Clickbait – il suono di Internet su MTV dal 16 luglio


Dal 16 luglio, infatti, alle 21.10 arriva “Clickbait”. Si tratta di una nuova serie che ha come argomento specifico la musica, o meglio i contenuti video ispirati alla musica.


Sono 20 episodi, ognuno della durata di 30 minuti e vengono raccontati dal comico americano Akaash Singh. La ulteriore singolarità consiste nel fatto che ogni puntata è girata dalla prospettiva del suo dispositivo mobile. Singh, divertendosi lui stesso per primo, condurrà i telespettatori in un viaggio tra video virali e surreali montaggi. In ogni appuntamento, insomma, si realizza un excursus attraverso i più strani e più divertenti contenuti a tema musicale creati dagli utenti del web. 

Qualche esempio? Singh chiede al suo pubblico: “Hai mai visto suonare il flauto con il naso? Oppure spaccare un bicchiere di vetro con un acuto”? Grazie al comico in ogni episodio sarà possibile assistere a eventi di questo genere. Il programma è un mix dei video a tema musicale più folli, più virali, più divertenti che ci siano in rete.

clickbait 1

Ma che significa Clickbait? Si tratta di un termine che indica un contenuto web il cui scopo è di attirare il maggior numero d’internauti, avendo come scopo principale aumentare le visite a un sito per generare rendite pubblicitarie online.

Generalmente il clickbait si avvale di titoli accattivanti e sensazionalisti che incitano a cliccare link di carattere falso o truffaldino, facendo leva sull’aspetto emozionale di chi vi accede. Il suo obiettivo è attirare chi apre questi link per incoraggiarli a condividerne il contenuto sui social network, aumentandone quindi in maniera esponenziale i proventi pubblicitari.

Si possono seguire tutti gli aggiornamenti sul sito di MTV. Per curiosità sullo show e per vedere alcuni estratti delle puntate, video e contenuti esclusivi anche www.mtv.it/clickbait. Per commentare lo show con l’hashtag #Clickbait.



0 Replies to “Clickbait – il suono di Internet su MTV dal 16 luglio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*