Connect with us

Intrattenimento

59° Zecchino d’oro, parla Francesca Fialdini (VIDEO)

Francesca Fialdini ci racconta la 59esima edizione dello Zecchino d'oro
Irene Natali

Pubblicato

il

Francesca Fialdini ci racconta la 59esima edizione dello Zecchino d'oro

 {module Pubblicità dentro articolo 2}

“Io sono figlia degli anni ’80, Giovanni invece appartire agli anni ’90: siamo due bambini -racconta la Fialdini– che guardavano lo Zecchino in tempi diversi, e ora vogliono portare nella loro conduzione quello che sono diventati anche grazie allo stesso Zecchino”.

Ma se per i bambini del passato il programma è stato una colonna sonora dell’infanzia, si può dire altrettanto per quelli di oggi? A giudicare dalle visite su You Tube, si. Lo spiega la stessa Fialdini, non senza un certo stupore: “Ho scoperto con grande sorpresa che, dopo Vasco Rossi, il secondo artista italiano più cliccato è proprio lo Zecchino d’oro“. E’ la dimostrazione evidente che i bambini vanno a cercarne le canzoni con grande interesse. Siognifica ancora che la manifestazione continua a penetrare nelle nostre case a dispetto delle generazioni. Su You Tube i pezzi sono accompagnati da un cartone diverso per ogni brano, come avverrà anche in questa edizione 2016”.
Secondo la conduttrice ascolteremo dei brani destinati a rimanere nell’immaginario collettivo alla stregua di altri pezzi celebri. Lo Zecchino è un “gioco serissimo” perché è portatore di messaggi importanti. Infine, una considerazione televisiva: “Non difendiamo mai abbastanza l’infanzia, lo Zecchino rimane una zona franca: non vedo un programma così pulito da nessun’altra parte. Qui sono i bambini a parlare con i conduttori, non viceversa”.

L’appuntamento è alle 16.45 su Rai 1, e alle 21.30 su Rai Yoyo per quattro settimane consecutive. 

Lo Zecchino d’oro 2016 prende il posto di Parliamone…sabato che andava in onda alla stessa ora.

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it