Forum – speciale i nuovi diritti l’11 settembre su Canale 5


Forum si presenta in versione festiva domenica 11 settembre con una lunga maratona che inizia alle ore 14:00 e si conclude alle 18:40.


La conduttrice Barbara Palombelli è al timone di una puntata che si occupa proprio dei nuovi diritti umani: temi di strettissima attualità e argomenti che sono in continua evoluzione, casi che necessitano di una legislatura sempre aggiornata.  Infatti le leggi italiane non rappresentano più le esigenze dei cittadini. La Palombelli anticipa che nel corso della puntata verranno trattate cause di unioni civili, di privacy sul web, di alimentazione e svezzamento vegano. In studio a commentarle ci saranno Monica Cirinnà senatrice del Partito Democratico e prima firmataria del disegno di legge grazie al quale, dallo scorso maggio, anche in Italia sono riconosciute le unioni civili tra persone dello stesso sesso, Imma Battaglia leader del movimento di LGBT, Francesco Montecchi neuropsichiatra infantile, monsignor Mauro Cozzoli teologo e scrittore e Alberto Villani direttore dell’unità operativa di pediatria generale dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma.

Barbara Palombelli ospiterà due uomini che da pochi giorni si sono uniti civilmente e racconteranno la loro storia d’amore cominciata 20 anni fa. Uno dei due soffre di una grave patologia e proprio per questo ci hanno tenuto a formalizzare la propria unione per garantire una maggiore tutela sia sanitaria che previdenziale. In questa domenica di Forum le cause saranno esaminate da Simonetta Agnello Hornby ex giudice in Inghilterra, scrittrice e avvocato a livello internazionale, e Melita Cavallo ex presidente del Tribunale per i minori di Roma.

La conduttrice Barbara Palombelli avrà come assistenti quattro figli d’arte. Si tratta di Paolo Ciavarro, figlio di Massimo Ciavarro ed Eleonora Giorgi, Camilla Ghini figlia di Massimo Ghini, Sofia Odescalchi figlia del principe Carlo Odescalchi e Lucia Nalli, Camilla Tedeschi figlia di Corrado Tedeschi.barbara palombelli forum canale 5

Questa scelta corrisponde a un obiettivo preciso della Palombelli che vuole aprire Forum ai giovani. Desidera cioè che nel tribunale televisivo venga rappresentata anche l’opinione degli under 30. “Non vedo perché i giovani che negli altri programmi cantano, ballano e partecipano a reality, non possano invece esprimere il proprio pensiero su argomenti di strettissima attualitàsottolinea la Palombelli che continua: “io voglio che l’informazione sia resa emozionale che vada al di là della mera notizia. Mi piacerebbe che il dibattito tra i giovani possa proseguire anche attraverso il contrasto delle opinioni“. {module Pubblicità dentro articolo}

La conduttrice che ha alle spalle 1054 puntate di Forum si dice estremamente gratificata da questa esperienza che per lei ha rappresentato una sfida quotidiana. E Giancarlo Scheri sottolinea che, con la sua gestione, il programma ha conquistato oltre due punti di share in più.

Forum ogni giorno è in diretta con 3 ore, prima su Canale 5 alle 11:00 e successivamente su Rete 4 alle 14:00 con lo sportello di Forum.

La Palombelli infine non esclude che possa venire realizzato uno spin-off di Forum interamente dedicato ai giovani. E nel presentare la Cirinnà ripete una frase che le è stata detta dalla stessa senatrice del Partito Democratico: “io sono tra i pochi parlamentari ad aver scritto una legge che dà soltanto felicità“.

{module Macchianera}



0 Replies to “Forum – speciale i nuovi diritti l’11 settembre su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*