Connect with us

Intrattenimento

Pechino Express 6, semifinale in diretta: fuori i Maschi

Pechino Express 6-Verso il Sole Levante è giunto alla semifinale. L'appuntamento è questa sera su Rai 2 alle 21.20.
Irene Natali

Pubblicato

il

Pechino Express 6-Verso il Sole Levante è giunto alla semifinale. L'appuntamento è questa sera su Rai 2 alle 21.20.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si riparta da Nara, traguardo della scorsa tappa.Costantino Della Gherardesca: 416 chilometri passando per Nagahama, luogo della prova vantaggio, fino a Fujiyoshida.

Inizia la semifinale: per trovare un indizio per muoversi, i viaggiatori devono navigare in un sito. Hanno perciò bisogno dei tablet e smartphone dei passanti.
Man mano le coppie si mischiano: Ema ed Edoardo, Jill e Lauro, Elia ed Arca, Valentina e Rocco.

Procedendo, i viaggiatori devono convincere le persone che incontrano a mangiare dei mochi, dolci tipici di farina di riso ripieni con marmellata di fagioli rossi. La Elia tenta di ingozzare un dodicenne con tutti i dolcetti che ha in dotazione: ad Arca, che è sensibile verso il destino del ragazzo, spiega che bisogna  osare sennò non si arriva a niente.
Si va verso il castello di Hikone. Arca e la Elia ottengono un passaggio da una ragazza che compie gli anni: invece di organizzare la festa, sta aiutando loro. quando arriva il momento di scendere dall’auto perciò, la Elia le regala una delle sue magliette.

Fine della corsa, è ora di cercare alloggio per la notte. La Elia punta un “centro buddista”, salvo scoprire presto che si tratta di pompe funebri.

Ema ed Edoardo vengono accolti da una famiglia: il ragazzo spiega che se si tatuasse, allora non potrebbe entrare nel sento, i bagni termali giapponesi. Alla Elia ed Arca vien offerta una cena al sushi bar.
I giapponesi comunicano con i loro ospiti usando il traduttore dei telefoni. Il mattino seguente la Elia si alza arrabbiata, dando il buongiorno al compagno con un “buongiorno un cavolo”: i due si accorgono di essere diventati scomodi, secondo Arca perché la Elia parla in continuazione. Lei però, sostiene di non essere una che parla sempre.

Ricomincia la solita trafila: la richiesta di passaggio. Arrivate a Nagahama, le coppie dovranno guardare attraverso un caleidoscopio e riconoscere 15 celebrità internazionali: solo a conclusione del compito avranno le indicazioni per raggiungere il primo traguardo di puntata.

La Elia è preoccupata: lei a stento riconosce Baudo quando lo incrocia. Fortunatamente per lei, c’è Arca. Ma è anche lui ad avere una soddisfazione: quella di arrivare, una volta tanto, per primo al traguardo. Era successo soltanto un’altra volta, ed era in compagnia di Ema: insomma, un’altra donna.

Siamo alla prova vantaggio, ispirata a Takeshi castle. Vestiti da palle, i concorrenti si affrontano in una partita di calcio: Arca e la Elia hanno due goal di vantaggio. In sottofondo Moete Hero, colonna sonora di Captain Tsubasa, in Italia Holly e Benji.
Vincono Francesco Arca e Antonella Elia, ma il vantaggio non può andare a una coppia mista. Gli altri dovranno sfidarsi ancora: Costantino telefona in un secondo momento, comunicando che devono correre a Samegai.
Con grande disappunto di Arca, si ricompone la coppia delle Caporali: passeranno la notte con i pescatori del fiume Nagaro.

I Maschi sono piuttosto alterati, dato che si sono giocati un’ottima possibilità per andare avanti. Ma non è tempo di arrabbiarsi: si procede verso Nakatsugawa.
Approfittando del tragitto in auto, i Compositori insegnano a un ragazzo giapponese a dire “bello de casa”: già che ci sono, quando il conduttore telefona, gli chiedono di aiutarli a trovare una casa dove dormire.

Stavolta i concorrenti si trovano in una piccola cittadina di collina: riuscire nel loro intento si rivela piuttosto difficile. Occorre sfoggiare tutto il repertorio di “pliiis”, “it’s a tv show”, “it’a a race”.

I Compositori trovano ospitalità a casa di una coppia: lei è incinta, mentre lui li filma con una telecamera in ogni istante. I due “famosi musicisti” lo definiscono uno “zallocchione”, cioè un tipo non troppo sveglio.  Intanto, sempre a Nagakawa ma in un’altra abitazione, Arca cucina gli spaghetti: si pasteggia a brandy, cosa che rende lui e Rocco particolarmente felici.

Le Caporali si godono la pesca con i cormorani sul fiume, arte risalente al 1300 e che può essere effettuata solo da sei Ushio, maestri.

Telefonata mattutina di Costantino. Il viaggio riprende, ed è all’insegna del saké: bisogna prima berlo per trovare le indicazioni, poi ad ogni risposta sbagliata data nella prova successiva. La Elia dice di non amare l’alcol ma di adattarsi bene: infatti se ne va canticchiando “che bello essere ubriachi”, naturalmente è felicissima. I Compositori sintetizzano così la situazione: “morale della favola: 11 di mattina, 42 shottini”.

La felicità da sakè dura poco: basta un secondo per far arrabbiare la Elia con le Clubber, ree di fare l’autostop vicino a loro.  In auto la Elia cerca il consenso di Jill Cooper, ma lei non è d’accordo: è una gara, loro si sono comportate allo stesso modo, se continua a urlare offenderà l’autista. La Elia  la manda a quel paese e la dà della stronza: Jill ringrazia. Jill Cooper sarebbe anche colpevole di aver incoraggiato le avversarie.

Traguardo di Fujiyoshida: i viaggiatori sono ai piedi del Monte Fuji.
La prima coppia arrivata al traguardo è quella delle Caporali. A rischio eliminazione Compositori, ultimi, e Maschi: le Caporali salvano i Compositori, perché Jill ha promesso a Lauro aiuto per la collaborazione durante il tratto a coppie miste. Arca commenta che sono già stati salvati due volte.

La busta nera si rivela eliminatoria: i Maschi lasciano il programma. Rocco Giusti ha un discorso d’addio pronto già dalla terza tappa.
In finale vanno Caporali, Clubber e Compositori: sul podio, osserva Costantino, ci sono tutti concorrenti con i capelli biondi. Zaini in spalla, Tokyo è sempre più vicina.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Makari conferenza stampa della nuova serie tv con Claudio Gioè

Tutte le dichiarazioni degli intervenuti alla conferenza stampa di presentazione della nuova serie TV Rai intitolata Makari.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Makari conferenza stampa
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi, 9 marzo 2021, alle 11.30 la Rai presenta in conferenza stampa una nuova serie TV intitolata Makari. La messa in onda delle prime due puntate è prevista per lunedì 15 marzo, e martedì 16 marzo2021 in prima serata e prime time su Rai 1.

Makari è tratta dai romanzi di Gaetano Savatteri, giornalista e scrittore italiano. La casa di produzione Palomar di Carlo Degli Esposti ha già realizzato quattro puntate totali, liberamente ispirate alle quattro opere letterarie edite in Italia da Sellerio. Michele Soavi ha curato la regia della serie, sceneggiata da Francesco Bruni con gli attori Claudio Gioè, Antonella Attili e Agnese Amato.

La serie è di genere crime, con protagonista il giornalista e scrittore Saverio Lamanna che si trova suo malgrado coinvolto in alcune indagini della polizia, aiutato dall’amico Peppe Piccionello. Peppe vive a Makari, piccolo borgo vicino a Castelluzzo e San Vito Lo Capo in provincia di Trapani. Un paesino perennemente esposto a sole e calura, tanto che Piccionello è diventato “allergico ai vestiti”, e appare nella serie sempre in pantaloncini e infradito.

Alla conferenza stampa di oggi è prevista la partecipazione del cast della serie e del regista del tv movie.

Makari conferenza stampa, la diretta

In collegamento ci sono anche i tre componenti del gruppo Il Volo, che hanno interpretato la sigla di Makari. La prima a prendere la parola è Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction. “Non faremo fatica ad affezionarci al personaggio di Makari. Ci darà molti elementi per fidelizzarci. Ricordiamo che non siamo di fronte a un poliziotto. Ma bensì a un giornalista. Non ce ne sono molti nella storia televisiva. La linea gialla della serie diventa poi anche sentimentale da subito. Il protagonista si muove come un fulmine. Non mancheranno anche punte di dramma. Protagonista sarà anche la Sicilia, calda e meravigliosa. Tutti vorremmo vivere a Makari. Ma quando parti da una buona scrittura sei avvantaggiato.” 

Poi, interviene Carlo Degli Esposti, produttore Palomar. “Quando ho letto i libri di Savatteri non ho avuto dubbi che potesse diventare protagonista di una serie. Le vicende che lo coinvolgono sono molto moderne. Abbiamo composto la serie con bravissimi attori, su un paesaggio che è fra i più belli del mondo. Ho provato per anni a comprare una casa lì, ma non sono mai riuscito. Ringrazio il regista Michele Soavi che è riuscito a portare avanti la produzione in piena pandemia.”. 

Makari conferenza stampa, il regista Michele Soavi

Tocca poi al regista Michele Soavi parlare:Per me è stato un salto in un genere nuovo, perché ho cercato di coniugare giallo e commedia. Sono rimasto fulminato dal mal di Sicilia. Una terra quasi invadente all’inizio, ma che impari ad apprezzare. C’è un’aria di benessere, forse dato dal mare. “. Commenta poi i personaggi della serie: “Saverio, il protagonista, cade sotto la freccia di cupido scoccata dal personaggio femminile, che ho voluto dipingere un po’ come una Venere. E poi c’è il padre di Saverio, che anche se il figlio è oltre che quarantenne continua ad essere un padre accudente.” 

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo, Tutto un corri corri e Bella di papà

Tutte le anticipazioni sui due nuovi episodi con protagonista Federico fashion style.
Riccardo Chiaravalli

Pubblicato

il

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Salone delle Meraviglie 4 torna con la puntata di martedì 9 marzo 2021. L’appuntamento, dopo la pausa della scorsa settimana, è su Real Time, con due nuovi appuntamenti, alle 22:40 e alle 23:10.

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo -

Il salone delle meraviglie 4 puntata 9 marzo

Federico Fashion Style apre le porte dei suoi saloni di bellezza, lo storico di Anzio e il nuovo prestigioso negozio presso la Rinascente di Roma. In ambedue le boutique per capelli scopriremo le nuove acconciature e tutte le sfavillanti novità che l’hairstylist della tv ha in serbo per le sue clienti, NIP e VIP.

Gli argomenti del giorno sono i seguenti: “Tutto un corri corri..” e “Bella di papà”.

Ma vediamo subito qualche anticipazione sulle puntate in onda questo martedì nel primo episodio

C’è bisogno di relax e il noto hair-stylist ha deciso di prendersi la mattinata libera per stare con la sua famiglia. Ma una chiamata imprevista lo costringe a correre da una sposa. Che è accaduto? Intanto, in salone lo aspettano Teresa e Monica, due sorelle pugliesi molto simpatiche, che hanno assolutamente bisogno del suo magico tocco. Intanto Alessia e Miriam si divertono a ricordare i loro matrimoni.

Il secondo episodio

Nel secondo episodio i telespettatori assistono al risveglio insolito di Federico che, ha inaspettatamente deciso di andare a correre. E fa bene a curare la forma, perché avrà il suo bel da fare in Rinascente tra Susan, donna inglese alla ricerca di un nuovo stile, e l’indomabile capigliatura riccia di Cristiana.

E, come se non bastasse, dovrà tenere a bada sua mamma e Letizia, che hanno deciso di affidare la piccola Sophie a una babysitter. Ma lui non ne vuole proprio sapere. Chi la spunterà?

Il programma divenuto ormai cult di Real Time è realizzato dalla società di produzione Pesci Combattenti fondata da Cristiana Mastropietro, Riccardo Mastropietro e Giulio Testa.

Per non perdere tutte le storie di Federico Fashion Style e delle sue clienti non resta che sintonizzarci su Real Time ogni martedì dalle 22.40.

L’appuntamento è su Real Time alle 22.40.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Avanti un altro! 8 marzo 2021, il game show di Bonolis compie dieci anni, la prima puntata

Avanti un altro!, l'irriverente game show con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, torna protagonista del preserale di Canale 5.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 8 marzo alle 18.45 torna su Canale 5 il game show Avanti un altro! con la nuova edizione 2021. Il programma preserale condotto da Paolo Bonolis con la sua spalla storica Luca Laurenti compie dieci anni; ed è stato esportato con successo in Spagna, Brasile, Canada, Polonia, Cile, Turchia Bulgaria e Vietnam. 

La formula è sempre la stessa: una fila di concorrenti attende il suo turno per tentare di vincere il montepremi in palio rispondendo a domande. Diversamente da altri game show, però, l’atmosfera di Avanti un altro! è volutamente irriverente e scanzonata, leggera e movimentata da personaggi ormai iconici. Come  la dottoressa Maria Mazza, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniel Nilsson, la bona sorte Francesca Brambilla, la regina del web Laura Cremaschi e la bonas Sara Croce.

Permane anche il gioco finale dedicato al campione di ogni puntata. Durante la prova conclusiva, per vincere il concorrente deve rispondere sbagliando a tutte le domande poste dal conduttore Paolo Bonolis.

Potete seguire Avanti un altro anche in diretta streaming sul sito MediasetPlay.

Avanti un altro 8 marzo

Avanti un altro! 8 marzo, la diretta

“Dopo dieci anni continua la nostra voglia di intrattenervi con Avanti un altro!” afferma Bonolis in apertura. Poi, il conduttore presenta uno ad uno gli ospiti fissi del game show, e Luca Laurenti, che si presenta suonando il piano. In studio è presente il pubblico, opportunamente distanziato e separato da lastre in plexiglass. Infine, entra in studio Miss Claudia, alias Claudia Ruggeri. Ha iniziato come personaggio nel programma, per poi diventare una presenza fissa in studio.

La prima concorrente si chiama Chiara. Viene rapidamente eliminata dopo 2 risposte sbagliate su 4. Il secondo concorrente si chiama Tony. Indovina la prima serie di domande, e accumula un montepremi iniziale di 30.000 Euro. Chiama così il primo “personaggio” del programma, lo Scienziato pazzo, che gli propone una domanda a tema scientifico. Indovinata la domanda, e aggiunti altri 15.000 Euro al montepremi, Tony si ferma:  il primo campione della giornata.

Arriva quindi Sara, la terza concorrente. Non supera il muro delle prime quattro domande, e lascia il posto a David. Anche lui non riesce a rispondere alle prime 4 domande correttamente, quindi gli succede la concorrente Valentina. Questa sera nessuno sembra preparato a sufficienza per avanzare nel gioco, così anche Valentina lascia in breve il posto ad Angelo. Dopo Angelo, che non giunge alla fase “montepremi” come i suoi predecessori, c’è Monica, una TikToker. Lei è l’ultima a poter ricevere una domanda questa sera. Sceglie che sia il personaggio “Indignato” a fargliela.

Il finalista Tony

L’unico ad aver raggiunto la fase di accumulo del montepremi è Tony, che si siede pronto a rispondere alle domande del gioco finale. Vi ricordiamo che deve rispondere sbagliando a ogni domanda, non indovinando la risposta corretta. Le domande sono 21, il tempo per rispondere a tutte le domande è di massimo 150 secondi. Il montepremi accumulato complessivo, invece, è di 145.000 Euro. Deve rispondere consecutivamente a ogni domanda, se sbaglia ricomincia dall’inizio.

Il concorrente non riesce ad arrivare alla fine della serie di domande. Così, al posto del tempo inizia a ridursi il suo montepremi, fino a congelarsi sui 29.000 Euro. Quindi, sbaglia nel corso dell’ultima possibilità offertagli, e torna a casa con nulla di fatto.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it