Domenica Live | puntata del 31 marzo 2019 | parla Fernanda Lessa, uscita dal tunnel della droga

Anche questa domenica, torna Barbara D’Urso con Domenica Live. La puntata sara dedicata alle ultime indiscrezioni uscite a proposito dell'Isola dei famosi


Barbara D’Urso apre la puntata con molta frenesia e lancia subito un RVM.

Appena la linea torna in studio, la presentatrice introduce Daniele Interrante, Carina Cascella ed alcuni dei parenti dei finalisti de l’Isola dei famosi.

Si intuisce fin da subito che si parlerà per quasi tutta la puntata del programma condotto da Alessia Marcuzzi,

La D’Urso ci svela che ci sarà un collegamento con la madre di Paolo Brosio anche se in diretta ci viene detto che la donna non è in grande forma perchè potrebbe aver bisogno di dormire.

Barbara introduce in studio Paolo Brosio che svela subito perchè la mamma ha avuto questa defaiance.

Paolo dice che la donna ha il vizio di seguire l’Isola dei famosi di notte e quindi poi il giorno dorme molto.

Attraverso un servizio scopriamo che le telecamere di Domenica Live erano presenti durante il ritorno di Paolo Brosio a casa.

Assistiamo ad un tenero quadretto familiare tra Paolo e sua madre, arricchito con le varie preghiere di Paolo.

Proprio le preghiere destano molta discussione in studio, infatti Carina Cascella e Daniele Interrante accusano Brosio di strumentalizzare la religione e di volersi mettere in mostra per forza dato che secondo loro, Paolo era sempre a favore di camera.

Barbara D’Urso vorrebbe introdurre anche la vicenda di Sarah Altobello ma la regia preferisce mandare in onda prima lo scherzo che Le Iene fecero a Paolo Brosio.

Due anni fa Le Iene fecero credere all’ex inviato che il Papa lo stava contattando ma in realtà si trattava solo di un loro scherzo.

Brosio racconta che dopo la messa in onda, il Papa lo chiamò per davvero ma lui penando fosse ancora uno scherzo rispose in maniera scontrosa.

Finalmente Barbara D’Urso riesce ad introdurre la vicenda di Sarah Altobello.

Il bacio tra Sarah e Paolo ha destato molto scalpore ma con tutta la sincerità del caso l’ex inviato ammette di aver detto alla Altobello di avere altri pensieri per la testa.

Intervengono nuovamente Interrante e la Cascella perchè vogliono sapere se Sarah ha scatenato qualche emozione in Paolo.

Brosio ammette di gradire la compagnia di Sarah ma si defila molto sulla vicenda.

Barbara getta benzina sul fuoco e rivela il contenuto della busta choc.

La conduttrice rivela che in settimana Tonino Toscano, il manager di Sarah ha detto di essere l’unico uomo della Altobello.

Nella busta ci sono delle foto che ritraggono Tonino e Sarah insieme in atteggiamenti abbastanza intimi.

Barbara D’Urso saluta e ringrazia tutti i presenti perchè ora deve cambiare totalmente argomento.

La conduttrice introduce Fernanda Lessa, l’ex top model brasiliana, entrata per otto anni nel tunnel della droga ed ora finalmente libera.

Barbara con le sue domande cerca di capire come ha fatto Fernanda ad avere tutti quei problemi.

La donna racconta di essere caduta nella trappola della droga a causa della sua vita rigida e frenetica ma aggiunge di essere stata “salvata” dalla sfortunata morte prematura di suo figlio, deceduto a causa di una malformazione cardiaca.

Barbara dopo aver sentito la storia di Fernanda, introduce suo marito, seduto fin dall’inizio vicino a lei.

I due raccontano del loro amore e la storia del loro primo incontro e di come si sono fidanzati.

Scopriamo che i due fanno tutto insieme e si separano molto poco durante il giorno.

Barbara saluta i due sposini e si cambia nuovamente argomento

Come da consuetudine assistiamo a cosa è successo dietro le quinte della scorsa puntata ed ascoltiamo alcune dichiarazioni inedite degli ospiti.

La puntata termina qua.



0 Replies to “Domenica Live | puntata del 31 marzo 2019 | parla Fernanda Lessa, uscita dal tunnel della droga”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*