Connect with us

Intrattenimento

Le Iene Show, puntata del 17 dicembre in diretta

Appuntamento della domenica questa sera con Le Iene Show, il programma di Italia 1 che mixa informazione e intrattenimento.

Pubblicato

il

Appuntamento della domenica questa sera con Le Iene Show, il programma di Italia 1 che mixa informazione e intrattenimento.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il primo servizio è di Niccolò de Devitiis: L’Italia ai Mondiali 2018. La iena ha incontrato la Nazionale Amputati: una squadra di persone disabili che hanno un arto in meno. Senza una gamba, senza un braccio, non hanno voluto rinunciare al calcio. Lo sforzo fisico è immenso, dato che correre con le stampelle richiede di concentrare molta fatica sulla parte alta del corpo.
La Nazionale Amputati è qualificata ai Mondiali, ma non ha i soldi per andarci: riconosciuti dalla Uefa, non lo sono invece per la Figc. A differenza di quanto accade all’estero infatti, il gioco nella Nazionale Amputati non viene considerata lavoro.

Si cambia completamente argomento con Stefano Corti e Alessandro Onnis: Chechu e una serata indimenticabile..
Sfruttando la complicità di Ignazio Moser, Cecilia Rodriguez si ritrova nella cantina di un locale con il fidanzato: le viene fatto credere che nella stanza ci siano delle presenze, invece sono peluche o uno spolverino. Lei urla come un’invasata.
Segue un’intervista doppia: l’hanno fatto nella casa dopo 60 giorni, la prima volta è durata due secondi e poi, una volta fuori, su ogni letto, in piedi e in un camerino di Mediaset.

Tocca a Matteo Viviani: L’uomo che distrugge le case è tornato! La iena è tornato da una vecchia conoscenza, Ivan Denaro, un truffatore che finge di ristrutturare case e invece è noto per le condizioni disastrate in cui le fa trovare.
L’uomo continua ad agire indisturbato, e Viviani ha ricevuto nuove segnalazioni: quando lo raggiunge, Ivan Denaro cammina con un foglio davanti la faccia cercando di seminare la iena.

Filippo Roma si occupa di vitalizi: La più grande presa per il culo del Parlamento agli italiani. La Legge Richetti, che abolirebbe i vitalizi d’oro calcolandoli sulla base dei contributi, è stata annunciata ma è ferma perché è stata approvata alla Camera ma bloccata in Senato.
Roma va da Richetti, a cui fa notare che tutto sta avvenendo nel PD: un doppio gioco all’interno dello stesso partito, cioè quello di maggioranza, che non riesce a mettere la legge in calendario.

Luigi Pelazza racconta la storia del piccolo Christian: Bimbo rapito dalla madre.  Ornella e Luciano, nonni del piccolo Christian, denunciano la scomparsa del nipotino: figlio di genitori separati, entrambi dalla vita tumultuosa, può incontrare  la mamma Elena solo in presenza di un’educatrice.
Elena si è svincolata dal controllo in un Mc Donald’s, accompagnando il bambino in bagno. Per non destare sospetti, ha lasciato la sua borsa piena all’educatrice; poco dopo si sarebbe scoperto che aveva organizzato un vero piano di fuga dall’Italia. Aveva anche ingaggiato un autista per accompagnarla all’aeroporto di Nizza, ignaro della fuga.
Pelazza si mette sulle tracce della donna, anche grazie a un gancio russo che vive in Italia. Dopo giorni di ricerca, gli arriva il video di un bimbo che sembrerebbe proprio Christian.
Ornella parte insieme a Pelazza per la Russia, destinazione un paese al confine col Kazakistan. I due si appostano sotto il portone di Elena, e si accorgono di essere spiati dalla finestra: nessuno apre la porta, la polizia intima di andare via.
Adesso però, si sa precisamente dove si trova il bambino.

Poi l’intervista a una sorridente Nadia Toffa: la iena racconta di essere caduta a terra nella hall dell’hotel. Un black out totale, da cui si è risvegliata in ambulanza: intanto l’aveva raggiunta un autore, che ha ritrovato proprio nell’ambulanza.
Sorvolando in seguito le città nell’eliambulanza, la Toffa ha pensato ai vari servizi che aveva girato in ogni luogo, come se stesse ripercorrendo la propria vita. La iena è commossa dall’affetto della gente comune, così come i messaggi ricevuti da alcuni politici con cui aveva un rapporto conflittuale: è arrivata persino la telefonata di Berlusconi.
“Io ho un marito impegnativo: si chiama Iene”, scherza la Toffa riguardo l’infermiera che le diceva di riposarsi. E continua: “Noi facciamo show, facciamo tv, però c’è tanta passione ed è come se il problema fosse anche mio”.

È la volta di Giulio Golia: Finalmente il biotestamento è legge. Marco Cappato è stato imputato per aver accompagnato dj Fabo in Svizzera: al processo è stato chiamato a deporre anche Giulio Golia, di cui è stato proiettato il servizio integrale girato a casa di Fabo. Viene quindi raccontata la mattinata in aula, la commozione dei presenti, Golia che ammette di essere stato “segnato” da Fabo,la determinatezza di Fabiano Antoniani.
Cappato spiega quindi in cosa consiste la legge sul testamento biologico appena approvato: si può andare da un notaio e predisporre le proprie scelte, così come revocarle in un secondo momento. Ci vorrà ancora tempo per predisporre tutto, ma l’ostacolo legislativo ora non c’è più.

Gaetano Pecoraro conosce Theò, un bambino affetto da varie malformazioni: L’Europa decide di non essere ecologica. I problemi di Theò sono stati subito messi in relazione dai medici col glisofato, una sostanza usata come concimante in agricoltura.
Quando era incinta, la mamma ha usato il glifosato credendolo persino una sostanza ecologica: così infatti era pubblicizzata la sostanza. Adesso la famiglia ha fatto causa ad una delle più grandi multinazionali che produce il diserbante.
Da quando questo erbicida viene utilizzato su larga scala, nelle aree è cresciuto il tasso di tumori. L’autorità europea ha approvato l’uso del glifosato basandosi su studi che si erano dimostrati falsati; ora l’approvazione è stata rinnovata per altri cinque anni.

Al rientro in studio si cambia completamente atmosfera: i tre conduttori salgono sul bancone e iniziano a togliersi i pantaloni. Il motivo è coinvolgere gli spettatori, che potranno accaparrarsi una divisa seguendo le istruzioni sulla pagina Facebook del programma. Una sorta di regalo di Natale, insomma.

Alessandro De Giuseppe smaschera l’ennesimo “porcone” che tiene colloqui di lavoro che non sono colloqui: Il porcone con la fissa del pelo.
Debora si presenta al colloquio per un lavoro di telemarketing: vista l’avvenenza della ragazza, le viene proposto di fare le promozioni su una rete locale piemontese. E naturalmente, per testare le capacità di presentatrice, bisogna appartarsi su un divano e spogliarsi. Però Debora ha un problema: non si depila le parti intime.
Al secondo appuntamento, stavolta a casa della ragazza, dopo un po’ si presenta De Giuseppe.

Dino Giarrusso si occupa di una storia di violenza su bambine dai 10 anni in su: Lo credevano santo ma abusava delle bambine. Piero Capuana, a capo di una comunità religiosa, teneva messe ed incontri: una sorta di setta, con tanto di “12 apostoli” e momenti di “trance” in cui i fedeli dovevano rilassarsi. Ritenuto vicino a Dio, un santo, molti genitori hanno mandato le loro figlie da lui persino a dormire a casa sua. Ma con queste figlie, Capuana ha ballato in maniera spinta e chiesto, quando non c’erano i genitori, se fossero disposte a tutto pur di soddisfare questa incarnazione dello Spirito Santo.
Le ragazzine venivano rassicurate da tre donne, chiamate “i tre pilastri”: veniva detto loro che erano delle prescelte, che era un modo di stare vicino a Gesù. C’erano dei veri turni: una volta a settimana, bisognava andare a casa di Capuna e lasciarsi toccare, baciarlo, leccarlo, masturbarlo, praticargli sesso orale. Le testimonianze sono agghiaccianti: una ragazzina di 13 anni ha avuto rapporti sessuali completi con lui per anni, e le era stata data pure la pillola del giorno dopo.
A scoperchiare il sistema è stata Lisa, dieci anni: picchiata per “gelosia”, perché le piaceva un coetaneo, ha raccontato tutto alla mamma. La donna si è confidata col parroco in confessione, ma lui ha riportato subito a Mimmo Rotella, politico locale del ragusano e marito di una dei “tre pilastri”.
La vicenda è stata poi denunciata alle autorità competenti, fino all’arresto di Piero Capuana per violenza sessuale.

Antonino Monteleone è vicino Sassari: Giù le mani dai minatori sardi.
Gli operai della miniera di bauxite si sono barricati dentro perché da un giorno all’altro la Olmedo, l’impresa di cui sono dipendenti, ha detto loro di rimanere a casa. A volto coperto, nelle viscere della terra, gli occupanti vanno avanti da 80 giorni: vivono a 100 metri sotto terra. L’estrazione è ferma da gennaio 2015, ma ai minatori era stato assicurato che sarebbe stata riaperta a breve. I macchinari presenti, spiegano, valgono migliaia di euro: la bauxite inoltre, è richiestissima.
La miniera è “una ricchezza nostra” ed è ferma: nessuno dà la possibilità di sfruttarla. Non avendo niente da perdere, i minatori sono sul piede di guerra.
Dopo la visita di Monteleone, il presidente di Regione è andato alla miniera: gli occupanti sono usciti dopo quasi tre mesi sotto terra, alla promessa che il problema sarà risolto.

Sabrina Nobile ha chiesto ai politici: Mai stato con una prostituta? Qualcuno è visibilmente in difficoltà: dato che le statistiche dicono che un uomo su due va a prostitute, la iena verifica.

La puntata si conclude qui, con i tre conduttori ancora in canottiera dopo lo spogliarello. Era l’ultima della domenica 2017.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Dario

    18 Dicembre 2017 at 14:00

    Correzione su servizio Iene “Il porcone con la fissa del pelo”: è il contrario, Debora si depila ma lui non vorrebbe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Battiti Live 2021 diretta 29 luglio: terza puntata, tutti gli artisti sul palco

Terzo appuntamento per la manifestazione musicale nella quale gli artisti interpretano le loro hit del momento e i grandi successi.

Pubblicato

il

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 29 luglio, in diretta dalle ore 21.25, è andata in onda su Italia 1 la terza puntata di Radio Norba Cornetto Battiti Live 2021. La conduzione è affidata Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Accanto a loro Mariasole Pollio.

L’evento musicale estivo si svolge al Castello Aragonese di Otranto. Alcune esibizioni però sono trasmette da altre luoghi pugliesi, tra cui Gallipoli, Bari, Taranto, Polignano a Mare, Vieste, Grottaglie e Barletta.

Anche nel terzo appuntamento si alternano sul palco numerosi artisti. Tra questi Carl Brave, Noemi, Bob Sinclar, Alvaro Sole, Nina Zilli, Emma Marrone e tanti altri.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Rocco Hunt

Battiti Live 2021, la diretta 29 luglio

Nella diretta del 29 luglio Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci accolgono sul palco Rocco Hunt e Ana Mena. Cantano A un passo della luna e il loro ultimo singolo Un bacio all’improvviso.

La seconda artista ad esibirsi è Emma, che nel 2021 festeggia 10 anni di carriera. Regala al pubblico i brani Che sogno incredibile (feat Loredana Berté), Pezzo di cuore (feat Alessandra Amoroso) e Latina.

Takagi & Ketra e Giusy Ferreri invece interpretano l’ultima hit Shimmy Shimmy, dalle atmosfere orientali, e Jambo, brano del 2019.

Da Taranto Mahmood canta Klan, singolo estratto dal suo ultimo album Ghettolimpo.

Torna sul palco di Battiti Live Fred De Palma che propone Un altro ballo (feat Anitta) e Ti raggiungerò. Viene raggiunto da Ana Mena per cantare insieme Una volta ancora, brano inciso nel 2019.

Si esibisce ora la coppia inedita formata dal rapper Clementino e Nina Zilli che duettano in Senorita.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio moss kena

Battiti Live 2021, le altre esibizioni

Nella terza puntata di Battiti Live salgono sul palco anche Purple Disco Machine & Sophie and The Giants con Hypnotized che ha ottenuto il disco di platino. Congedata Sophie Scott arriva l’artista britannico Moss Kena per cantare il brano Fireworks.

Sophie and The Giants torna sul palco per interpretare Right now, ovvero la sigla scelta quest’anno da Battiti Live. La cantante britannica viene raggiunta da Michele Bravi per duettare nel loro singolo Falene. Gli artisti raccontano che dopo aver inciso il brano si sono tatuati una falena, un modo per rimanere legati per sempre.

Torna a Battiti Live Gaia che canta in un medley Coco Chanel, Boca.

Noemi invece interpreta Glicine, accompagnandosi al pianoforte. E’ il brano che ha proposto all’ultimo Festival di Sanremo. La raggiunge Carl Brave che per cantare il loro tormentone Makumba.

Battiti live bob sinclair

Battiti Live 2021, diretta 29 luglio, Bob Sinclair

Arriva sul palco di Battiti Live il Dj di fama internazionale Bob Sinclair. Propone un medley di alcuni suoi successi. Sono We could be dancing, Love generation, World hold on. In chiusura non poteva mancare l’omaggio a Raffaella Carrà con Far L’amore.

Da Bari Alvaro Soler invece regala al pubblico la canzone Magia. 

Alan Palmieri e Elisabetta Gregoraci come ogni settimana propongono la loro hit Anno Zero. Segue l’esibizione di Ermal Meta in Uno e Stelle Cadenti.

I conduttori richiamano sul palco Clementino che canta Cos Cos Cos. Con questo brano nel 2016 il rapper duettò al Capri Hollywood con l’attrice Helen Mirren, che ama il nostro Paese. Clementino interpreta poi Chi vuol essere milionario? (feat Fabri Fibra).

Da Foggia invece Arisa propone il brano sanremese Potevi fare di più in una versione remixata.

Battiti live 2021 sottotono

Battiti Live 2021, Sottotono, Aiello, Mr Rain, Ariete

I Sottotono, che si sono riuniti dopo 20 anni, cantano l’ultimo singolo Mastroianni per poi regalare al pubblico alcuni successi. Sono Solo lei ha quel che voglio e Amor de mi vida.

Arriva anche Aiello che interpreta Fino all’alba (ti sento) e il brano sanremese Ora. 

Mr Rain, all’anagrafe Mattia Balardi, canta i singoli Meteoriti e Fiori di Chernobyl, che vanta oltre 36 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Sale sul palco la giovanissima Ariete (Arianna Del Giaccio) che canta il suo brano di successo L’Ultima notte.

Torna Carl Brave per duettare con Lil Jolie nell’ultimo singolo Regole.

I conduttori introducono il rapper J- One che propone la canzone Femmena e Il Tre che interpreta Il tuo nome.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio: gli ultimi falò e le coppie un mese dopo

Manuela e Stefano, Natascia e Alessio affrontano il loro falò. Scopriamo poi l'evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality.

Pubblicato

il

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 27 luglio, in diretta dalle 21.25 su Canale 5, è andata in onda l’ultima puntata di Temptation Island 2021.

Le due coppie rimaste Manuela e Stefano, Natascia e Alessio devono affrontare il loro falò di confronto. Successivamente Filippo Bisciglia racconta l’evoluzione delle coppie un mese dopo il termine del reality. Scopriremo chi ha deciso di rimanere insieme e chi di separarsi definitivamente.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio manuela

Temptation Island 2021, la diretta del 27 luglio

Nell’ultima puntata di Temptation Island 2021 Bisciglia si sofferma su Manuela e Stefano. La ragazza nonostante provi attrazione per il single Luciano negli ultimi giorni all’Is Morus Relais sta pensando ancora a Stefano. Luciano è infatti convinto che sia ancora innamorata di lui. Manuela però ha preparato una sorpresa per Luciano. Dopo una gita a cavallo, i due cenano sulla spiaggia ma lei ha una improvvisa crisi di pianto.

Manuela gli confida di non sentirsi pronta ad avere un’altra storia d’amore. Ma alla fine si lasciano andare ad un bacio appassionato. Le effusioni proseguono anche all’interno del villaggio delle fidanzate.

Intanto Stefano è sempre più vicino alla single Federica, con la quale trascorre gran parte del tempo. Quando però è chiamato nel pinnettu per assistere al bacio tra Manuela e Luciano, perde le staffe e distrugge con un calcio un vaso.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio falò manuela e stefano

Temptation Island 2021, falò tra Manuela e Stefano

Terminati i 21 giorni, è giunto il momento per Manuela e Stefano di affrontare il falò. Stefano le rimprovera di averlo continuamente denigrato ed era convinto che Manuela avrebbe provato dei sentimenti per un altro ragazzo.

Lei spiega di sentirsi umiliata e offesa. Ha perdonato dei tradimenti ma ora è stanca. Durante lo scontro Manuela diventa così aggressiva da colpire Stefano con uno schiaffo. E’ costretto ad intervenire Filippo Bisciglia per dividerli.

Stefano spiega di aver compreso gli errori che ha commesso in passato e appare visibilmente amareggiato. Con le lacrime agli occhi si è infatti dovuto allontanare per qualche minuto dalla spiaggia per poi riprendere il confronto.

Manuela cerca di fargli capire che non si è mai sentita amata da Stefano, che dà importanza solamente all’intimità. Entrambi sono concordi sul fatto che non possono stare più insieme perché sono troppi diversi. 

I due si salutano con un abbraccio prima di lasciare la spiaggia separatamente.

Temptation natascia e alessio

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio, Natascia e Alessio

Il reality si occupa ora di Natascia e Alessio, l’ultima coppia rimasta. La ragazza ha confidato al single Samuele che vorrebbe lasciare Alessio ma non trova il coraggio perché prova ancora dei sentimenti.

Quando si incontrano per il falò di confronto, l’oggetto di discussione è solo Natascia in quanto Alessio non si è avvicinata a nessuna ragazza. Natascia infatti non ha mai visto alcun video del fidanzato. Natascia racconta di essersi avvicinata a Samuele solo per fare ingelosire Alessio.

Il fidanzato però spiega a Natascia che non si può giocare con i sentimenti.

Nonostante tutto Natascia e Alessio decidono di andare via insieme.

Temptation Valentina

Temptation Island 2021, un mese dopo

E’ il momento di scoprire l’evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality. Si inizia con Valentina e Tommaso, che hanno 19 anni di differenza. Valentina ha deciso di andare via da sola perché lui ha baciato nel villaggio la single Giulia, una coetanea.

Dopo 30 giorni Valentina si presenta da sola da Filippo Bisciglia perché ha deciso di lasciarlo definitivamente. Valentina viene raggiunta da Tommaso, che spiega che è pronto a riconquistarla. Arriva anche Giulia che ammette che si sono visti più volte ma non è accaduto nulla di intimo.

Giulia sperava in una storia ma ha compreso che non è il genere di ragazzo che vuole accanto. Tommaso inoltre è ancora innamorato di Valentina.

Claudia e Ste invece avevano deciso di partecipare a Temptation Island per risolvere delle problematiche di coppia prima del loro matrimonio, fissato per il 7 agosto. I due avevano deciso di tornare a casa insieme e un mese dopo appaiono più uniti che mai.

Claudia spiega che al rientro c’è stato un notevole cambiamento da parte di entrambi perché stanno cercando di migliorare. La ragazza ha ripreso i preparativi per le nozze e ha anche trovato un lavoro.

Jessica e Alessandro invece sono usciti separatamente nella scorsa puntata. Una volta rientrati a casa Alessandro ha portato via con sé i suoi pesi, dei vestiti ed altri oggetti personali. Trenta giorni dopo il ragazzo si presenta da solo.

Spiega che sta frequentando la single Carlotta anche se abitano in due città diverse. Lei vive a Roma, lui a Milano. Jessica invece è rimasta in contatto con Davide. Entrambi ammettono di “essere rinati”.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio floriana e federico

Temptation Island 2021, un mese dopo, le altre coppie

Il reality si occupa della quarta coppia, formata da Floriana e Federico. I due erano usciti insieme nonostante i dubbi iniziali di Floriana. Un mese dopo Federico appare molto sorridente e sereno accanto alla sua fidanzata.

Il ragazzo racconta che si sta impegnando per darle maggiori attenzioni e Floriana si è accorta dei cambiamenti. Federico ora vorrebbe anche sposarla.

Manuela e Stefano si erano lasciati in maniera turbolenta e un mese dopo hanno scelto di allontanarsi definitivamente. Manuela inoltre è rimasta sempre in contatto con Luciano, che la raggiunge dal conduttore.

Luciano racconta che hanno fatto numerose videochiamate perché vivono in città diverse. I due giovani hanno poi anche trascorso tre giorni insieme a Napoli.

Ora Luciano e Manuela si sentono fidanzati. Stefano invece sta frequentando la single Federica, anche lei presente all’incontro. La ragazza spiega che hanno bisogno di maggior tempo per conoscersi ma sono molto complici.

Natascia e Alessio un mese dopo si presentano ancora insieme. A volte discutono ancora ma stanno cercando entrambi di migliorare, cercando di riscoprire anche un po’ di leggerezza. In futuro sperano di allargare la famiglia, mettendo al mondo tre figli.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Reazione a Catena 24 luglio: i Pausa Caffé vincono 907 euro

I Pausa Caffè sono riusciti a difendere il titolo di campioni sconfiggendo I Tre Vraccochi da Palermo.

Pubblicato

il

Reazione a Catena 24 luglio rai 1 Pausa Caffè
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 24 luglio su Rai 1 è andato in onda un nuovo appuntamento con Reazione a Catena, condotto da Marco Liorni. 

I Pausa Caffé sono diventati campioni, senza portafoglio, dopo aver sconfitto le Scuffie. Tommaso, Michela e Filippo sono riusciti a difendere il titolo e a conquistare il termine corretto dell’Ultima Parola.

Reazione a Catena 24 luglio caccia alla parola

Reazione a Catena, la diretta del 24 luglio

I Pausa Caffé sfidano i Tre Vraccochi da Palermo. Maria Rita e Silvio sono marito e moglie mentre Stefania è la sorella di Maria Rita. I Vraccochi in siciliano sono le albicocche.

Si inizia con il gioco Caccia alla parola. I Tre Vraccochi si dimostrano sin da subito agguerriti. Alcuni dei termini da individuare sono belvedere, decade, filigrana e sagra. I Tre Vraccochi conquistano 10.000 euro mentre i Pausa Caffé si fermano a 2.000 euro.

Reazione a Catena 24 luglio catena musicale

Reazione a Catena, catene musicali

Nella prima catena musicale l’indizio è Campione. Iniziano a comporla i Pausa Caffé con saggio. Proseguono poi gli sfidanti con montagna, prosciutto, occhi. Il brano, in inglese, è facilmente riconoscibile. I Tre Vraccochi hanno individuato la canzone ma forniscono il titolo sbagliato.

Dopo averla completata con luce e interruttore, scelgono di non riprovarci ma di passarla agli avversari. I Pausa Caffé indovinano il titolo esatto. Si tratta di The Best di Tina Turner. Arrivano così a 13.000 euro contro i 16.000 dei Tre Vraccochi.

Il termine Tesoro è invece l’indizio della seconda catena musicale. Iniziano i campioni con amore, proseguono gli sfidanti con passeggero e bordo. I Tre Vraccochi provano con “Grande amico in te” ma non è la risposta corretta. I Pausa Caffé chiudono la catena con campo, base, altezza.

Tommaso, Michela e Filippo tentano invece con “Un amico in te” ma anche loro non indovinano. Il titolo esatto è Un amico in me, brano di Toy Story cantato da Fabrizio Frizzi. Viene mandato in onda un filmato in cui il conduttore, scomparso nel 2018, la interpretava in una trasmissione televisiva accompagnandosi al pianoforte.

Reazione quando dove come perché

Quando, dove, come, perché

Marco Liorni introduce il prossimo gioco, il Quando, dove, come e perché.

Il primo termine, webcam, è individuato dai campioni: “Durante una riunione di lavoro, davanti alla faccia, accesa, per riprendere il tuo volto e trasmetterlo ai colleghi”.

Il secondo invece è individuato dai Tre Vraccocchi. “Quando manca meno di un minuto, sul terrazzo, con frenesia, perché a mezzanotte in punto la stappi a capodanno”. E’ la bottiglia.

Doppietta per i Pausa Caffé con il termine dentista. “Una o due volte l’anno, al primo piano di un palazzo signorile, con gli zoccoli, per controllare se ci sono carie”.

I campioni conquistano anche l’ultimo quando. “Durante una passeggiata, attaccato alla scarpa, lungo e sporco, perché si è sciolto e puoi inciampare.” E’ il laccio. 

I Pausa Caffè arrivano a 39.000 euro contro i 27.000 dei Tre Vraccochi.

Reazione una tira l altra

Reazione a Catena, 24 luglio, Una tira l’altra, Zot

Si gioca ora alla prima Una tira l’altra. Il termine vergogna apre e antiscivolo chiude. Le parole al suo interno sono scandalo, pietra, sopra, guarnizione e gomma.

Viene chiusa dai Tre Vraccochi che conquistano anche la zip da 15.000 euro che avevano passato agli avversari. I Pausa Caffé però non sono riusciti a completarla con i corretti abbinamenti: ferro, cortina, neve, catene.

Nella seconda catena RSVP (répondez s’il vous plaît ovvero si prega di rispondere) apre e fame chiude. E’ composta da partecipazione, impegno, fissare, attaccare, sbadiglio.  E’ completata dai campioni che si aggiudicano anche la zip da 20.000 euro: sfortuna, nera, pantera e polizia.

I Tre Vraccochi devono affrontare la Zot ma non riescono a “rubare” i 5 secondi agli avversari.

Reazione a Catena 24 luglio ultima catena

Reazione a Catena, Intesa Vincente, Ultima Catena, Ultima parola

E’ il momento del gioco più amato di Reazione a Catena, l’Intesa Vincente. Iniziano i Tre Vraccochi perché sono in svantaggio. Riescono ad individuare solo 5 parole. I Pausa Caffé però riescono a riconfermarsi campioni riuscendo a conquistare 6 termini.

I Pausa Caffé affrontano ora l’Ultima Catena con 116.000 euro. I primi abbinamenti sono:

  • secca, miele: tosse
  • miele, dito: luna
  • dito, piedi: puntare

Al termine del primo giro, i campioni dimezzano 3 volte e utilizzano entrambi i jolly a loro disposizione.

Si prosegue con:

  • piedi, ultima: cena
  • ultima, boxer: spiaggia
  • boxer, sciolto: cane.

Affrontano l’Ultima Parola con 1.813 euro. Il termine noto è sciolto mentre quello misterioso inizia con Si e termina con la O:

Decidono di acquistare il terzo elemento riparato. I Pausa Caffé vincono 907 euro con la parola sicuro.

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it