Connect with us

Intrattenimento

Unti e Bisunti 3, la puntata del 15 settembre dalla Puglia

Lo chef di DMax alla scoperta dei cibi pugliesi

Pubblicato

il

Lo chef di DMax alla scoperta dei cibi pugliesi
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 Il viaggio di Rubio parte da Martina Franca, in provincia di Taranto. Il posto ideale per voraci assaggi di affettati insaporiti dal vino cotto e stufati di agnello. Si tratta di involtini preparati con la pancia dell’animale, stufati e cotti per due ore; il retrogusto amaro viene conferito dal lampacione. Che però, precisa il cuoco che Rubio sta quasi per sfidare, è meglio fritto.

Partono inquadrature della bocca di Rubio: le “fauci” dello chef recitano in una sorta di religiosa pornografia dell’assaggio.

Ma non è ancora ora ora di decidere con chi misurarsi: ci si sposta a Cisternino, in provincia di Brindisi. Qui invece, è una carne cotta allo spiedo la protagonista: le “bombette”, cioè “grasso ripieno di grasso, coperto nel grasso”. In totale, come mostra l’infografica, servirebbero 78 minuti di tennis per smaltire il boccone.

Ma è il cosiddetto “Mago” di Fasano, l’uomo che Rubio cerca. Nel suo laboratorio si trovano cibi che ormai non prepara più nessuno: tordi sottovino e testicoli di capra, che in passato fungevano da digestivo afrodisiaco. Una sorta di alchimista del cibo, questo “Mago”. Inutile dire che Rubio ingurgita tutto, sempre immerso nella tipica atmosfera di sfida d’altri tempi: primi piani di sguardi alla Sergio Leone, colonna sonora ad hoc.

Dalla mamma del “Mago” il cuoco impara a preparare le fave con la cicoria di campagna. 

Il tour continua fuori dall’oscuro laboratorio, alla scoperta dei ricci di Poseidonia. Intanto, fa da sfondo il sole dei paesaggi pugliesi. La regia sfrutta sapientemente il fascino dell’ex rugbista, puntando su un lento primo piano della sua lingua mentre lecca un riccio di mare. In riva al mare poi, Rubio assaggia anche il coddetto “intrattieni”, ovvero l’aperitivo pugliese di frutti di mare.

Il momento è giunto: stavolta la sfida non sarà ad un piatto, ma ad un “concetto”, cioè quello dell’intrattieni. Con una variante però: non solo mare, anche terra. 

Sempre più protagonista carismatico della serie, Rubio non si limita ad andare al mercato: indossa la muta e pesca da solo gambero bianco e cannolicchio. 

È scoccata l’ora x: che la vestizione abbia inizio. Colonna sonora d’ordinanza, Rubio indossa le sue armi: non il cinturone da cowboy, ma divisa e grembiule.

E il confronto si chiude proprio con la sua vittoria, nonostante la giuria poco favorevole sulla carta. Lo sfidato infatti, aveva delegato a giudici imparziali i suoi parenti. Ma siccome “parenti serpenti”, il colpo di teatro è servito: l’intrattieni di Rubio viene decretato il più buono. 

L’appuntamento è per martedì prossimo, dalle Marche.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Scherzi a parte diretta 17 ottobre: le vittime della sesta puntata

Vittime della sesto appuntamento dello Show: Michele Cucuzza, Filippo Magnini Martina Stella e Valeria Marini.

Pubblicato

il

scherzi a parte 17 ottobre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica 17 ottobre, su Canale 5 alle ore 21:35, va in onda la sesta puntata di Scherzi a Parte 2021, condotto da Enrico Papi. 

Le vittime del sesto appuntamento sono: Michele Cucuzza, Filippo Magnini, Martina Stella e Valeria Marini. Presenti in studio anche Elettra Lamborghini, Elisabetta Gregoraci e Romina Pierdomenico.

Scherzi a parte, la diretta del 17 ottobre


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Amici 21 diretta della quinta puntata di domenica 17 ottobre

Nella puntata di oggi ci saranno due eliminazioni. Nuovi svolgimenti per la maglia sospesa di Flaza

Pubblicato

il

Amici 21 puntata 17 ottobre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In onda oggi domenica 17 ottobre la quinta puntata di Amici 21 di Maria De Filippi.

Segui con noi la diretta su Canale 5 dalle ore 14.00.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Anticipazioni

Nella quarta puntata di lunedì 11 ottobre Anna Pettinelli, docente di canto, ha eliminato Inder a seguito del suo comportamento irrispettoso. Per la stessa ragione, Lorella Cuccarini ha sospeso la maglia a Flaza, che oltre a non aver osservato le regole della scuola, ad esempio l’utilizzo limitato del cellulare, si è mostrata non curante a lezione.

Nella puntata di oggi le eliminazioni saranno due, una per il canto e una per il ballo.

Gli ospiti in studio sono i The Kolors e Ermal Meta, il quale è stato convocato anche in qualità di giudice per valutare i giovani cantanti nella prova a sorpresa.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Diretta

Maria De Filippi dà il via alla quinta puntata di Amici 21.

La puntata viene inaugurata dalla lettera, letta da Maria, da parte di Lorella Cuccarini a Flaza.

Amici 21 puntata 17 ottobre Flaza

Le parole della docente sono umili, giuste e professionali. Lorella decide di non eliminarla dal programma, perché ritiene che ci sia una parte di Flaza ancora da scoprire, ma comunque ancora non la fa rientrare a scuola e le toglie il telefono per una settimana.

Infine, mandano in ascolto il brano di Flaza “Malefica” prodotto da Michelangelo. Il tutto a sua insaputa.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Le cover degli allievi di canto giudicate da Ermal Meta

Ai ragazzi di canto è stato chiesto di dedicarsi alle cover con maggiore impegno. La loro permanenza in scuola dipenderà dal voto del giudice chiamato oggi in studio: Ermal Meta. 

Ognuno degli allievi ha dovuto preparare due brani e decidere se interpretarli meramente o riscrivere il testo.

La prima a iniziare è Nicol che porta il brano “A te” di Jovanotti con una scrittura tutta sua. Il voto che gli ha assegnato Ermal è 7+. Successivamente porta una sua interpretazione del brano “Vorrei scrivere di te” di Marco Calabrese.

Ermal Meta decide di riconfermarle la felpa.

Amici 21 puntata 17 ottobre Nicol

L’esibizione di Mattia con Carola

Si stoppa per un attimo la prova di canto, e si passa all’esibizione di Mattia in un ballo sensuale. Ad accompagnarlo è Carola, allieva di Alessandra Celentano.

Amici 21 puntata 17 ottobre Mattia

Raimondo Todaro riconferma la maglia a Mattia.

La prova di canto di LDA su “A te” di Jovanotti

LDA scende per iniziare la sua prova con una cover di “A te” di Jovanotti, esattamente come Nicol, con la differenza che lui ha deciso di non scrivere il testo ma solo di interpretarla.

L’interpretazione di LDA non convince Ermal Meta che gli assegna un 5+.

Amici 21 puntata 17 ottobre LDA

Il secondo brano, su cui LDA ha riscritto, è “Senza una donna” di Zucchero.

Rudy gli riconferma la felpa.

L’esibizione di Serena

Serena, allieva di Todaro, deve esibirsi in una coreografia scelta dalla Celentano che non apprezza né il corpo della ragazza né la sua mancata femminilità.

Amici 21 puntata 17 ottobre Serena

Raimondo Todaro le riconferma la felpa.

“Mi fai impazzire” di Blanco cantato da Albe

Il voto di Ermal per l’interpretazione di Mi fai Impazzire da parte di Albe è 6 -. L’artista ritiene che non ha adoperato la giusta dose di rabbia per questo pezzo.

Il secondo brano è Millevoci proprio di Albe.

Anna Pettinelli gli riconferma la felpa.

Si esibisce Christian, allievo di Todaro, che si complimenta con lui per i miglioramenti.

La Celentano critica la poca incisività del ragazzo, intanto Todaro gli riconferma la maglia.

Alex sulle note di “Ancora” di Edoardo de Crescenzo

Alex, allievo di Lorella, porta prima il brano Before You Go di Lewis Capaldi, successivamente, “Ancora” di Edoardo de Crescenzo.

Ermal Meta gli affida un 7,5, voto più alto fino adesso e Lorella gli riconferma la maglia.

Successivamente si esibisce Dario, alunno di danza della docente Veronica, la quale ci tiene particolarmente a far notare le molteplici qualità del ragazzo.

L’esibizione di Rea

Rea porta una sua interpretazione riscritta del brano di Tom Odell “Another Love” e fa lo stesso per il brano “Miss You” dei Rolling Stones.

Amici 21 puntata 17 ottobre REA

Rudy le riconferma la felpa.

Carola si esibisce in un ballo diverso dal suo stile, e entusiasma sia Raimondo che Alessandra, sebbene alcuni difetti evidenziati ovviamente dalla Celentano.

È il turno di Luigi che canta “A mano A mano” di Rino Gaetano rielaborando il testo. Ermal Meta non impressionato dalla esibizione ma colpito dalla capacità d’interpretazione gli dà un 6.

Successivamente canta In the Air Tonight di Phil Collins anche qui rielaborando il testo.

Luigi viene riconfermato.

La sfida tra Matt e Domenico Guido

Alessandro Celentano ha individuato un nuovo talento: Domenico Guido. Per tentare di far entrare il ragazzo, emana una sfida di ballo tra lui e Matt, allievo della Peparini. A giudicarli sarà il noto ballerino Kledi.

I giovani allievi si sfidano in due coreografie diverse, soprattutto di genere. Classico per Guido, moderno per Matt.

Kledi dà il verdetto finale: a vincere la sfida è Guido. Matt deve lasciare la scuola.

Le esibizioni di Giacomo e di Tommaso

Giacomo porta il brano “Tu non mi basti mai” di Lucio Dalla.

Ermal decide di non dare un voto all’esibizione perché Giacomo aveva da poco pianto per l’uscita di Matt dalla scuola, e questo compromette la voce.

Secondo Rudy, Giacomo non si sta impegnando molto per quanto riguarda la scrittura. Ermal gli consiglia di leggere di più, perché le canzoni stanno tutte nella lettura e non solo nella musica.

È il momento di Tommaso, che riscrive due strofe nel brano Before You Go.

Il voto di Ermal è 5.

Il secondo brano che canta Tommaso è Un’emozione per sempre.

Lorella Cuccarini gli riconferma la felpa.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Tinto torna su La7 con la nuova edizione di Mica pizza e fichi – anticipazioni

La nuova stagione del programma condotto da Tinto sulla rete diretta da Urbano Cairo .

Pubblicato

il

Mica pizza e fichi La7
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dal 17 ottobre ogni domenica alle 11.50 torna su La7 la nuova stagione di Mica pizza e fichi, il format dedicato a uno dei simboli dell’identità culturale italiana e tra i cibi più noti, amati e celebrati nel mondo: la pizza.

Mica pizza e fichi Tinto

Mica pizza e fichi – anticipazioni

Alla guida sempre Tinto, che nel programma televisivo ci accompagnerà in un viaggio in cui il mondo della cucina, incontrerà e si fonderà con quello della narrativa. I suoi ospiti in tv, saranno scrittori e scrittrici pronti ad assaggiare i menù dei più grandi pizzaioli italiani.

Un incontro tra due talenti diversi, quello di chi sa emozionare con le parole e quello di chi sa farlo con i sapori. Un confronto al termine del quale scopriremo che una pizza fatta a regola d’arte e un buon libro sono dei piaceri quotidiani non così distanti tra loro.

Il cast sarà composto dai più rinomati pizzaioli italiani: Lorenzo Sirabella, Domenico Fortino, Antonio Pappalardo, Luca Mastracci, Salvatore Lionello, Friedrick Schmuck, Cristian Marasco. E ancora Gennaro Battiloro, Gianni Di Lella, Arcangelo Zulli, Giovanni Mandara, Renata Stiko, Pierluigi Police, Massimiliano Ciaffone, Pierangelo Chifari, Massimiliano Prete. Completano il cast Massimo Giovannini, Alessandro Plastina, Salvatore Gatta, Tommaso Vatti.

Gli scrittori che assaggeranno insieme a Tinto le loro creazioni saranno: Anna Premoli, Federico Palmaroli, Giluio Mosca, Diego Galdino, Marco Buticchi, Fulvio Risuleo, Pierfrancesco Poggi, Annarita Briganti, Paolo Di Paolo Wallie.

Puntate

Dieci puntate in cui i sapori si fondono alle parole, i profumi alle storie. Un percorso alla scoperta di un mondo, quello della pizza, sempre più in evoluzione, in costante equilibrio tra tradizione e spinta innovativa.

Mica pizza e fichi è un programma prodotto per La7 da RG FACTORY.

I telespettatori possono seguire e commentare attraverso l’hashtag #mpef  su IG @micapizzaefichi_it, FB @MICAPIZZAEFICHI.ITA

Sito web per rivedere le puntate sul sito ufficiale


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it