Soliti Ignoti – il ritorno | concorrenti sempre più all’insegna dello spettacolo


Soliti Ignoti - il ritorno | concorrenti sempre più all'insegna dello spettacolo. Lo studio del game show di Rai 1 diventa sempre più un palcoscenico dove si susseguono gag e piccole siparietti.


È sempre più spettacolarizzato l’appuntamento con Soliti Ignoti – il ritorno. Amadeus che conduce il gioco delle identità nascoste, concede sempre più spazi a siparietti di intrattenimento e spesso anche di varietà. Tutto questo grazie ai concorrenti che vengono selezionati e grazie anche ai personaggi noti che vi partecipano in ogni puntata, sia per promozione sia per puro divertimento.

Soliti Ignoti – il ritorno va in onda ogni giorno dal lunedì alla domenica su Rai 1 nella fascia dell’access prime time. E finora è riuscito sempre ad avere il predominio per quanto riguarda gli ascolti.

Nella puntata dell’11 ottobre ad esempio fra gli ignoti c’era una giovane danzatrice di rock n’ roll acrobatico. Dopo che la sua identità è stata scoperta, la giovane che si chiamava Alessia si è esibita insieme al fratello in un numero altamente spettacolare che è stato apprezzato vivacemente dal pubblico in studio.

La spettacolarizzazione è giunta al punto da indurre lo stesso Amadeus ad esibirsi a sua volta in un piccolo ballo di rock n’ roll acrobatico insieme alla giovane concorrente.

In ogni puntata come abbiamo detto vi partecipa un personaggio del mondo dello spettacolo. Spesso il concorrente deve individuare un fatto inedito della vita del vip presente. Ad esempio, quando è intervenuto Claudio Lippi nel ruolo “dell’ignoto vip”, bisognava indovinare quale era il mestiere che aveva svolto da giovane. Grazie alla bravura del concorrente Fabio da Bitonto (in provincia di Bari), i telespettatori hanno saputo che Claudio Lippi è stato anche un imbianchino.

Questa fase del gioco è stata introdotta recentemente e non era presente nelle prime versioni del game show il cui titolo era soltanto I Soliti Ignoti. Ricordiamo che con questo titolo il programma è stato condotto per molte edizioni da Fabrizio Frizzi.

Un’altra novità che è stata introdotta nell’edizione 2018/2019 è il cosiddetto “binocolone“. Si tratta di un binocolo dalla capacità massima di ingrandimento. Se il concorrente decide di utilizzarlo, dal montepremi accumulato, gli viene decurtato il 20%. Perciò ad esempio, Fabio da Bitonto, che aveva messo da parte 97.000 euro, una volta scelto di usare il binocolone, ha dovuto “accontentarsi” di 78.000 euro. Spesso però neanche questo “aiutino” serve al concorrente per svelare l’identità del parente misterioso.

E, a proposito del parente misterioso, anche questa fase del gioco è stata introdotta recentemente e non esisteva nella versione originale.

Insomma Soliti Ignoti – il ritorno è diventato un piccolo varietà nella fascia della access prime time. Da Amadeus vanno e vengono personaggi noti che diventano sempre più numerosi in prossimità di eventi televisivi di cui sono protagonisti.

Finora il confronto con la concorrenza rappresentata da Striscia la Notizia, si è concluso positivamente per Amadeus e le sue identità nascoste. Ma siamo soltanto agli inizi della stagione e il percorso è ancora molto lungo.

Ricordiamo che Soliti Ignoti – il ritorno è abbinato, quest’anno, alla Lotteria Italia.



0 Replies to “Soliti Ignoti – il ritorno | concorrenti sempre più all’insegna dello spettacolo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*