Connect with us

Intrattenimento

Massimo Ranieri, dopo la tv il teatro con Sogno e son desto… il viaggio

Il programma televisivo di Massimo Ranieri torna a teatro con il titolo Sogno e son desto... il viaggio.
Paola Pariset.

Pubblicato

il

Il programma televisivo di Massimo Ranieri torna a teatro con il titolo Sogno e son desto... il viaggio.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Pubblicità dentro articolo}

L’ultima risale al gennaio scorso: quattro puntate che hanno tenuto testa alla infuocata concorrenza di Canale 5 ( C’è posta per te) e si sono distinte per eleganza e spessore musicale.

Da questa sera, Massimo Ranieri torna al Teatro Sistina dove nel 1971, ventenne incise dal vivo “O surdato ‘nnammurato”,  con la regìa di De Sica.Vi resterà fino al prossimo 23 aprile

 E si appresta a rimettere in scena, in una nuova edizione, il successo del suo one man show televisivo rivisitato in chiave teatrale e con il titolo “Sogno e son Desto… in viaggio”. Accanto a Ranieri, come autore c’è ancora Gualtiero Peirce.

L’intesa fra il giornalista, scrittore, autore di teatro musicale Gualtiero Peirce, e il cantante e attore napoletano ed internazionale Massimo Ranieri – attivo su infiniti palcoscenici teatrali, cinematografici e televisivi, diretto da Scaparro, Patroni Griffi, Strehler – data già da diversi  anni. Non certo però dagli inizi della carriera, da quando ventenne, semplice come un adolescente, Ranieri interpretò con la mitica Anna Magnani, e diretto da Alfredo Giannetti, il drammatico e bellissimo film del  1971 “La sciantosa”, nella cui trama, l’attrice – sciantosa solo apparentemente – salva durante i bombardamenti della Grande Guerra col suo corpo il giovane soldato, un delicato e umanissimo Ranieri.

sogno e son desto.3 ranieri

Il titolo gioioso Sogno e son desto… in viaggio sottolinea che sono preferite le atmosfere teatrali per proseguire il lungo percorso spettacolare attraverso grandi canzoni di tutte le epoche, racconti particolari e colpi di teatro. 

Nello spettacolo i veri protagonisti sono le persone comuni che amano sognare, sono tutti coloro che guardano alla vita con ottimismo e purezza di sentimenti. Ranieri li presenta, o meglio li rappresenta nella duplice veste di attore e cantante, portando in scena la napoletanità espressa sia attraverso le canzoni classiche sia attraverso il teatro umoristico della più schietta tradizione partenopea.

{module Pubblicità dentro articolo}

In primo piano, naturalmente, i suoi successi, le novità musicali, le immortali canzoni napoletane  e le battute del grande Massimo. Sullo sfondo c’è l’Orchestra formata da Max Rosati e Andrea Pistilli alla chitarra, Flavio Mazzocchi al pianoforte, Pierpaolo Ranieri al contrabbasso, Luca Trolli alla batteria, Donato Sensini ai fiati, Stefano Indino alla fisarmonica e Alessandro Golini al violino.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Makari conferenza stampa della nuova serie tv con Claudio Gioè

Tutte le dichiarazioni degli intervenuti alla conferenza stampa di presentazione della nuova serie TV Rai intitolata Makari.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Makari conferenza stampa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi, 9 marzo 2021, alle 11.30 la Rai presenta in conferenza stampa una nuova serie TV intitolata Makari. La messa in onda delle prime due puntate è prevista per lunedì 15 marzo, e martedì 16 marzo2021 in prima serata e prime time su Rai 1.

Makari è tratta dai romanzi di Gaetano Savatteri, giornalista e scrittore italiano. La casa di produzione Palomar di Carlo Degli Esposti ha già realizzato quattro puntate totali, liberamente ispirate alle quattro opere letterarie edite in Italia da Sellerio. Michele Soavi ha curato la regia della serie, sceneggiata da Francesco Bruni con gli attori Claudio Gioè, Antonella Attili e Agnese Amato.

La serie è di genere crime, con protagonista il giornalista e scrittore Saverio Lamanna che si trova suo malgrado coinvolto in alcune indagini della polizia, aiutato dall’amico Peppe Piccionello. Peppe vive a Makari, piccolo borgo vicino a Castelluzzo e San Vito Lo Capo in provincia di Trapani. Un paesino perennemente esposto a sole e calura, tanto che Piccionello è diventato “allergico ai vestiti”, e appare nella serie sempre in pantaloncini e infradito.

Alla conferenza stampa di oggi è prevista la partecipazione del cast della serie e del regista del tv movie.

Makari conferenza stampa, la diretta

In collegamento ci sono anche i tre componenti del gruppo Il Volo, che hanno interpretato la sigla di Makari. La prima a prendere la parola è Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction. “Non faremo fatica ad affezionarci al personaggio di Makari, la serie ci darà molti elementi per fidelizzarci. Ricordiamo che non siamo di fronte a un poliziotto, ma bensì a un giornalista. Non ce ne sono molti nella storia televisiva. Infatti, la linea gialla della serie diventa poi sentimentale da subito; il protagonista si muove come un fulmine. Non mancheranno anche punte di dramma. Sarà protagonista anche la Sicilia, calda e meravigliosa. Tutti vorremmo vivere a Makari.” .

Poi, interviene Carlo Degli Esposti, produttore Palomar. “Quando ho letto i libri di Savatteri non ho avuto dubbi che potessero diventare protagonisti di una serie. Le vicende che lo coinvolgono sono molto moderne. Abbiamo composto la serie con bravissimi attori, su un paesaggio che è fra i più belli del mondo. Ho provato per anni a comprare una casa lì, ma non sono mai riuscito. Infine, ringrazio il regista Michele Soavi che è riuscito a portare avanti la produzione in piena pandemia.”. 

Tocca poi al regista Michele Soavi parlare:Per me è stato un salto in un genere nuovo, perché ho cercato di coniugare giallo e commedia. Sono rimasto fulminato dal mal di Sicilia. Una terra quasi invadente all’inizio, ma che impari ad apprezzare. C’è un’aria di benessere, forse dato dal mare. “. Commenta poi i personaggi della serie: “Saverio, il protagonista, cade sotto la freccia di cupido scoccata dal personaggio femminile, che ho voluto dipingere quasi come come una Venere. E poi c’è il padre di Saverio, che anche se il figlio è oltre che quarantenne continua ad essere un padre premuroso.” 

Makari conferenza stampa, gli interpreti Claudio Gioè ed Ester Pantano, Il Volo

I due protagonisti Saverio Lamanna e Suleima sono interpretati da Claudio Gioè ed Ester Pantano. Inizia a parlare Claudio Gioè: “Il protagonista indaga, ma non in modo convenzionale. Le sue sono indagini quasi sociali. Ha l’occhio di chi è andato via dalla Sicilia, e ora che vi ritorna cerca di riscoprire le unicità della sua Sicilia. Compresi alcuni luoghi comuni saggi, sì, ma che andrebbero aggiornati. Savatteri ha raccontato una Sicilia contemporanea che cerca di affrancarsi dai luoghi comuni. Il Mezzogiorno ha bisogno di cercare riscatto e identità.”

Prima di parlare con la Pantano, si collegano i tre membri del gruppo Il Volo: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginobile. Inizia Boschetto “Questa canzone racconta la Sicilia vista dagli occhi di un venticinquenne. Ogni estate torno in Sicilia, terra di santi e di stolti. Adoro le serie come questa, che abbinano amore e giallo. Per noi è davvero un onore poter raccontare la mia Sicilia attraverso una fiction.”. Continua Ginobile: “Un giorno vorrei intraprendere il cammino dell’attore, sono contento di aver partecipato alla sigla. Sto aspettando con ansia di vedere la fiction.”. Infine, interviene Barone: “Sentire la nostra canzone ogni volta negli spot promozionali ci fa emozionare.”.

Makari conferenza stampa

Makari conferenza stampa, le domande dei giornalisti

Domanda 1: per Ester Pantano, il tuo personaggio affianca Saverio solo per amore, o anche con altri fini? Per Savatteri (l’autore dei romanzi Makari), la tua è una storia di rinascita, cosa ti ha ispirato?

Inizia la pantano “Credo che Suleima (il nome personaggio che interpreta n.d.r.) sia intraprendente, il che la porta ad essere presente e aiutare il protagonista a prescindere dall’amore. Si ritrova ad aiutarlo nelle indagini naturalmente.”. Poi risponde Savatteri: “Il personaggio -Sicilia-, che spero torni ad essere presente nell’immaginario nazionale.”. Riguardo il personaggio di Suleima lo scrittore aggiunge che “Non è solo una fidanzata. Lei destruttura le certezze di Lamanna.”. 

Domanda 2: state già pensando a una seconda stagione in attesa di sapere cosa accadrà di Montalbano?

Risponde Degli Esposti:Vediamo cosa dirà il pubblico, non voglio parlare di Montalbano oggi.”

Lo sceneggiatore Francesco Bruni

Domanda 3: il sud sta diventando l’unico protagonista dei racconti Rai?

Risponde la Ammirati: “Non sarà solo il sud protagonista dei nostri racconti. Vedrete più in là su Rai 1 e Rai 2. L’Italia merita di essere vista tutta. Mare, sole e spiagge sono di grande attrattiva, ma vedremo anche la montagna. Inoltre, cercheremo di proporre nuovi generi, non solo gialli. E soprattutto generi mixati, che partono da una linea gialla per approdare sulla commedia, o sul grottesco. Cerchiamo linguaggi plurali.”.

Continua Degli Esposti: “A parte Abruzzo e Sardegna le nostre produzioni hanno spaziato ovunque in Italia. Sono affezionato alla Sicilia, ma soprattutto sono innamorato della letteratura. Partire da un’opera letteraria è il primo gradino per raggiungere la qualità. Gli scrittori, ovviamente, sono coinvolti dagli sceneggiatori nella realizzazione.”.

Conclude lo sceneggiatore Francesco Bruni: “La storia dei romanzi ci ha conquistato. C’è uno humor brillante, non tipico dell’Italia. A volta abbiamo dovuto rinunciarvi, per concentrarci sulla prosecuzione del giallo. Infine, rispetto a Montalbano c’è una diversa attenzione ai personaggi secondari. Noi abbiamo creato una linea orizzontale che unisse tutte e quattro le puntate. Non è stato difficile.”

Makari conferenza stampa

Domande per il cast

Domanda 4: per l’interprete Claudio Gioè, sei consapevole di avere tutta la serie sulle spalle? In base a cosa scegli quali personaggi portare in tv? Infine, puoi fare una riflessione sui teatri chiusi?

“Il personaggio è interessante, ha una back-story da sviluppare, è sfaccettato, e ha in comune con me le origini palermitane. E’ stato una favola interpretarlo per me. Riguardo i teatri, ero in scena quando li chiusero l’anno scorso. Adesso i teatri stanno cercando di riaprire in fretta, ma forse è una scelta azzardata in questo momento. Mi auguro che si riesca a riprogrammare il teatro, magari con i fondi europei in arrivo. meglio che affrettarsi a riaprire senza avere una lunga visione.”.

Domanda 5: la Sicilia raccontata nelle serie è già riuscita negli ultimi tempi a scardinare i luoghi comuni?

Risponde Gioè: “Lamanna è un personaggio portatore di una nuova luce sulla Sicilia moderna. Con tutti i suoi aspetti poetici e romantici.”

Domanda 6: per Domenico Centamore, chi è Peppe Piccionello, il personaggio che interpreti? Quanto è fedele al libro?

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo, Tutto un corri corri e Bella di papà

Tutte le anticipazioni sui due nuovi episodi con protagonista Federico fashion style.
Riccardo Chiaravalli

Pubblicato

il

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Salone delle Meraviglie 4 torna con la puntata di martedì 9 marzo 2021. L’appuntamento, dopo la pausa della scorsa settimana, è su Real Time, con due nuovi appuntamenti, alle 22:40 e alle 23:10.

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo -

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo

Federico Fashion Style apre le porte dei suoi saloni di bellezza, lo storico di Anzio e il nuovo prestigioso negozio presso la Rinascente di Roma. In ambedue le boutique per capelli scopriremo le nuove acconciature e tutte le sfavillanti novità che l’hairstylist della tv ha in serbo per le sue clienti, NIP e VIP.

Gli argomenti del giorno sono i seguenti: “Tutto un corri corri..” e “Bella di papà”.

Ma vediamo subito qualche anticipazione sulle puntate in onda questo martedì nel primo episodio

C’è bisogno di relax e il noto hair-stylist ha deciso di prendersi la mattinata libera per stare con la sua famiglia. Ma una chiamata imprevista lo costringe a correre da una sposa. Che è accaduto? Intanto, in salone lo aspettano Teresa e Monica, due sorelle pugliesi molto simpatiche, che hanno assolutamente bisogno del suo magico tocco. Intanto Alessia e Miriam si divertono a ricordare i loro matrimoni.

Il secondo episodio

Nel secondo episodio i telespettatori assistono al risveglio insolito di Federico che, ha inaspettatamente deciso di andare a correre. E fa bene a curare la forma, perché avrà il suo bel da fare in Rinascente tra Susan, donna inglese alla ricerca di un nuovo stile, e l’indomabile capigliatura riccia di Cristiana.

E, come se non bastasse, dovrà tenere a bada sua mamma e Letizia, che hanno deciso di affidare la piccola Sophie a una babysitter. Ma lui non ne vuole proprio sapere. Chi la spunterà?

Il programma divenuto ormai cult di Real Time è realizzato dalla società di produzione Pesci Combattenti fondata da Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa.

Per non perdere tutte le storie di Federico Fashion Style e delle sue clienti non resta che sintonizzarci su Real Time ogni martedì dalle 22.40.

L’appuntamento è su Real Time alle 22.40.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Avanti un altro! 8 marzo 2021, il game show di Bonolis compie dieci anni, la prima puntata

Avanti un altro!, l'irriverente game show con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, torna protagonista del preserale di Canale 5.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 8 marzo alle 18.45 torna su Canale 5 il game show Avanti un altro! con la nuova edizione 2021. Il programma preserale condotto da Paolo Bonolis con la sua spalla storica Luca Laurenti compie dieci anni; ed è stato esportato con successo in Spagna, Brasile, Canada, Polonia, Cile, Turchia Bulgaria e Vietnam. 

La formula è sempre la stessa: una fila di concorrenti attende il suo turno per tentare di vincere il montepremi in palio rispondendo a domande. Diversamente da altri game show, però, l’atmosfera di Avanti un altro! è volutamente irriverente e scanzonata, leggera e movimentata da personaggi ormai iconici. Come  la dottoressa Maria Mazza, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniel Nilsson, la bona sorte Francesca Brambilla, la regina del web Laura Cremaschi e la bonas Sara Croce.

Permane anche il gioco finale dedicato al campione di ogni puntata. Durante la prova conclusiva, per vincere il concorrente deve rispondere sbagliando a tutte le domande poste dal conduttore Paolo Bonolis.

Potete seguire Avanti un altro anche in diretta streaming sul sito MediasetPlay.

Avanti un altro 8 marzo

Avanti un altro! 8 marzo, la diretta

“Dopo dieci anni continua la nostra voglia di intrattenervi con Avanti un altro!” afferma Bonolis in apertura. Poi, il conduttore presenta uno ad uno gli ospiti fissi del game show, e Luca Laurenti, che si presenta suonando il piano. In studio è presente il pubblico, opportunamente distanziato e separato da lastre in plexiglass. Infine, entra in studio Miss Claudia, alias Claudia Ruggeri. Ha iniziato come personaggio nel programma, per poi diventare una presenza fissa in studio.

La prima concorrente si chiama Chiara. Viene rapidamente eliminata dopo 2 risposte sbagliate su 4. Il secondo concorrente si chiama Tony. Indovina la prima serie di domande, e accumula un montepremi iniziale di 30.000 Euro. Chiama così il primo “personaggio” del programma, lo Scienziato pazzo, che gli propone una domanda a tema scientifico. Indovinata la domanda, e aggiunti altri 15.000 Euro al montepremi, Tony si ferma:  il primo campione della giornata.

Arriva quindi Sara, la terza concorrente. Non supera il muro delle prime quattro domande, e lascia il posto a David. Anche lui non riesce a rispondere alle prime 4 domande correttamente, quindi gli succede la concorrente Valentina. Questa sera nessuno sembra preparato a sufficienza per avanzare nel gioco, così anche Valentina lascia in breve il posto ad Angelo. Dopo Angelo, che non giunge alla fase “montepremi” come i suoi predecessori, c’è Monica, una TikToker. Lei è l’ultima a poter ricevere una domanda questa sera. Sceglie che sia il personaggio “Indignato” a fargliela.

Il finalista Tony

L’unico ad aver raggiunto la fase di accumulo del montepremi è Tony, che si siede pronto a rispondere alle domande del gioco finale. Vi ricordiamo che deve rispondere sbagliando a ogni domanda, non indovinando la risposta corretta. Le domande sono 21, il tempo per rispondere a tutte le domande è di massimo 150 secondi. Il montepremi accumulato complessivo, invece, è di 145.000 Euro. Deve rispondere consecutivamente a ogni domanda, se sbaglia ricomincia dall’inizio.

Il concorrente non riesce ad arrivare alla fine della serie di domande. Così, al posto del tempo inizia a ridursi il suo montepremi, fino a congelarsi sui 29.000 Euro. Quindi, sbaglia nel corso dell’ultima possibilità offertagli, e torna a casa con nulla di fatto.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it