Live – non è la D’Urso | la saga Caltagirone – Coppi continua con risvolti inediti


Live - non è la D'Urso | la saga Caltagirone - Coppi continua con risvolti inediti. Per l'ultimo appuntamento con il programma in prime time Barbara D'Urso promette ulteriori colpi di scena che non riguardano soltanto il Prati-gate.


Nella 14ma ed ultima puntata di Live torna innanzitutto Pamela Prati. La showgirl, dopo l’assenza di 7 giorni fa, ha deciso di essere in studio e di svelare la propria verità, probabilmente l’ennesima, sull’inesistente Mark Caltagirone e su tutti gli intrecci che si sono creati intorno al fantomatico imprenditore compresi i personaggi che ruotavano intorno al trio Prati-Michelazzo-Perricciolo.

Dopo la spiegazione data da Barbara D’Urso secondo la quale la produzione avrebbe rinunciato ad ospitare la Prati, questa sera si cambia registro. E si cambia anche modalità di pagamento. Sette giorni fa la conduttrice aveva riferito che la Prati, all’ultimo momento, aveva fatto chiedere dai suoi avvocati una ingente cifra di migliaia di euro.

Questa sera è confermato, almeno fino ad ora, che Pamela Prati sarà presente a titolo assolutamente gratuito.

Sempre nel solco del Prati-gate ecco un’altra rivelazione, questa volta quasi annunciata. I video di Eliana Michelazzo, molti dei quali anche abbastanza spinti, starebbero per finire in rete. Sembra che la minaccia sia stata fatta da un profilo fake e la stessa Michelazzo abbia chiesto aiuto ai suoi follower. Inoltre l’ex agente della Prati ha denunciato questo spiacevole fatto alla Polizia Postale.

Vedremo se la Michelazzo sarà in video, oppure dietro le quinte nel salottino adiacente allo studio da dove va in onda Live – non è la D’Urso.

É notizia recente che la Michelazzo e la sua collega-amica d’agenzia Pamela Perricciolo sono state denunciate da un personaggio femminile della politica italiana della quale ancora non si conosce l’identità.

Sembrerebbe che alla signora siano stati estorti 4.500 euro e la responsabile sia stata proprio Pamela Perricciolo. A dare la notizia è stato il settimanale Spy diretto da Alfonso Signorini.

Last but not least è annunciata la presenza all’interno dell’ultima puntata di Live – non è la D’Urso di una star musicale internazionale molto nota anche in Italia. Si tratta di Miguel Bosé che è stato già coach nel programma Amici di Maria De Filippi e torna in Italia per rivelare la verità sulle sue condizioni di salute.

Infatti negli ultimi tempi era circolata l’indiscrezione secondo la quale il cantante attore sarebbe malato. Tutto questo era nato da una foto di Bosé risalente allo scorso gennaio. L’artista aveva un viso pallido ed uno sguardo assente con occhi scavati.

Qualcuno aveva collegato questa particolare condizione fisica alla separazione di Bosé dal compagno Nacho Palau. Era stato un amore molto lungo ed intenso coronato dalla nascita di quattro figli che la coppia aveva avuto da una madre surrogata.

Per conoscere tutta la verità dunque l’appuntamento è per mercoledì 19 in prima serata su Canale 5.



0 Replies to “Live – non è la D’Urso | la saga Caltagirone – Coppi continua con risvolti inediti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*