Lineablu, seconda puntata alle Isole Ionie

Donatella Bianchi torna oggi pomeriggio su Rai Uno alle 14:00 con una nuova puntata di Lineablu. L'appuntamento odierno è incentrato ancora una volta sulle isole Ionie, dopo che già la scorsa settimana la trasmissione si era occupata di queste isole.


Donatella Bianchi aveva raccontato il mare legato indissolubilmente al mito di Ulisse, l’eroe omerico protagonista de L’Odissea al quale Rai 1 lo scorso anno aveva dedicato anche una miniserie con Alessio Boni. Oggi il viaggio prosegue e si conclude alla scoperta di Zante e Itaca. La scorsa settimana Donatella Bianchi aveva già parlato di Zante l’isola cara al poeta Ugo Foscolo che le aveva dedicato il sonetto A Zacinto. E, una settimana prima, la conduttrice era andata alla ricerca di relitti nelle acque del Mediterraneo.

Questa volta Donatella Bianchi parte da capo Maratea e arriva alla spiaggia di Gerakas: vedremo un susseguirsi spettacolare di spiagge incontaminate, dune sabbiose e rocce che affiorano dall’acqua. Donatella Bianchi sarà in navigazione nel golfo di Laganas alla scoperta delle bellezze e delle ricchezze paesaggistiche del parco Marina di Zante. Insieme alla conduttrice verranno anche mostrate tutte le attività di monitoraggio e tutela della tartaruga marina in particolare della specie Caretta caretta e della foca monaca che in queste aree continuano, fortunatamente, ancora a riprodursi. Un viaggio dunque davvero emozionante per tutto quello che ci verrà mostrato. Ed eccoci, poi, ad Itaca al largo dell’isola. Qui Donatella Bianchi con alcuni esperti, prroporrà nuove ipotesi sul mito del famoso cavallo di Troia. Ricordiamo che il cavallo di Troia è una macchina da guerra che, secondo la leggenda, fu usata dai greci per espugnare la città di Troia. Questo termine è entrato nell’uso letterario, ma anche nel linguaggio comune, per indicare uno stratagemma con cui penetrare le difese.

il viaggio di ulisse

Dalla storia alla gastronomia.

La conduttrice sarà poi in una caratteristica taverna greca per gustare il souvlaki uno spiedino di carne di maiale che rappresenta una rinomata ricetta della tradizione culinaria locale. Sembra che questo spiedino fosse stato una delle pietanze preferite proprio dal grande condottiero Ulisse. Donatella Bianchi dunque unisce in questa puntata, secondo la tradizione di Lineablu, storia, geografia e letteratura.

Andremo poi alla scoperta del mare straordinario delle isole Ionie, vedremo le condizioni climatiche ideali e quanto è grande la scelta di approdi. Si va, poi, in navigazione dal porto di Vathi lungo la costa di Itaca. Donatella Bianchi spiegherà anche che le isole Ionie sono una delle mete privilegiate per il turismo ma soprattutto per il diportismo italiano.

Infine ci trasferiamo sul Lago del Salto in Sabina.  Qui incontreremo Fabio Gallo il giovane inviato di Lineablu che ci parlerà delle bellezze locali e mostrerà spettacolari evoluzioni con gli atleti della nazionale di wakeboard e non solo.



0 Replies to “Lineablu, seconda puntata alle Isole Ionie”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*