x

Connect with us

x

Intrattenimento

Bello, perfetto, killer su Rai 2, trama, cast e finale

Un giovane scopre di essere il padre biologico di molti bimbi nati per inseminazione artificiale. Si fa strada nella sua mente un'idea drammatica.

Pubblicato

il

Un giovane scopre di essere il padre biologico di molti bimbi nati per inseminazione artificiale. Si fa strada nella sua mente un'idea drammatica.
Condividi su

Ha per titolo Bello, perfetto, killer il film tv in onda questa sera in prime time alle 21:05 su Rai 2. La pellicola è in prima visione. Si tratta di una produzione statunitense del 2018 di un’ora e 30 minuti.

Come vi abbiamo anticipato le atmosfere sono da thriller con ingredienti ad alto tasso di adrenalina. Viene affrontato un argomento molto delicato, ovvero l’inseminazione artificiale. Per questo motivo e per i contenuti, il film tv è consigliato ad un pubblico adulto. La presenza di minori è ammessa solo accanto a persone in grado di spiegare in maniera semplice e senza generare traumi, quanto accade nella storia raccontata.

Il regista è Robert Malenfant e gli attori che recitano sono: Kaitlyn Black (Giugno in gennaio), Cameron Jebo, Robert Parks-Valletta, Paul Messinger, Jane Carr, Lily Rains, Victoria Barabas, Kendra Carelli.

Il titolo originale, molto più credibile rispetto a quello italiano, è Killer Single Dad.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti.

Una curiosità: la protagonista Kaitlyn Black è nota al pubblico italiano ed internazionale per aver ricoperto il ruolo di Annabeth nel telefilm dal titolo Hart of Dixie. L’attrice che ha recitato anche nella serie NCIS New Orleans.

Bello, perfetto, killer | trama

La storia ha come protagonista Jennifer, una futura mamma. Infatti aspetta un bambino grazie all’inseminazione artificiale. È agli ultimi mesi di gravidanza e un giorno incontra per caso un ragazzo molto gentile e premuroso: Garrett. È proprio lui a venirle in aiuto in una situazione difficile.

Potrebbe interessarti anche  Chi l'ha visto? 13 luglio, diretta: aggiornamenti sul caso di Federico Caffè e Vincenza Ribecco

Garrett si dimostra subito un amico e continua a frequentare Jennifer completamente ignara delle sue intenzioni. La futura mamma infatti non sa che è stato proprio Garrett il donatore di sperma che le ha consentito di rimanere incinta e quindi di poter mettere al mondo un figlio.

Dopo aver donato per lungo tempo il proprio sperma, Garrett comincia ad essere assalito da una vera e propria ossessione. Sa di essere padre di molti bimbi ma non ne conosce neanche uno. Adesso ha in mente di recuperare il rapporto con tutti gli altri figli che sono nati grazie a lui.

Intanto si concentra su Jennifer ed il bimbo che porta in grembo. Garrett infatti è ossessionato dall’idea di poter avere una famiglia perfetta. La sua amorevole gentilezza spinge la futura mamma a provare addirittura dei sentimenti d’amore nei suoi riguardi. Ma questa situazione, iniziata come una dolce storia d’amore, diventa presto un vero e proprio incubo.

Garrett infatti comincia a dimostrare la propria natura violenta e nel novero delle vittime segnate nel suo taccuino inserisce anche l’ex ragazzo di Jennifer, Matt.

Il film procede in atmosfere drammatiche con rapimenti, brividi, scene altamente adrenaliniche, sangue e persino vittime.fa quando fin Fino a quando, finalmente, l’ultimo colpo di scena assicura Garrett alla giustizia rendendolo inoffensivo.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it