L’eleganza del costume, il quarto live di X Factor 9


L'analisi del look dei protagonisti fatta dall'esperta di costume


E’ andato in onda, giovedì 12 novembre il quarto appuntamento live di X Factor 9. Ecco le nostre valutazioni sul look dei giurati, del conduttore e dei partecipanti.

La puntata su Sky Un o, si apre con il conduttore Cattelan, vestito con una giacca di lurex fuxia monopetto, su pantaloni neri da smoking con camicia bianca e papillon. Mi piace sempre il suo stile, anche se troppo appariscente.

Viene presentato Giorgio Moroder con le sue musiche da Oscar e promette un remix al vincitore.

Inizia la puntata, entrano i giudici

Elio vestito con giacca a quadri, porta una parrucca riccia e folta, lui è così, si diverte ed è ironico con se stesso.

Mika ha un vestito da Batman, ma subito dopo lo toglie e indossa uno smoking blu stupendo. Non posso criticare è ineccepibile.

Fedez con la t-shirt stampata, da buon rapper, mentre Skin ha un mezzo elmetto di tessuto nero da gallo, vestita di pelle e borchie: si sa che lei è così, aggressiva e rock.

Prima esibizione, Enrica canta Burning up.

Indossa pantaloncini corti neri e giacchina corta, cintura alta rossa: non mi sembra lo stile giusto per lei, ancora non hanno capito esattamente il look che le dona.

Seconda esibizione, Davide cantaThings can onlygetbetter di Howard Jones.

Mi piace com’è vestito, in smoking grigio, è più ordinato, da un effetto di pulito, nonostante i suoi capelloni ricci, è proprio per questo che vestito essenziale è meglio.

Terza esibizione, Urban Strangers: cantano un remix dei Linkin Park con Jay Z, il rap è stato scritto da loro.

Sono vestiti con lo stile adatto e alla maniera giusta.

 

Quarta esibizione, Luca canta Always on my mind dei Pet Shop Boy.

Veste un giubbotto pelle melanzana su una t-shirt bianca con una grande i stampata avanti e un jeans nero, nulla di personalizzato.

Quinta esibizione, Landlord, gruppo con la cantante. Lei indossa un abito corto metallizzato, capelli raccolti in alto e lasciati lisci, mentre quelli che scendono lunghi, stile anni 80. Il look non mi piace molto, non aiuta, poi il rossetto blu non le dona.

Sesta esibizione, Margherita canta Tainted love dei Soft Cell

Veste, con una lunga t-shirt rosa scura, sopra indossa un giubbino di pelle nera un po’ borchiatomolto corto e sottoun legging nero. Per la sua età va più che bene.

Settima esibizione dei Moseek, il gruppo cantaRevoluzion di Elliphant.

Lei ha un look particolare con abito lungo fashion colore giallo flou, non concorde con il colore arancio dei suoi capelli. Il trucco le sta male e il rossetto ha un brutto colore che non le dona. Il suo gruppo indossa l’uniforme da vigile del fuoco color arancio,con nastro riflettente. Che ci azzeccano con lei?

 

Ottava esibizione, Leonardo canta Only you di Yazoo.

Questa volta è vestito bene ed elegante, lo aiuta molto questo stile, noto che iniziano ad azzeccare il look giusto per lui. L’avevo detto l’altra volta e scritto, che il costumista avrebbe dovuto raffinarlo, non appesantirlo con giubbotti, felpe e quant’altro.

Nona esibizione, Giosada canta Girls u want di Devo. Indossa uno smoking argentato con gilet, è molto elegante, stranamente… poiché l’hanno sempre vestito sportivo.

Si esibiscono i due spareggianti Luca e Margherita.

Resta Luca e Margherita esce.

Buona notte



0 Replies to “L’eleganza del costume, il quarto live di X Factor 9”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*