Made in Sud | la conferenza stampa


Made in Sud | la conferenza stampa. La presentazione della nuova edizione del comic show condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta e in onda su Rai 2 dal 4 marzo per sette puntate.


Ecco le dichiarazioni di tutti gli intervenuti a partire dal direttore di Rai 2 Carlo Freccero, dai conduttori Stefano De Martino e Fatima Trotta, dagli autori, da Elisabetta Gregoraci e Biagio Izzo.

Seguiamo insieme la conferenza.

Prende la parola per primo Francesco Pinto responsabile del Centro di Produzione Rai di Napoli. “do il benvenuto a Made in Sud che ritorna a casa”. Poi ricorda Massimo Borrelli, il comico morto lo scorso settembre.

Carlo Freccero: “Ho deciso di mandare questo programma contro la grande fiction di Rai 1 che propone Il nome della rosa perchè Made in sud è completamente rinnovato. Sono certo che riusciremo a sopravvivere. Questa è una scommessa, bisogna preparare i palinsesti con coraggio e passione, noi siamo dei creativi. L’unica paura è che Rai 1 possa portarmi subito via Stefano de Martino”.

Ci sarà Elisabetta Gregoraci in un ruolo differente dal passato. E’ presente in studio e ringrazia il direttore di Rai 2 specificando che Made in Sud è un programma a cui deve molto per la sua carriera.

Nando Mormone: “Abbiamo sfoderato tutto l’entusiasmo per questa edizione e sono felice della presenza di Stefano de Martino che ha esperienze televisive da 10 anni”.

Fatima Trotta: “Ringrazio Mormone per la formazione di questa nuova coppia di conduttori. Made in sud è ancora un programma seguito perchè ha ritmo, ci crediamo. Questa fiducia arriva al pubblico. Noi consideriamo Made in Sud una filosofia di vita, un sogno che si realizza e che dà la possibilità di sfatare i luoghi comuni del Meridione”.

Ancora la Trotta: Stefano De Martino sarà una rivelazione, sono felice di essere al suo fianco in questo suo debutto. Spaccherà il c**o a tutti.”

Stefano De Martino: “Tutto ciò che accade sul palco accade anche dietro. Ho notato una grande autenticità in questo gruppo che arriverà anche ai telespettatori a casa”.

Ancora Fatima Trotta: “all’inizio pensavo che un ballerino non sapeva condurre, invece vedrete che ci riserva De Martino”.

Vengono presentati i componenti del cast presenti in platea.

Iniziano le domande dei giornalisti.

Viene chiesto a Freccero se ha intenzione di rafforzare la produzione di fiction per Rai 2:

“Potrebbe tornare la sit com, magari una comedy ispirata proprio a Made in Sud. Il programma dura tre ore”.

A Fatima Trotta viene chiesto se Made in Sud non potrà dare la sensazione di un programma dejà vu.

“Made in Sud si rinnova continuamente. Sono passati due anni dall’ultima edizione. Noi siamo cambiati e porteremo una comicità differente”

Alla Gregoraci ed a Biagio Izzo viene chiesto quali saranno i rispettivi ruoli.

Gregoraci: non abbiamo ancora stabilito nulla. Oggi saprò come sarà la mia partecipazione.

Izzo: io sarò una sorta di vigilante della trasmissione.

La conferenza si chiude con l’appuntamento a lunedì 4 marzo.



0 Replies to “Made in Sud | la conferenza stampa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*