La settimana di Uomini e Donne: anticipazioni 28 maggio-1° giugno e riepilogo puntate


Le anticipazioni delle nuove puntate di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5, e il riepilogo delle puntate precedenti.


La scorsa settimana, Uomini e Donne è andato in onda regolarmente da lunedì a venerdì: la puntata del lunedì è stata dedicata al Trono Over, alla terza parte della registrazione del 9 maggio scorso; la puntata del martedì è stata dedicata al Trono Classico, con la messa in onda della registrazione del 17 maggio scorso; le tre restanti puntate della settimana sono state dedicate al Trono Over, con la messa in onda delle puntate registrate la settimana scorsa.

Nel corso della prossima settimana, salvo modifiche dell’ultim’ora, vedremo le nuove puntate del Trono Over registrate lo scorso 24 maggio 2018 e l’ultima puntata del Trono Classico che verrà registrata il 29 maggio 2018. Non è esclusa anche la messa in onda di una puntata speciale dedicata alle ultime coppie nate grazie al Trono Classico.

Dove eravamo rimasti col Trono Over?

Il rapporto tra Gemma e Marco non sta decollando perché su di loro, continua ad aleggiare con aria minacciosa, il fantasma di Giorgio.

Marco, infatti, dopo aver rivelato clamorosamente di essere già innamorato di Gemma, ha praticamente ordinato alla donna di tagliare definitivamente i ponti con Giorgio. A Gemma, però, non è piaciuto affatto il diktat, dichiarando che, per andare avanti serena e tranquilla, ha bisogno di mettere un punto e a capo ben preciso. Per questo motivo, Gemma ha chiesto a Giorgio di terminare il controverso discorso cominciato la settimana scorsa.

Giorgio ha ribadito, per la 412esima volta, di non essere intenzionato a tornare con Gemma. Marco, offeso nel proprio orgoglio maschile, ha, quindi, deciso di tornare a casa, salvo poi cambiare immediatamente idea, provando maldestramente a stampare un bacio passionale a Gemma.

Gemma, tanto per cambiare, non ha gradito praticamente nulla di quanto visto.

Tomas, invece, vestito neanche fosse la cerimonia degli Academy Awards, ha lasciato il programma mano nella mano insieme a Donatella.

Il nuovo eterno confronto tra Sossio e Ursula, che ha coinvolto anche Enrico e Nevila, ha avuto il lieto fine: il calciatore ha concesso la tanto sospirata esclusiva alla donna, precisando, però, di non essere ancora innamorato di lei.

Nelle puntate che andranno in onda questa settimana, tra Gemma e Marco, ci sarà lo strappo definitivo (?). Marco lascerà lo studio e Gemma si lascerà andare alla disperazione per il suo comportamento, al punto che lo inseguirà fuori dallo studio.

Sossio, invece, avrà una discussione con Ida, la Dama che ha lasciato il programma insieme a Riccardo.

Giorgio dichiarerà che, molto probabilmente, per lui, l’esperienza di Uomini e Donne è giunta al capolinea. Tina Cipollari, infine, farà pace con Gemma (ma questo, finché non lo vediamo, non ci crediamo…).

E con il Trono Classico, dove eravamo rimasti?

L’unica puntata del Trono Classico andata in onda la settimana scorsa è stata dedicata al trono tragicomico di Mariano Catanzaro, rimasto praticamente senza corteggiatrici nel rush finale di quest’edizione.

Il tronista napoletano, però, si è salvato in corner: dopo l’ultima registrazione, al termine della quale entrambe le corteggiatrici, per la seconda volta consecutiva, hanno lasciato lo studio, è andato in onda un filmato grazie al quale abbiamo visto Mariano scegliere praticamente Valentina Pivati. La corteggiatrice, nonostante la ferma intenzione di dire di no al tronista in caso di scelta, ha deciso di dargli una possibilità, dicendogli, quindi, di sì.

In questa settimana, come già anticipato, vedremo la scelta di Sara Affi Fella che deciderà se uscire dal programma con Luigi Mastroianni o con Lorenzo Riccardi. La puntata della scelta, al momento della pubblicazione di questo articolo, deve essere ancora registrata.



0 Replies to “La settimana di Uomini e Donne: anticipazioni 28 maggio-1° giugno e riepilogo puntate”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*