Reality sciò. Siamo tutti protagonisti | dal 10 settembre con Enrico Lucci su Rai2


Reality sciò. Siamo tutti protagonisti | dal 10 settembre con Enrico Lucci su Rai2. Il nuovo programma dell'ex iena che vuole scandagliare il mondo dei social e la necessità di accrescere i propri seguaci.


Rai 2 continua con le sperimentazioni nel corso di questa estate 2018. Dopo Sicilia cabaret, una sorta di spin off di Made in Sud arrivato sulla seconda rete diretta da Andrea Fabiano per due puntate settimanali e con un discreto riscontro di pubblico, è la volta di Reality sciò. Siamo tutti protagonisti.

La prima novità è che il conduttore è Enrico Lucci e l’esordio è a partire dal 10 settembre alle 21:05 per sette puntate complessive. Siamo dunque nella fascia dell’access primetime ed Enrico Lucci prima di tornare a Nemo nessuno escluso, si mette alla prova con questo programma che vuole fare il verso ironicamente alla mania che abbiamo tutti di essere protagonisti ad ogni costo sui social network.

Il titolo evoca il genere reality ma solo per far capire che viviamo tutti in un grande reality grazie ai social.

Enrico Lucci vuole raccontare, attraverso il suo modo di esprimersi leggero e disincantato, gli up e down della realtà italiana. Per fare questo vuole dare voce a personaggi sia comuni che straordinari.

Insomma nel tempo in cui le dirette su Facebook sono oramai una realtà e le Instagram Story analogamente sono all’ordine del giorno, ecco che si dà vita ad uno spettacolo di cui si evidenzia come tutti possono vivere le loro giornate come se fossero delle celebrities.

Naturalmente Facebook, Instagram e tutti i social network sono soltanto dei mezzi per aumentare il proprio egocentrismo e incrementare il numero dei follower.

Insomma tutti viviamo in un reality show anche la casalinga, il semplice impiegato di banca, persino il contadino. E per farlo basta soltanto avere un profilo sui social network che consente di poter essere sempre protagonisti e parlare agli altri come dei veri e propri di divi o star da stadio.
È questo il concetto di reality show: si vive cioè sempre connessi. Enrico Lucci è andato a cercare, nel corso dell’estate, personaggi più o meno noti che hanno espresso la propria opinione sulle nuove ossessioni della moderna società. La ricerca dell’eterna giovinezza o della perenne bellezza, persino la voglia di raccontare giorno per giorno come procede la gravidanza, consentono alle persone comuni di sentirsi importanti.e di avere una propria platea.

Insomma è necessario scrivere post e avere il più grande numero di like e di commenti per aumentare il proprio egocentrismo. Ma Enrico Lucci si pone anche un altro interrogativo: che cosa succede se a un certo punto i follower scappano via e non si è più così famosi nel proprio recinto social?

Quali sentimenti subentrano in chi sta per perdere la popolarità faticosamente acquisita?

E’ quanto cercherà di capire Enrico Lucci nelle sette puntate del programma che si avvale della regia di Umberto Alezio



0 Replies to “Reality sciò. Siamo tutti protagonisti | dal 10 settembre con Enrico Lucci su Rai2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*