Connect with us

Intrattenimento

Il pranzo è servito 28 giugno 2021, lo storico game show torna su Rai 1 con Flavio Insinna, vince Franco

Lunedì 28 giugno 2021, lo storico game show Il pranzo è servito torna su Rai 1 condotto da Flavio Insinna. Tutti i giochi e le vincite della puntata. Il primo campione si chiama Franco.

Pubblicato

il

Il pranzo è servito 28 giugno
Lunedì 28 giugno 2021, lo storico game show Il pranzo è servito torna su Rai 1 condotto da Flavio Insinna. Tutti i giochi e le vincite della puntata. Il primo campione si chiama Franco.
Condividi su

Il game show Il pranzo è servito torna su Rai 1 da lunedì 28 giugno 2021, condotto da Flavio Insinna. Lo storico programma ideato da Corrado e Stefano Jurgens è andato in onda su Canale 5 dal 13 settembre 1982 al 12 settembre 1992. E poi, cambiò fascia oraria e nome diventando La cena è servita, in onda su Rete 4 dal 14 settembre 1992 al 26 giugno 1993.

Oggi Flavio Insinna conduce un’edizione del tutto nuova del game show. Il conduttore è affiancato da Ginevra Pisani, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, già insieme a Insinna a l’Eredità.

Insinna ha più volte ribadito che, per lui, condurre Il pranzo è servito è un onore, perché è il programma che seguiva da bambino mentre pranzava.

Il pranzo è servito consiste in un gioco a quiz a cui prendono parte due concorrenti. I giocatori, quindi, si sfidano con varie prove diverse in ogni puntata. Tra i giochi ideati da Corrado, che Insinna ha promesso di proporre fedelmente, ci sono sia classiche domande a risposta multipla, che prove pratiche. Infine una serie di domande finali. A ogni risposta esatta o prova superata i concorrenti possono girare un quadrante di un tabellone, che nasconde al suo interno diverse “portate” (primo, secondo ecc.). L’obiettivo è comporre un pranzo completo dall’antipasto al dolce. Ed evitare i quadranti “dieta” che valgono zero punti.

Vi ricordiamo che Il pranzo è servito è in onda dal lunedì al venerdì ogni giorno, alle 14.00 circa. Potete seguire il programma in diretta anche sul sito in streaming Rai Play.

Il pranzo è servito 28 giugno 2021, la diretta

Inizia la puntata, con la storica sigla e logo della trasmissione, seguiti da un omaggio a Corrado, l’ideatore del format.

I concorrenti di oggi sono Roberta, originaria di Roma e Franco da Conselice, nelle vicinanze di Ravenna. La prima prova proposta loro è una prova pratica. Il conduttore passerà prima a Roberta poi a Franco una cassetta piena di peperoni. E loro dovranno indovinare, pressappoco, il peso complessivo degli ortaggi. Il concorrente più preciso è Franco, che addirittura indovina il peso esatto della cassetta: 7,2 kg. Così, gira la ruota, e ottiene una portata a base di frutta, pari a 100 calorie.

Le calorie sono un dato numerico utile nel caso di un pareggio. Se entrambi i concorrenti riuscissero a completare un pranzo completo, sarebbe il conto delle calorie a definire il vincitore. 

Poi, segue un trittico di domande a risposta multipla a tema caffè. Roberta risponde correttamente a due domande su tre, ottenendo il privilegio del giro di ruota. Per la concorrente esce una pietanza a base di formaggio.

Il pranzo è servito 28 giugno, il gioco musicale

Il gioco continua con una prova a base di musica. Il conduttore propone ai concorrenti una strofa del Ballo del Mattone di Rita Pavone, ma alcune parole sono mancanti. Loro devono completare il testo. Poi, segue una seconda manche con Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani. E’ Franco, alla fine, con due risposte esatte su tre, ad aggiudicarsi il terzo giro di ruota, corrispondente a una seconda portata.

Quindi, i concorrenti giocano alla “domanda in fondo”: Insinna legge prima le tre risposte a disposizione, di cui una sola è corretta, e poi la domanda. Il resto è facile: devono indovinare quale sia la risposta esatta. La spunta Roberta, che ottiene dalla ruota un secondo.

Indovina chi viene al pranzo

Il gioco successivo si chiama Indovina chi viene al pranzo. Insinna elenca uno ad uno degli indizi rivelatori prelevando degli oggetti da un baule. I concorrenti devono dire chi sia, secondo loro, l’ospite misterioso. Si tratta di Renzo Arbore, come gli indizi suggerivano: fra cui un paio di cuffie, dato che Arbore esordisce come DJ, una cartolina di Napoli e una foto di Nino Frassica, suo grande amico. E’ Franco a indovinare, e girare la ruota rivelando nuovamente una seconda portata. Un duplicato che, quindi, non conta ai fini del punteggio.

Inizia dunque il primo gioco telefonico: una sessione di domande alla quale possono partecipare i telespettatori. Il premio è una serie di buoni spesa, di valore crescente in base al numero di risposte inesatte. La domanda è “Buffalo Bill l’ha vista nascere: cos’è?“. Il primo concorrente sbaglia, e il montepremi sale a 200 Euro. Anche la seconda concorrente al telefono non indovina, e si torna dunque ai due concorrenti in studio.

E’ il momento di una nuova prova pratica: Roberta e Franco devono riempire una valigia fornita loro seguendo una lista, nel più breve tempo possibile. Questa volta è Roberta a vincere, ma, sfortunatamente, anche lei ottiene un duplicato: il formaggio.

Il pranzo è servito 28 giugno

Il gioco finale

Arriva il momento del gioco finale. I due concorrenti devono scegliere tre portate tra quelle disponibili di ogni tipologia: primo, secondo, formaggio, dolce, frutta. Le portate sono poste su un tavolo, e hanno colori diversi. Quindi, devono rispondere a una serie di domande ciascuna, nascoste sul retro delle pietanze scelte. Per ogni domanda indovinata, ricevono un giro di ruota in più.

Roberta ottiene tutti e tre i giri di ruota disponibili, rispondendo a tre domande su tre. Il primo giro di ruota le vale un primo, il secondo un altro formaggio, e il terzo una dieta (che non vale nessun punto). Quindi, la concorrente non riesce a comporre un pranzo completo.

Franco risponde correttamente a due domande sulle tre poste dal conduttore. Può decidere se conservare i due punti, o tentare il tutto per tutto, e rischiare di perdere tutti e due i giri vinti nel tentativo di vincerne un terzo. Decide di girare solo due volte. Ottiene così un primo, e poi un ulteriore secondo.

I concorrenti sono in parità: hanno tutti e due solo tre pietanze su cinque. Quindi, si procede al calcolo delle calorie, e vince Franco, che ha totalizzato cento calorie in meno con le sue tre portate.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it