Reazione a catena | I Tre Forcellini ancora campioni ma crollano all’Ultima catena


Reazione a catena | I Tre Forcellini ancora campioni ma crollano all'Ultima catena e vincono solo 618 euro.


Sono invece, crollati nella parte finale, quando si sono confrontati con L’Ultima catena e successivamente con L’Ultima parola.

E’ accaduto nella puntata di sabato 13 luglio di Reazione a catena, il game show condotto da Marco Liorni nella fascia preserale di Rai1.

I campioni di Padova che hanno preso il nome dal quartiere dal quale provengono, sono presenti dallo scorso 20 giugno ed hanno messo nel loro forziere una somma superiore ai 300 mila euro.

Ieri sera, però, hanno potuto aggiungere al montepremi soltanto la somma di 618 euro. Come è accaduto?

I campioni hanno iniziato in maniera positiva il loro percorso. Si sono confrontati con Le Blu Belles, Ilaria, Monica e Rosa, tre poliziotte che non sono riuscite mai a impensierire gli avversari. Quando sono arrivati alle Catene musicali, I Tre Forcellini avevano già 53 mila Euro contro i 13 mila delle sfidanti.

Di galoppata in galoppata, i ragazzi di Padova arrivano alle catene Una tira l’altra con un bottino di 87 mila euro. A questa somma si aggiungono 20 euro provenienti dalle avversarie che non erano riuscite ad indovinare la zip.

Si arriva così all’Intesa vincente. I Tre Forcellini avevano già 107 mila euro e riescono a dare la risposta giusta a 21 definizioni. Hanno anche utilizzato il raddoppio, opzione messa a disposizione in questa edizione 2019 di Reazione a catena.

Le sfidanti riescono ad indovinare solo due parole. Si conclude la prima parte del game con una nettissima predominanza dei campioni che si confermano tali. E con 158 mila euro arrivano all’Ultima catena.

E qui i tre ragazzi crollano letteralmente. Sbagliano già la prima definizione e non basta l’utilizzo dei due jolly a disposizione per rimetterli in gareggiata. Continuano a dimezzare la somma ed attivano all’Ultima parola con soli 1235 euro.

Il primo elemento dell’Ultima parola è Calcolo. Il secondo da indovinare inizia con AS e si conclude con E. I ragazzi non riescono a dare la risposta giusta e comprano il terzo elemento, che è Presa, dimezzando ancora e arrivando a 618 euro. I giovani di Padova indovinano la definizione: “Ascendente”.

I Tre Forcellini tornano questa sera a difendere il titolo cercando anche di aumentare il montepremi già consistente che hanno accumulato.



0 Replies to “Reazione a catena | I Tre Forcellini ancora campioni ma crollano all’Ultima catena”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*