Temptation Island 2019 | diretta 15 luglio 2019 | la rottura tra Jessica ed Andrea

Quarta puntata per il reality Temptation Island condotto da Filippo Bisciglia. Tra scontri, discussioni ed incomprensioni assisteremo a due falò di confronto immediato.


Durante la quarta puntata dovremmo assistere ad un confronto immediato tra due coppie. La prima è quella composta da Andrea e Jessica. La ragazza oltre ad aver annullato le nozze e sempre più confusa e non sa riprendere il rapporto con Andrea e lasciarsi andare con il tentatore.

L’altra coppia invece potrebbe essere quella formata da Nicola Tedde e Sabrina Martinengo. Quest’ultima, con 12 anni in più rispetto al fidanzato, sembra essere sempre più attratta dal single Giulio. Sta vivendo attimi di complicità intellettiva che non ha mai vissuto con Nicola.

Seguiamo insieme la puntata:

Il conduttore Filippo Bisciglia introduce la puntata con la prima coppia, quella formata da Andrea e Jessica. Nelle puntate precedenti la ragazza ha rifiutato il primo falò di confronto immediato ma stavolta Andrea ha espresso vivamente che si presenti all’incontro.

Dopo essersi confrontata con il single Alessandro, Jessica ha deciso di presentarsi al secondo falò.

Andrea vuole dei chiarimenti. Vuole capire come lei abbia fatto, in soli 5 giorni dall’ingresso nel resort, a dimenticare tutto in un istante.

Jessica spiega che ormai non era più felice con lui. Ogni volta che affrontava un momento difficile Andrea non le è stato mai accanto, anzi minimizzava sempre i problemi all’interno della coppia. Non si è assolutamente pentita né di aver annullato il matrimonio né di avere una relazione con Alessandro. Al primo falò non si è presentata perchè non era pronta ad affrontare Andrea.

Su richiesta di Jessica, il conduttore manda in onda le immagini che la ritraggono in compagnia di Alessandro. I ragazzi si scambiano continuamente abbracci e coccole e dal suo sorriso emerge che la ragazza è serena con Alessandro.

Andrea, furioso, pensa che Jessica non ci ha pensato un attimo a buttare all’aria una storia di quasi tre anni la quale doveva evolversi con il matrimonio. Alla fine del confronto entrambi decidono di tornare a casa separatamente.

Alessandro raggiunge Jessica per tranquillizzarla e per dirle che la loro frequentazione continuerà anche dopo la fine del reality.

Si passa ora alla coppia Massimo- Ilaria. Mentre lui si diverte con la single Elena, Ilaria è vicina a Javier. Dal villaggio delle fidanzate Ilaria è costretta a visionare l’ennesimo video che ritrae Massimo in atteggiamenti intimi con Elena. Dopo il filmato crolla in un pianto nevrotico. Ha dichiarato di aver aperto gli occhi e di non voler più stare con Massimo.

Dopo lo sfogo con Sabrina, Ilaria cerca conforto tra le braccia di Javier. Massimo invece, ignaro di tutto, trascorre una piacevole giornata al mare con Elena.

Durante il quarto falò c’è un video proprio per Ilaria. Tutte le ragazze single nel villaggio dei fidanzati hanno notato la complicità che c’è tra Massimo ed Elena. Per sviare le telecamere la novella coppia ha inventato delle parole in codice per non farsi comprendere dagli altri.

Ilaria è ancora innamorata ma è così delusa che, al di fuori di Temptation Island, ha deciso di continuare la frequentazione con Javier.

Durante il falo maschile tocca proprio a Massimo guardare un video di Ilaria. La ragazza confessa a Javier che con lui, finalmente, riesce ad essere se stessa e ad essere apprezzata per come è.

Come sorpresa, Javier ha portato Ilaria a casa dei suoi genitori. Il padre ed il fratello sembrano essere entusiasti della brava e sorridente ragazza.

Una volta rientrato nel villaggio dei fidanzati Massimo sfoga la sua rabbia e frustrazione prendendo a calci sedie e gettando violentemente gli abiti a destra e a manca. La rabbia di Massimo si trasforma successivamente in pianto.

E’ il turno della coppia Katia-Vittorio. Katia delusa dal comportamento del single Giovanni, che non sembra ricambiare i suoi sentimenti, ha deciso di allontanarsi da lui. Era chiaro già nelle puntate precedenti che il ragazzo non provava alcuna attrazione nei confronti di Katia. Per riprendersi dal fallimento sentimentale Katia si scatena durante un party in spiaggia.

Vittorio invece vuole vivere appieno il feeling con Vanessa. Dopo aver organizzato una romantica cena all’aperto con lei , ha confessato che da tanto tempo non riceva più attenzioni dalla fidanzata.

Filippo Bisciglia si sofferma ora sulla coppia Sabrina- Nicola. Sabrina non ha mai nascosto l’attrazione che prova per il single Giulio ma il giovane si è improvvisamente allontanato. Il dietrofront è diventato oggetto di discussione tra i due. Giulio, ancora scottato per la relazione precedente, non è pronto ad instaurare un’altra relazione.

Per ripicca Nicola scambia gesti d’affetto con Maddalena. Sabrina è convinta che la vicinanza tra i ragazzi sia solo una farsa per farla ingelosire.

L’ultima coppia rimasta è quella formata da David e Cristina. Nonostante la loro relazione duri da soli 4 mesi, la coppia non appare così unita. Cristina infatti è attratta da Sammy con il quale trascorre la maggior parte del tempo.

Davanti alle immagini della fidanzata David, per paura di perdere Cristina, chiede in extremis un falò di confronto immediato.

Grazie a Temptation Island Cristina ha raggiunto nuove consapevolezze. Ha compreso che lei e David rimangono insieme solo per attrazione fisica. Le innumerevoli incomprensioni spingerebbero la ragazza a distaccarsi dal fidanzato. La diatriba però si chiude con un caloroso abbraccio tra i due. La coppia ha deciso di lasciare insieme il reality.

Termina così la quarta puntata di Temptation Island. Appuntamento a lunedi 22 luglio.



0 Replies to “Temptation Island 2019 | diretta 15 luglio 2019 | la rottura tra Jessica ed Andrea”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*