Domenica In tra amarcord, lirica e la commozione di Baudo


È stata una puntata più lunga del solito. Domenica In oggi ha occupato anche la maggior parte della fascia preserale di Rai 1. Iniziata alle 16:40 si è conclusa quasi alle 19:30. In uno spazio più lungo del consueto Pippo Baudo ha potuto spaziare su vari argomenti.


 Tra questi il ricordo della grande cantante lirica Daniela Dessì, scomparsa lo scorso agosto per un male incurabile. Encomiabile davvero l’operazione di Pippo Baudo di dedicare alla Dessì un ricordo fatto in particolare dal suo compagno in arte e nella vita Fabio Armiliato. La Dessì aveva soltanto 59 anni e ne è stata ripercorsa sia la carriera professionale che personale. Ed è da apprezzare il tentativo di Baudo di inserire nel suo contenitore domenicale anche la musica lirica. domenica in luigi de filippo

E il ricordo della Dessì è stato talmente intenso che lo stesso conduttore si è commosso. Forse però i telespettatori hanno percepito questa parte un po’ troppo lunga. Come lunga è stata anche l’intervista a Luigi De Filippo in studio per presentare lo spettacolo “Natale in casa Cupiello” a novembre al Teatro Parioli di Roma. Un momento certamente molto interessante per il pubblico più anziano, lo zoccolo duro di Rai1, ma abbastanza ostico per i telespettatori più giovani che non riconoscono la presenza di un amarcord troppo indietro negli anni. domenica in nek

La “modernità” si è avuta invece nel settore della musica. Infatti sono stati ospiti Nek per promuovere il suo album “Unici” e Gigi D’Alessio anche lui onnipresente negli ultimi tempi sul piccolo schermo. Nello studio il pubblico era letteralmente in delirio per un Gigi D’Alessio al centro della recente cronaca per fatti non inerenti l’universo musicale. 

domenica in aircUno dei momenti più interessanti della Domenica In di questo pomeriggio è stata la presenza in studio di Loretta Goggi che ha presentato l’iniziativa della Rai legata all’AIRC. Inizia infatti da domani la settimana che le reti di viale Mazzini dedicano alla raccolta di fondi per l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC). È stata l’occasione di rivedere in video l’attrice, cantante e imitatrice che in questo periodo è nella commissione giudicatrice di Tale e Quale Show. {module Pubblicità dentro articolo}

La Goggi non si concede molto facilmente alle interviste televisive ed è stato quindi per lei un momento anche di grande commozione. Il suo compagno di una vita Gianni Brezza è morto infatti nel 2011 proprio a causa della malattia del secolo. Loretta lo aveva sposato del 2008 dopo una relazione trentennale. Perciò la sua presenza nella Domenica In questo pomeriggio ha avuto un significato ancora più particolare.



0 Replies to “Domenica In tra amarcord, lirica e la commozione di Baudo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*