene napoli spaccio

Molti dei spacciatori sono dei richiedenti di asilo politico ma quasi tutte le sere ci sono agenti in borghese infiltrati nelle piazze per arrestarli. La polizia sventa anche una tentata rapina progettata dalla così detta banda del buco.

3apr iene napoli banda buco

In ispezione scopriamo gli incredibili cunicoli sotterranei che i malviventi avevano creato non solo per attuare il colpo, ma anche per mettere in atto un eventuale piano B per fuggire. Al ritorno in studio si fa un po’ di satira politica su Matteo Salvini e Angelino Alfano. Pubblicità.

Fabio Volo continua a sciolinare parolacce. Nuovi provini per il reality Il pupo e la secchiona. La vittima di questa sera è Fernando Vitale, dj, ex tronista e attore porno. A guidare il castin la complice Federica Panicucci.

3apr iene panicucci

Imbarazzante l’ignoranza del ragazzo per lui Benito Mussolini è Carlo Verdone, Maria Elena Boschi una cantante e Aldo Moro Fausto Berrtinotti. Peggio va con la storia: l’America è stata scoperta nel 1982 e negli anni ottanta c’è stata la terza guerra mondiale

3apr iene fernando vitale

Bocciato anche in geografiaanatomia, per dirla una lui ha le gonadi nella gola. Recitazione e canto sono impresentabili, si salva solo sul gioco delle faccine. 

Arriva il momento della prova sul campo. Sara è la sua finta secchiona. Nonostante gli affondi della ragazza, Fernando Vitale non cerca mai di conquistare veramente la preda. Si insinua così il dubbio che lui sia gay e arriva l’incontro col falso regista. L’ex tronista però non cede alle sue avances.

3apr iene secchiona sara

Filippo Roma ha avuto un incontro ravvicinato con Roberto Formigoni. I Radicali italiani hanno dimostrato come siano state falsificate le firme a sostegno della sua lista alle Regionali 2010. 

3apr iene formigoni microfono

Il parlamentare condannato per diffamazione, non ha ancora proceduto al risarcimento e per questo si è proceduto al pignoramento dello stipendio. Il senatore dopo aver sottratto il microfono all’inviato fa di tutto per non restituirlo.

Luigi Pelazzi incontra ancora una volta Mario Foti. Il sindaco di Furnari denuncia altri tre casi di terreni regionali a privati. Si tratta del lungomare Nettuno a Porto Empedocle, di Stromboli e un’area all’interno della Valle dei Templi.

3apr iene mario foti

Quest’ultimo è situato a pochi metri dalla Sovrintendenza dei Beni culturali, ma la sovraintendente non sa nulla. L’architetto Ciaceri prova a difendersi sostenende che per legge si può fare ma poi si arrampica sugli specchi e non ammette gli sbagli.

Dopo l’ennesima polemica tra Giuseppe Cruciani e gli animalisti/vegani la iena Nicolò De Devitiis ha messo a confronto in un’intervista doppia il giornalista e Valerio, Valerio Vassallo, esponente del Movimento Etico Tutela Animali e Ambiente.

3apr iene cruciani vs animalisti

Spazio inutile in quanto i due personaggi sono stati fermi nelle loro posizioni estreme, e pieno zeppo di parolacce. Da questo dibattito ne escono sconfitti sia i vegani che i “carnivori”. Pubblicità.

Giulio Golia ci racconta la storia di Paolo, un ragazzo salentino malato di Sla. Prima della malattia era un sottoufficiale della Marina. L’incubo è iniziato con un dolore al polpaccio e il ragazzo non voleva nemmeno sposare la sua donna per non fargli vivere questa peripezia. 

3apr iene paolo sla

Gli amici hanno raccolto 7500€ per permettergli un trattamento medico a Vienna, ma nei giorni scorsi dei ladri hanno rubato i soldi nella cassaforte dei genitori. Fortunatamente la generosità della gente ha consentito di raccogliere in pochi giorni una somma persino maggiore. Raccogliendo indizi l’inviato finisce in un campo rom, ma senza ottenere risultati.

3apr iene sangiorgi

Continuano gli scherzi dei finti plagi musicali. Questa volta la vittima è Giuliano Sangiorgi. Il leader dei Negramaro, beffato dalla giovane Melissa, resta davvero stupito e mostra tutta la sua umiltà mettendo in evidenza un vero dispiacere.

Gaetano Pecoraro presenta la sua inchiesta sulle morti e malattie dei soldati italiani, coinvolti in missioni all’estero, causate dall’uranio impoverito. L’inviato intervista molti famigliari delle vittime e anche alcuni reduci attualmente malati di cancro.

3apr iene militare malato

Kosovo, Bosnia ed Iraq le missioni più rischiose. I soldati italiani non sono stati avvisati del problema e non avevano protezioni, a differenza degli statunitensi. L’avvocato Angelo Tartaglia da 15 anni sta cercando di dimostrare la realzione tra cancro e uranio impoverito.

Per molti anni lo Stato ha girato intorno al problema, proponendo l’elemosia della causa di servizio alle vittime, come se il cancro fosse causato dallo stress. Lo scorso maggio però, finalmente una sentenza, ha dato ragione ad una famiglia. Per la ministra Pinotti: “Per quanto mi riguarda non esiste nessun problema legato all’uranio impoverito“.

3apr iene ministro pinotti

Nell’occhio del ciclone finisce anche il Presidente della Repubblica Segio Mattarella, che in quegli anni era ministro della difesa. Raggiunto dall’inviato, nonostante gli urli, non risponde alle domande. Intanto si continua a parlare di “Stragge silente”.

Nicolò Torielli e il suo inseparabile peluche Tod, che gli fa fare brutte figure parlando a vanvera per strada, commentando vestiti, fisici e comportamenti della gente. Servizio di alleggerimento per nulla divertente.

3apr iene realiani

Enrico Lucci incontra i raeliani; questo movimento crede che la vita sulla terra sia stata creata da alcuni extraterresti. Alcuni sostengono che siano buoni e bassi ma soprattutto esiste un progetto per la costruzione di un’ambasciata per gli alieni, se possibile vicino Gerusalemme.

La puntata odierna termina qui, le Iene show vi danno appuntamento a giovedì, per il secondo appuntamento settimanale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nasco a Narni nel gennaio del 1987. Dopo gli studi al liceo scientifico, mi laureo in Scienze della comunicazione alla Sapienza con una tesi su Nicolò Carosio, il primo radiocronista sportivo. La laurea specialistica in “Editoria multimediale e nuove professioni dell’informazione” arriva grazie ad una tesi sui talk show sportivi italiani. Sono un grandissimo appassionato di sport e del mondo della televisione, soprattutto della fiction italiana e dei programmi comici. Sono stato anche uno speaker in una web-radio.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Makari conferenza stampa della nuova serie tv con Claudio Gioè

Tutte le dichiarazioni degli intervenuti alla conferenza stampa di presentazione della nuova serie TV Rai intitolata Makari.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Makari conferenza stampa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi, 9 marzo 2021, alle 11.30 la Rai presenta in conferenza stampa una nuova serie TV intitolata Makari. La messa in onda delle prime due puntate è prevista per lunedì 15 marzo, e martedì 16 marzo2021 in prima serata e prime time su Rai 1.

Makari è tratta dai romanzi di Gaetano Savatteri, giornalista e scrittore italiano. La casa di produzione Palomar di Carlo Degli Esposti ha già realizzato quattro puntate totali, liberamente ispirate alle quattro opere letterarie edite in Italia da Sellerio. Michele Soavi ha curato la regia della serie, sceneggiata da Francesco Bruni con gli attori Claudio Gioè, Antonella Attili e Agnese Amato.

La serie è di genere crime, con protagonista il giornalista e scrittore Saverio Lamanna che si trova suo malgrado coinvolto in alcune indagini della polizia, aiutato dall’amico Peppe Piccionello. Peppe vive a Makari, piccolo borgo vicino a Castelluzzo e San Vito Lo Capo in provincia di Trapani. Un paesino perennemente esposto a sole e calura, tanto che Piccionello è diventato “allergico ai vestiti”, e appare nella serie sempre in pantaloncini e infradito.

Alla conferenza stampa di oggi è prevista la partecipazione del cast della serie e del regista del tv movie.

Makari conferenza stampa, la diretta

In collegamento ci sono anche i tre componenti del gruppo Il Volo, che hanno interpretato la sigla di Makari. La prima a prendere la parola è Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction. “Non faremo fatica ad affezionarci al personaggio di Makari. Ci darà molti elementi per fidelizzarci. Ricordiamo che non siamo di fronte a un poliziotto. Ma bensì a un giornalista. Non ce ne sono molti nella storia televisiva. La linea gialla della serie diventa poi anche sentimentale da subito. Il protagonista si muove come un fulmine. Non mancheranno anche punte di dramma. Protagonista sarà anche la Sicilia, calda e meravigliosa. Tutti vorremmo vivere a Makari. Ma quando parti da una buona scrittura sei avvantaggiato.” 

Poi, interviene Carlo Degli Esposti, produttore Palomar. “Quando ho letto i libri di Savatteri non ho avuto dubbi che potesse diventare protagonista di una serie. Le vicende che lo coinvolgono sono molto moderne. Abbiamo composto la serie con bravissimi attori, su un paesaggio che è fra i più belli del mondo. Ho provato per anni a comprare una casa lì, ma non sono mai riuscito.”. 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo, Tutto un corri corri e Bella di papà

Tutte le anticipazioni sui due nuovi episodi con protagonista Federico fashion style.
Riccardo Chiaravalli

Pubblicato

il

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Salone delle Meraviglie 4 torna con la puntata di martedì 9 marzo 2021. L’appuntamento, dopo la pausa della scorsa settimana, è su Real Time, con due nuovi appuntamenti, alle 22:40 e alle 23:10.

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo -

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo

Federico Fashion Style apre le porte dei suoi saloni di bellezza, lo storico di Anzio e il nuovo prestigioso negozio presso la Rinascente di Roma. In ambedue le boutique per capelli scopriremo le nuove acconciature e tutte le sfavillanti novità che l’hairstylist della tv ha in serbo per le sue clienti, NIP e VIP.

Gli argomenti del giorno sono i seguenti: “Tutto un corri corri..” e “Bella di papà”.

Ma vediamo subito qualche anticipazione sulle puntate in onda questo martedì nel primo episodio

C’è bisogno di relax e il noto hair-stylist ha deciso di prendersi la mattinata libera per stare con la sua famiglia. Ma una chiamata imprevista lo costringe a correre da una sposa. Che è accaduto? Intanto, in salone lo aspettano Teresa e Monica, due sorelle pugliesi molto simpatiche, che hanno assolutamente bisogno del suo magico tocco. Intanto Alessia e Miriam si divertono a ricordare i loro matrimoni.

Il secondo episodio

Nel secondo episodio i telespettatori assistono al risveglio insolito di Federico che, ha inaspettatamente deciso di andare a correre. E fa bene a curare la forma, perché avrà il suo bel da fare in Rinascente tra Susan, donna inglese alla ricerca di un nuovo stile, e l’indomabile capigliatura riccia di Cristiana.

E, come se non bastasse, dovrà tenere a bada sua mamma e Letizia, che hanno deciso di affidare la piccola Sophie a una babysitter. Ma lui non ne vuole proprio sapere. Chi la spunterà?

Il programma divenuto ormai cult di Real Time è realizzato dalla società di produzione Pesci Combattenti fondata da Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa.

Per non perdere tutte le storie di Federico Fashion Style e delle sue clienti non resta che sintonizzarci su Real Time ogni martedì dalle 22.40.

L’appuntamento è su Real Time alle 22.40.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Avanti un altro! 8 marzo 2021, il game show di Bonolis compie dieci anni, la prima puntata

Avanti un altro!, l'irriverente game show con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, torna protagonista del preserale di Canale 5.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 8 marzo alle 18.45 torna su Canale 5 il game show Avanti un altro! con la nuova edizione 2021. Il programma preserale condotto da Paolo Bonolis con la sua spalla storica Luca Laurenti compie dieci anni; ed è stato esportato con successo in Spagna, Brasile, Canada, Polonia, Cile, Turchia Bulgaria e Vietnam. 

La formula è sempre la stessa: una fila di concorrenti attende il suo turno per tentare di vincere il montepremi in palio rispondendo a domande. Diversamente da altri game show, però, l’atmosfera di Avanti un altro! è volutamente irriverente e scanzonata, leggera e movimentata da personaggi ormai iconici. Come  la dottoressa Maria Mazza, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniel Nilsson, la bona sorte Francesca Brambilla, la regina del web Laura Cremaschi e la bonas Sara Croce.

Permane anche il gioco finale dedicato al campione di ogni puntata. Durante la prova conclusiva, per vincere il concorrente deve rispondere sbagliando a tutte le domande poste dal conduttore Paolo Bonolis.

Potete seguire Avanti un altro anche in diretta streaming sul sito MediasetPlay.

Avanti un altro 8 marzo

Avanti un altro! 8 marzo, la diretta

“Dopo dieci anni continua la nostra voglia di intrattenervi con Avanti un altro!” afferma Bonolis in apertura. Poi, il conduttore presenta uno ad uno gli ospiti fissi del game show, e Luca Laurenti, che si presenta suonando il piano. In studio è presente il pubblico, opportunamente distanziato e separato da lastre in plexiglass. Infine, entra in studio Miss Claudia, alias Claudia Ruggeri. Ha iniziato come personaggio nel programma, per poi diventare una presenza fissa in studio.

La prima concorrente si chiama Chiara. Viene rapidamente eliminata dopo 2 risposte sbagliate su 4. Il secondo concorrente si chiama Tony. Indovina la prima serie di domande, e accumula un montepremi iniziale di 30.000 Euro. Chiama così il primo “personaggio” del programma, lo Scienziato pazzo, che gli propone una domanda a tema scientifico. Indovinata la domanda, e aggiunti altri 15.000 Euro al montepremi, Tony si ferma:  il primo campione della giornata.

Arriva quindi Sara, la terza concorrente. Non supera il muro delle prime quattro domande, e lascia il posto a David. Anche lui non riesce a rispondere alle prime 4 domande correttamente, quindi gli succede la concorrente Valentina. Questa sera nessuno sembra preparato a sufficienza per avanzare nel gioco, così anche Valentina lascia in breve il posto ad Angelo. Dopo Angelo, che non giunge alla fase “montepremi” come i suoi predecessori, c’è Monica, una TikToker. Lei è l’ultima a poter ricevere una domanda questa sera. Sceglie che sia il personaggio “Indignato” a fargliela.

Il finalista Tony

L’unico ad aver raggiunto la fase di accumulo del montepremi è Tony, che si siede pronto a rispondere alle domande del gioco finale. Vi ricordiamo che deve rispondere sbagliando a ogni domanda, non indovinando la risposta corretta. Le domande sono 21, il tempo per rispondere a tutte le domande è di massimo 150 secondi. Il montepremi accumulato complessivo, invece, è di 145.000 Euro. Deve rispondere consecutivamente a ogni domanda, se sbaglia ricomincia dall’inizio.

Il concorrente non riesce ad arrivare alla fine della serie di domande. Così, al posto del tempo inizia a ridursi il suo montepremi, fino a congelarsi sui 29.000 Euro. Quindi, sbaglia nel corso dell’ultima possibilità offertagli, e torna a casa con nulla di fatto.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it