Film in tv, X-Men – Giorni Di Un Futuro Passato, il 23 maggio su Italia 1


Il film arriva in tv per la prima volta sedici anni dopo l'uscita nelle sale cinematografiche


{module Pubblicità dentro articolo}

Questa avventura cinematografica del gruppo di mutanti targati Marvel è anche il settimo capitolo della saga che funge da sequel sia per “X-Men – L’inizio” che per “Wolverine – L’immortale”. La trama si ispira a quella del fumetto “Giorni di un futuro passato” scritto da Chris Claremont e John Byrne.

Bryan Singer torna dietro la macchina da presa e dirige nuovamente un film sugli X-Men dopo aver diretto i primi due capitoli della trilogia originale, “X-Men” e “X-Men 2”.

La migliore squadra degli X-Men mai assemblata dovrà combattere una battaglia per la sopravvivenza della specie attraverso due periodi storici. Gli amati personaggi della trilogia originale “X-Men” uniranno le forze con i loro stessi più giovani di “X-Men- L’inizio,” in un’epica battaglia per cambiare il passato e salvare il futuro della specie umana.

Nel cast ritornano tanti nomi di punta: da Hugh Jackman che riveste i panni di Wolverine a Patrick Stewart e James McAvoy nelle vesti del Professor X, da Halle Berry che interpreta Tempesta a Michael Fassbender in Magneto fino al premio Oscar Jennifer Lawrence che raffigura Mystica.

Il film ha ottenuto una nomination agli Oscar 2015 nella categoria migliori effetti speciali.

X Men giorni di un futuro passato

Chris Claremont, lo scrittore del fumetto originale e Len Wein, il fumettista creatore del personaggio di Wolverine appaiono nel film e vestono entrambi i panni di membri del Congresso all’udienza di Trask. Anche il regista Bryan Singer appare nelle vesti di fotografo in una scena del film.

{module Pubblicità dentro articolo}

La saga dei Mutanti Marvel continuerà con “X-Men – Apocalisse”, nuovamente curata da Bryan Singer, e in questi giorni nelle sale.

Variety ha così commentato la pellicola: “Il regista ha sfruttato facilmente il suo talento con la dignità dei fumetti, con la sua capacità di cassa di risonanza emotiva, con il pop, con la poesia e (fondamentale) con l’umorismo sornione”. Positiva anche la critica di The Hollywood Reporter: “Il nuovo film è girato attraverso una reverenziale eccitazione per i personaggi Marvel Comics e il loro universo.”



0 Replies to “Film in tv, X-Men – Giorni Di Un Futuro Passato, il 23 maggio su Italia 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*