Reazione a Catena: gli Sprizzosi hanno vinto 21.500 euro dopo un game al cardiopalma


I campioni in carica sono riusciti a portare a casa finalmente un discreto bottino. Questa sera ci riproveranno e dovranno difendere anche il titolo.


Reazione a Catena ha confermato come campioni gli Sprizzosi. I tre ragazzi sono riusciti a mantenere il titolo in una gara al cardiopalma. Infatti hanno giocato il tutto per tutto nel principale gioco di Reazione a Catena ovvero L’intesa vincente.

Qui è accaduto davvero l’imprevedibile in una puntata che ha tenuto col fiato sospeso i telespettatori. Gli Sprizzosi sono stati in vantaggio per tutta la durata di Reazione a Catena. Il divario economico con gli sfidanti era davvero eclatante. Si pensi soltanto che sono arrivati a L’intesa vincente con un montepremi di soli 44.000 euro. Mentre gli avversari, avevano incassato la somma di 93.000 euro.

Ieri sera in particolare gli sfidanti erano tre ragazzi che si sono presentati con il nome de I Carlucci. Niente a che vedere con la famosa conduttrice televisiva. Si è trattato soltanto di un’omonimia ma molto particolare perché i tre ragazzi avevano come cognome proprio Carlucci. Marco Liorni lo ha evidenziato sottolineando che aveva incontrato finalmente i primi Carlucci maschi della televisione italiana.

Gli sfidanti dunque hanno perso L’intesa vincente. Le condizioni che si erano create erano le seguenti: gli Sprizzosi hanno naturalmente giocato per primi essendo in svantaggio e sono riusciti ad individuare 12 parole. Un bottino non proprio eclatante ma che avrebbe potuto assicurare la vittoria. Quando sono arrivati i Carlucci si sono fermati alla stessa cifra, ovvero 12 parole.

A questo punto, secondo il regolamento di Reazione a Catena, si è proceduto allo spareggio. Significa che le due squadre, in soli 15 secondi, devono individuare un termine nel minor tempo possibile. È successo dopo il primo spareggio che la situazione tra le due squadre era ancora di parità. Si è così dovuto procedere ad un secondo spareggio. E questa volta gli Sprizzosi sono riusciti, davvero miracolosamente, ad avere la meglio dando il termine esatto in soli due secondi contro i tre degli avversari.

E così si sono riconfermati i campioni, ma la loro leadership è traballante già da alcuni giorni.

I tre ragazzi sono arrivati all’ultima catena con la magra cifra di 86.000 euro, proveniente dalle difficoltà incontrate proprio ne L’Intesa vincente. Sono riusciti ad affrontare le insidie dell’ultima catena dimezzando soltanto una volta e giocando bene i due jolly a loro disposizione.

Per quanto riguarda l’ultima parola i tre elementi erano i seguenti: il primo era Richiesta. Il secondo da individuare era formato dalle lettere GE iniziali e da A finale. I ragazzi hanno acquistato il terzo elemento e dovevano difendere a questo punto la somma di 21.500 euro.

I campioni sono riusciti a dare la risposta esatta dopo aver acquistato il terzo elemento che era Hit. Il termine da individuare per portare a casa la somma di 21.500 euro era Gettonata.

Questa sera tornano a difendere ancora una volta il titolo ma si spera con più credibilità.



0 Replies to “Reazione a Catena: gli Sprizzosi hanno vinto 21.500 euro dopo un game al cardiopalma”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*