Reazione a catena | i Filotti hanno vinto di nuovo il titolo ma non il montepremi


Reazione a catena | i Filotti hanno vinto il titolo ma non il montepremi. Continua il percorso dei tre ragazzi di Treviso che non riescono, però, a conquistare il montepremi.


I Filotti si sono confermati campioni per la quarta puntata consecutiva. E’ avvenuto lunedì 13 agosto nell’appuntamento con Reazione a catena, il game show della fascia preserale di Rai 1 condotto da Gabriele Corsi.

I tre ragazzi di Treviso (Francesco, Riccardo e Francesco M) si sono confrontati con un gruppo proveniente da Milano dal nome gli Scomposti i cui nomi erano Jessica, Michela e Fabio.

Gli Scomposti

Tutti e tre studenti di chimica, hanno giustificato il nome con cui si sono presentati proprio dal fatto sono sempre alle prese, nella loro materia, con i composti chimici. Invece hanno voluto prendere le distanze con questa definizione ironica.
I Filotti hanno iniziato in maniera positiva il loro percorso attraverso tutti i giochi che compongono, ogni sera, la puntata di Reazione a catena.

Sono stati subito in vantaggio già nella prima gara, Caccia alla parola, poi hanno indovinato la prima catena musicale e dopo la seconda avevano accumulato 36.000 euro rispetto ai concorrenti che invece avevano soltanto 16 mila euro.

Nelle catene Una tira l’altra hanno raggiunto la somma di 44.000 euro mentre gli sfidanti si sono fermati a 22.000. Hanno giocato secondi a L’intesa vincente proprio come vuole il regolamento secondo il quale si mette alla prova per primo il gruppo in svantaggio economico.

I Pilotti sono riusciti ad indovinare 13 parole rispetto alle 8 conquistate dagli Scomposti. E così sono giunti all’ultima catena con un montepremi estremamente concorrenziale di 135000 euro.
Il percorso dell’ultima catena è stato quasi positivo. I Filotti si sono però persi su una definizione per la quale hanno dimezzato la cifra per ben due volte. E così sono giunti all’ultima parola con un 33.750 euro.


La definizione però che dovevano individuare era abbastanza complicata. La parola conclusiva dell’ultima catena era “Grazie”. Il terzo elemento da loro acquistato dimezzando ulteriormente la cifra era “Asilo”. Al centro il secondo elemento era composto inizialmente soltanto dalle consonanti “pr” e dalla “e” finale.

I Pilotti hanno dato come soluzione “Prestare”, ma non sono riusciti a fornire una giustificazione soddisfacente per questo termine che doveva unire il primo e il terzo elemento. Ovviamente la parola era sbagliata. Quella giusta era “Protezione”.

Ancora una volta i Filotti non sono riusciti a portare a casa neanche un euro. Sì sono però assicurati il titolo di campioni per la quarta serata consecutiva e torneranno questa sera per una nuova sfida.

Rispetto alle campionesse precedenti Le Cha Cha Cha, i Filotti appaiono più competenti anche negli altri giochi e non solo nell’Intesa vincente. Per adesso sia la fortuna sia la loro preparazione hanno avuto la meglio.

Vedremo questa sera martedì 14 Agosto che cosa accadrà. E soprattutto se il trio di Treviso riuscirà a superare indenne la nuova competizione assicurandosi il titolo anche per la quinta puntata consecutiva.



0 Replies to “Reazione a catena | i Filotti hanno vinto di nuovo il titolo ma non il montepremi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*