Le Iene Show | 3 marzo | ultima intervista a Daniele Nardi


Nuovo appuntamento domenicale con Le Iene Show. Tra i servizi della puntata: intervista all'alpinista Daniele Nardi e alla figlia di Totò Riina. Protagonista dello scherzo è Francesco Facchinetti.


Tra i servizi di questa sera vi sarà l’ultima intervista rilasciata dall’ alpinista Daniele Nardi, poco prima di iniziare la spedizione sul K2. E’ considerato il primo alpinista ad aver scalato le due vette più alte al mondo, l’Everest ed il K2. Da sei giorni però non si hanno più notizie dell’uomo e si teme il peggio.

Alessandro Di Sarno si è recato a Parigi per incontrare Lucia, la figlia di Salvatore Riina, che ha aperto un ristorante nella capitale francese chiamato “Corleone“. Il nome scelto per il ristorante ha dato vita a molteplici polemiche.

Infine il protagonista del consueto scherzo targato Iene sarà Francesco Facchinetti.

Seguiamo insieme la puntata

La puntata inizia con gli aggiornamenti dei servizi con Giulia Innocenzi.

Il primo servizio dedicato a Don Antonio, soprannominato il prete dal grilletto facile.

Custodisce delle armi da utilizzare nel caso di legittima difesa. E’ un uomo che ha subito svariati furti.  All’arrivo di un ladro è pronto a sparare.

Il secondo servizio è dedicato alla sicurezza online.  Moltissimi Hacker rubano dati degli utenti per rivenderli. Vengono rubate non solo mail o password o dati nei social ma anche dati più privati come carte di credito. 

Una volta entrati nella casella di posta, gli hacker scoprono un mondo. Possono vedere dettagli del conto, della persona ecc.

Il primo passo importante da fare è utilizzare delle password sempre diverse sui vari siti. Bisogna mettere password complesse con lettere minuscole, maiuscole e caratteri speciali. Le password banali sono le più semplici da svelare.

Il terzo servizio è dedicato alla contraffazione delle borse.  La merce contraffatta frutta milioni di euro l’anno.

I venditori spacciano le loro borse come uscite dalla stessa fabbrica ( ma sotto banco). Il tutto ovviamente è falso. I grandi marchi di borse hanno ovviamente un sistema di controllo.  Le borse originali sono perfette da ogni punto di vista ed odorano di pelle vera. Le borse false odorano di colla e le cuciture ad esempio sono storte o il marchio è cucito al contrario.

Nonostante le borse siano contraffatte, i venditori chiedono cifre comunque alte, si va dai 200 euro fino a sfiorare anche  i 3 mila per una finta borsa di coccodrillo. L’aspetto importante da conoscere è che anche chi acquista una borsa contraffatta rischia una multa.

Il prossimo servizio è dedicato ad un medico di base che fa finta di fare esami ed analisi ma intasca soldi veri. La maggior parte dei suoi pazienti è di origine cinese.

Quando esegue il tampone, intasca 20 euro senza fare la ricevuta, quindi senza pagarci sopra le tasse. Inoltre dopo aver fatto finta di eseguirlo, il tampone lo getta nel cestino ed inventa diagnosi ai pazienti. Quando esegue gli esami li fa a schermo spento.

Per ogni ecografia il medico fa un prezzo diverso. Non lascia mai un foglio ufficiale, non ha mai stampato un’ecografia. Scrive i risultati su un semplice foglio bianco.

Giulio Golia ha incontrato il medico.

Egli esegue i tamponi con dei comuni bastoncini di pulizia del cavo orale. Per tutti i fatti illeciti rischia, oltre ad andare nel penale, anche la radiazione dall’Albo. 

Va in onda l’ultima intervista del 42 enne Daniele Nardi, alpinista italiano, rilasciata il 14 dicembre 2018 a ridosso della sua partenza per il Pakistan.

Insieme a Tom Ballard vuole scalare il K2. E’ un’impresa complicatissima e tutti quelli che hanno tentato sono deceduti. Per Nardi è il 5° tentativo di scalare la vetta. Purtroppo al momento non si hanno più notizie dei due alpinisti.

E’ giunto il momento dello scherzo, durato 24 ore, a Francesco Facchinetti. La finta rissa tra sua moglie e Laura Cremaschi ha fatto il giro dei giornali online.

La moglie Wilma, stanca delle tante corteggiatrici che girano intorno al suo Francesco, ha deciso di dare una bella lezione al marito con la complicità de Le Iene.

In un ristorante Laura Cremaschi si avvicina a Francesco Facchinetti chiedendogli consigli su come migliorare il profilo sui social.

L’uomo, intimorito, chiude velocemente la conversazione per paura che arrivi la moglie. Laura Cremaschi chiede al cantante un secondo selfie perchè il primo non era uscito bene. A questo punto la moglie si infuria e scoppia una rissa con la Cremaschi.

Wilma le lancia addirittura dell’acqua. Facchinetti riprende la moglie e la porta via. La donna si lamenta del fatto che il marito è fin troppo cortese con le donne.

Il giorno dopo la moglie lo raggiunge alla radio ed elenca le nuove regole che il marito deve rispettare: non vede più vestirti come un teenager, deve togliere le numerose collane, deve cambiare profumo e vuole il gps sul cellulare del marito.

Lo raggiunge anche la Cremaschi con l’ avvocato perchè vuole denunciare Wilma. Francesco è infuriato per la situazione creatasi; per fortuna è tutto uno scherzo de Le iene.

Ora il servizio è dedicato ad Elia, che avrebbe il potere di combattere l’infertilità.

L’uomo ha una complice  di nome Esther. Le coppie che desiderano avere un figlio devono seguire attentamente le istruzioni sotto le lenzuola. Esther fotografa i genitali delle donne perchè Elia deve controllarli.

Successivamente Elia fa una visita ginecologica alle probabili future mamme. Elia poi consiglia loro come doversi pettinare i capelli, come vestirsi .Cerca così di controllare in toto la vita delle coppie.

Intervistato dalla Iena, ovviamente, nega tutte le accuse.

E’ giunto il momento del ristorante dello scandalo. il “Corleone” aperto a Parigi da Lucia, la figlia più piccola di Totò Riina.

Le Iene fanno un esperimento. Fanno finta di chiedere il pizzo ai commercianti francesi di zona. La maggior parte non sa nemmeno cosa sia.

La missione è quella di chiederlo anche al Corleone. Il vero proprietario è un francese che rifiuta categoricamente di cedere ai ricatti.

L’indomani le Iene incontrano di nuovo il proprietario spiegandogli che si trattava di una messa in scena per vedere la sua reazione. L’uomo è molto tranquillo ma il marito di Lucia aggredisce fisicamente l’inviato.

Il prossimo servizio è dedicato alla politica. Giulia Sarti, del M5S, ha lasciato la presidenza della Commissione giustizia per mancati rimborsi di stipendio.

Un’attivista deluso racconta tutte le magagne del movimento.

Molti dei capilista emettevano bonifici falsi per intascarsi i soldi. Tra questi Martelli,Cecconi e tanti altri.

Un anno fa Di Maio aveva promesso di punire i furbetti che alla fine sono stati “perdonati”.

Giulia Sarti accusa l’ex fidanzato Andrea Bodgan della gestione dei bonifici e lo ha denunciato per appropriazione indebita.

L’ufficio comunicazione del movimento ha invitato la donna a fare la denuncia per salvarsi la faccia.

La iena e Rocco Casalino telefonano alla Sarti per avere dei chiarimenti. La donna dice di non sapere nulla di ciò che faceva Bodgan.

L’uomo invece racconta tutta un’altra storia, sia lui sia la Sarti sanno bene dove sono i soldi spariti.

Ora è il momento dell’Arcano Ilia. Un altro cialtrone. Avrebbe il potere di far guarire le donne dai tumori avendo un rapporto sessuale con lui.i.

Si approfitta di donne malate e fragili, facendo credere loro che siano stati gli alieni a farle ammalare. Loro, senza accorgersene, vengono fecondate dagli alieni per riprodursi a discapito degli umani. Alla storia così fantasiosa purtroppo credono molte donne.

Una complice sanissima, prende appuntamento con l’arcano ed insieme si recano in una camera di albergo. Inizia il rito della “terapia tantrica” caratterizzata da massaggi, soffi magici, e poi si finirà ad avere un rapporto.

Le Iene irrompono nella camera per salvare la complice.

E’ un uomo pericoloso che crede di essere magico e di far guarire le donne dai tumori con il sesso tantrico. Le pazienti malate devono esclusivamente rivolgersi ai medici e curarsi. Non devono credere ai cialtroni che spillano denaro e non solo.

Le Iene rimandano in onda lo scherzo alla showgirl Elena Barolo che ha un legame morboso con il suo cane.

La donna si trova su un set fotografico per uno shooting ed ha portato con se il cagnolino.

A sua insaputa il cane viene portato via da un complice de Le iene. Mentre la Barolo si dispera, il cagnolino si sta divertendo al parco.

Elena Barolo si aggira per i negozi di quartiere alla ricerca del suo Whisky. Ad un certo punto vede un uomo passeggiare con un cane identico al suo. Lo prende in braccio insultando l’uomo in quanto gli ha rubato il suo cane. Le viene subito confessato che è tutto uno scherzo.

Le iene ora si occupano delle stragi di Balene. Avviene una volta l’anno in Nord Europa, in un arcipelago situato tra Irlanda, Scozia,  Norvegia e Danimarca.Il rito annuale si chiama Grindagrap. Gli uomini conficcano un uncino nello sfiatatoio delle balene, portate forzatamente a riva, per ucciderle.

Gli abitanti del posto giustificano il massacro nascondesi dietro la scusa di una tradizione che dura da moltissimi anni e per loro rappresenta la normalità. Lo sterminio è anche considerato legale.

Un gruppo di animalisti sta tentando in tutti modi fermare la Grindagrap.

Ci si avvia alla conclusione con altri aggiornamenti da parte di Giulia Innocenzi.

I conduttori ringraziano il pubblico per aver seguito Le Iene e danno appuntamento a domenica prossima.



0 Replies to “Le Iene Show | 3 marzo | ultima intervista a Daniele Nardi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*