Ciao Darwin 7, la settima puntata: vincono le giovani

Live la settima puntata di Ciao Darwin 7, in cui si sfidano gli le giovani contro le mature.


Nonostante la dura concorrenza su Rai1, con la prima puntata de I migliori anni, ancora una volta Ciao Darwin inizia oltre le 21.30. Apertura con citazione di Coco Chanel per Paolo Bonolis.

29apr ciao darwin giovanna rigato

Le giovani rappresentano la freschezza la purezza” questa la prima dichiarazione di Giovanna Rigato, madrina delle giovani. Secca la risposta di Gloria Guida, capitana delle mature: “Noi sappiamo tutto dalla vita ma amiamo lo stesso il nostro corpo, siamo bellissime“.

29apr ciao darwin padre natura

Luca Laurenti questa sera anticipa i tempi e scende dalla scalinata vestito da astronauta, il suo obiettivo come sempre è conquistare Madre natura. Peccato per lui che in scena arrivi Padre Natura. Il suo nome è Terrance Miguel Hay e viene dal Sud Africa.

29apr ciao darwin canzone giovani

Il manifesto canoro delle giovani è Primavera di Marina Rei, “perchè l’oro sono l’inverno“. Finalmente una scelta originale. Le mature rispondano con Non sono una signora di Loredana Bertè, “Anche questa è una cosa che ci invidiano le signorine“. Il pubblico premia le mature: 108-92.

29apr ciao darwin esterna giovani

Arriva la prova atiletica in esterna. Le prime a scendere in campo nel genodrome sono le giovani. Le ragazze procedono spedite, ma non troppo fino alla rampa con la corda; qui rallentano, nonostante la tradizionale strategia di una compagna che allunga la mano. Due superano i rulli e la rappresentante resta appesa alla parete.

29apr ciao darwin esterna mature

Pronte a partire anche le mature, precedute da una preghiera di Bonolis; il santo protettore e Pippo Baudo. La montanta sembra impossibile da scalare: più volte la scala umana creata crolla e c’è spazio anche per una caduta inattesa dalla sommità. La paura fa si che alcune non affrontino nemmeno i rulli, solo una passa dall’altra parte.

Prova più lunga e meno convincente di questa seconda squadra che però riesce a far attaccare alla parete la loro rappresentante. Recuperano le giovani che ora conducono 182-178. Dopo la pubblicità si andrà a spasso nel tempo.

29apr ciao darwin spasso nel tempo vessicchio

Le due concorrenze approdano nel mondo di Sanremo, la giovane scambia Beppe Vessicchio per Giuseppe Verdi. La prima prova atletica termina in perfetta parità. Tantissime difficoltà nel riconoscere Elton John

29apr ciao darwin massimo boldi

Così come avvenuta la scorsa settimana, arriva il momento promozionale. Oggi è il turno di Massimo Boldi che esegue tu sei romantica, al suo arrivo in studio sicuramente si parlerà del film La coppia dei campioni.

29apr ciao darwin spasso nel tempo bonolis

Durante la pessima prova di proseguire i testi delle canzoni, Paolo Bonolis perde la pazienza e attraversa il confine del tempo. Risate assicurate quando le concorrenti affermano che al Casinò si gioca a scopa, tressette e mercante in fiera.

29apr ciao darwin spasso nel tempo rientro

Dopo una partita umana a scopa, in cui la signorina dichiara il suo amore ad un figurante, le concorrenti tornano in studio saltando su enormi microfoni. Meritata vittoria per la giovane, visto anche il non rispetto delle regole della matura. Allungo delle giovani: 332-308.

29apr ciao darwin gloria guida

Il dibattito tra le due fazioni si apre come sempre con le domande provenienti dal web. La prima critica che le giovani devono affrontare è quella di essere trasgressive per insucurezza. Lo scronto degenera sulla questione se i fidanzati vadano a cercare le Milf o i mariti le ragazzini.

Stilettate continue delle giovani che definiscono le rivali facili e tristi. Tra le concorrentei delle due categorie ci sono anche diverse mamme con le rispettive figlie. Bello e piccante l’intervento della seconda. Il pubblico premia le giovani: 443-397.

29apr ciao darwin laurenti appeso

Siamo arrivati al momento della prova di coraggio. Le sorteggiate dovranno recuperare dei diamanti, affrontanto le loro paure e i guerrieri che le fronteggieranno (probabilmente animali). Le giovani accettano alla terza chiamata, le mature alla seconda e così tornano in vantaggio: 497-493.

29apr ciao darwin coraggio rospo

Ancora una volta iniziano le giovani; la sua rappresentante quasi piange per la paura. La signorina urla come un’indemoniata al primo step, quando incontra delle rane, non osiamo immaginare il proseguo della prova. Intanto riesce a prendere l’anello dal rospo.

29apr ciao darwin coraggio serpente

Nella seconda teca ci sono dei topi e la ragazza deve raccogliere degli orecchini messi intorno al collo di un’iguana. La sua sofferenza aumenta attimo dopo attimo. Ad accoglierla nel terzo livello ci sono delle cavallette, mentre il bracciale si trova su un pitone.

La parte più difficile prevede l’incontro ravvicinato con un pipistrelloche mi guarda pure“. Il custode dell’ultimo gioiello è un enorme dello stesso esemplare. Finalmente per le nostre orecchie la prova termina.

29apr ciao darwin coraggio iguana

Ecco il turno delle mature. I livelli sono i medesimi, ma sin da subito l’atteggiamento della signora appare nettamente differente. Fantastico come sempre Paolo Bonolis mel “provocare” le concorrenti. Intanto la matura raccoglie con eleganza anche il gioiello dell’iguana.

29apr ciao darwin coraggio pipistrello

Nell’ultima teca trova il pipistrello e lo definisce “un topo col pigiama“. La sua unica preoccupazione e che non le facciano la pipì in testa, perchè altrimenti rischierebbe la calvizia. Meritatamente vince la matura che fa allungare la sua categoria: 626-564.

29apr ciao darwin sfilata sera

Nettamente in ritardo rispetto le scorse settimane, arriva il défilé che si apre come sempre con la categoria giorno. A seguire la sera; entrambe le proposte mancano di stoffa da qualche parte. Si mettono in gioco anche le capitane con la categoria anni 60.

29apr ciao darwin sfilata disco

Si inizia ad entrare in zone calde con le proposte per la discoteca. Elegante e sensuale l’abito maturo, troppo succinto quello delle giovani. Infine arriva il momento dell’intimo che regala rispettivamente una versione bianca e una leopardata. Le giovani accoriano leggermente: il punteggio finale è 719-671.

Dopo lo spazio di Pupazzo criminale si entra nella fase finale con il quiz dei cilindroni. Le giovani partono con una tacca di svantaggio. Le mature scappano avanti di quattro lunghezze ma le avversarie non mollano e dimezzano il ritardo. 

29apr ciao darwin cilindroni

Grazie al presidente della Repubblica le giovani agguantano il pareggio. Clamoroso l’ennesimo errore delle mature regala il match point alle rivali. Niente da fare e la palla passa in mano alle anziane. Il clamoroso errore di confondere l’Odissea con l’Iliade regala la vittoria alle giovani.

Ciao Darwin 7 – La resurrezione torna venerdì prossimo, 6 Maggio, per l’ultima puntata dove si sfidano il reale e il virtuale.



0 Replies to “Ciao Darwin 7, la settima puntata: vincono le giovani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*