Bake Off Italia 6 – Dolci in forno | puntata del 2 novembre | eliminata Gloria


Bake Off Italia 6 | la sfida si fa sempre più difficile. Anche stasera i concorrenti si contenderanno il titolo di pasticciere più bravo d'Italia


Questa sera, 2 novembre, alle ore 21.10 su Real Time andrà in onda una nuova puntata di Bake Off Italia – Dolci in forno. Il programma condotto da Benedetta Parodi è giunto alla sua sesta edizione e si fa sempre più goloso. A giudicare gli aspiranti pasticcieri saranno Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carraro.

A tra poco con la diretta.

Inizia la puntata. Per la prova creativa, Bake off si sposta al mare. A Forte dei marmi i giudici passeggiano lungo la battigia e vanno sul pedalò. All’ora di pranzo i concorrenti devono riniziare la loro gara e presentare un pranzo adatto ad una giornata in spiaggia. Leggero, ma gustoso, il pasto creato dagli aspiranti pasticcieri deve avere tante portate.

La difficoltà di questa prova, secondo i concorrenti, è cucinare il pesce e dover lavorare in condizioni particolari (sotto al sole e con la sabbia rovente sotto i piedi).

“Il tempo fa i dolci”: Clelia ci insegna il galateo delle torte. Per chiudere un pranzo ricercato è bene servire torte elaborate (tipo Red velvet). I biscotti chiudono invece pranzi leggeri. La torta va tagliata in presenza degli ospiti e servita in piattini.

I menù pensati dai concorrenti sono variegati: c’è chi tenta di proporre un sushi nostrano, chi mette in campo la piadina romagnola e chi punta tutto sulla parmigiana di melanzane.

La prima ad essere giudicata è Samantha. I suoi piatti sono carini esteticamente ed equilibrati come sapore, i giudici si dicono soddisfatti. Irene non convince Damiano, che trova che il suo piatto manchi di personalità. Ernst apprezza invece la portata di pesce. Alfredo propone la “ricetta della mamma” e convince Damiano ed Ernst. Meno soddisfatta Clelia, che come dolce si deve accontentare della macedonia. Gloria propone dei piatti molto gustosi, tipicamente toscani. Il dolce è giudicato un po’ troppo pesante però.

Jolanda propone delle ricette fritte ed in vasocottura; Ernst, Clelia e Damiano le ritengono troppo pesanti e non apprezzano. Federico propone dei piatti buoni, ma non eccellenti. Anche Elisa ottiene lo stesso risultato. Jolanta, grembiule blu nella scorsa puntata, sbaglia la lievitazione a causa del caldo e non conferma i buoni risultati ottenuti. Jacopo propone il sushi e riscuote grande successo, ottenendo persino una stretta di mano da Ernst.

Al termine dell’assaggio i concorrenti corrono a tuffarsi in mare. Damiano li segue incurante della possibile arresto di digestione.

La seconda prova consiste in una bavarese al caffè con banane, cacao croccantino e tuile esotico. I concorrenti rimangono a bocca aperta per la difficoltà di questa prova tecnica. Un’ulteriore svantaggio è il fatto che non sapranno quanto tempo avranno a disposizione. L’incognita del tempo li manda in tilt, è una sfida davvero ardua. La Parodi svela – solo ai telespettatori – che gli aspiranti pasticcieri avranno 120 minuti.

Si creano degli screzi tra i concorrenti a causa dell’uso in comune dell’abbattitore. C’è chi lo apre troppo spesso, non permettendo alle preparazioni degli altri di raffreddarsi. Ad Alfredo scompare la torta ed accusa Jolanda di avergliela rubata. La tensione aumenta e lo scontro è duro.

Allo scoccare dei 120 minuti si scatena il panico. Lo sconforto e la frustrazione imperano.

Arriva il momento dell’assaggio e viene mostrata la torta di Damiano. La torta di Irene esteticamente sembra un tiramisù e paradossalmente sa poco di caffè. Quella di Jolanta è bruciata in alcuni punti e cruda in altri. La torta di Samanta è fatta bene ed è apprezzata. “Sembra quasi quella di Damiano” – afferma Ernst. La torta di Federico è buona, ma bruttina da vedere.

La torta di Alfredo si rivela totalmente sbilanciata. Quella di Gloria è bruciata in alcuni punti e sa poco di caffè, ma è buona. La torta di Iolanda è fatta molto bene ed è apprezzata. Quella di Jacopo sa solo di banana e non ha decorazione. La torta di Elisa è giudicata la più equilibrata ed esteticamente carina.

CLASSIFICA: 9 Alfredo 8 Jolanta 7 Jacopo 6 Irene 5 Gloria 4 Federico 3 Samanta 2 Iolanda 1 Elisa

La migliore della prova è Elisa.

La terza prova consiste nel fare una torta al bicchiere.

Per Clelia la migliore torta di questo tipo è la golosità al profumo di agrumi e more. Per Ernst lo stratificato di foresta nera. Per Damiano la torta Rosita (dedicata alla sua nonna). Ognuno dei tre dolci ha un bicchiere di misura diversa. Sarà Jolanta a decidere la grandezza e la forma del bicchiere dei propri compagni.

La stratificazione delle torte dovrà essere bella da vedere e più grande è il contenitore più difficile sarà farlo. Jolanta decide di mettere in difficoltà i suoi compagni più bravi e soprattutto Iolanda, che dovrà fare una torta da 12 chili posti in un contenitore dalla forma molto strana.

Nonostante la difficoltà della prova, i concorrenti ce la mettono tutta e mantengono il loro buon umore. Riempire contenitori così capienti risulta quasi impossibile, però si impegnano fino all’ultimo minuto.

La coppa di Jolanta era la più piccola e di conseguenza la sua torta è una delle uniche terminate e più belle esteticamente. Il sapore è stato apprezzato dai giudici.

Irene non è soddisfatta del suo dolce. Ernst è d’accordo con lei, la critica duramente. Damiano media dicendole che l’idea non era sbagliata, ma la preparazione è stata confusa.

Iolanda, nonostante l’estrema difficoltà, presenta un dolce completo. Non fa però impazzire i giudici.

Federico “gioca facile” andando su sapori semplici e convince.

Alfredo presenta un dolce bello esteticamente e buono. Manca solo un po’ di cioccolato.

Gloria si è persa nella presentazione e nella cottura (la torta risulta in parte bruciata).

La torta di Elisa è buona ed elegante, ma le contestano l’inserimento dei popcorn.

Jacopo ha inserito la gelatina all’interno della sua torta e questo errore sembra essere grave agli occhi dei giudici.

Samanta ha fatto una torta semplice, buona, e gradevole a livello visivo. Risulta però un po’ piatta a livello di sapore.

E’ il momento del verdetto: al netto delle tre prove, il grembiule blu va ad Elisa.

A rischio eliminazione sono Irene, Gloria e Jacopo. L’eliminato di questa puntata è Gloria.

Commossa saluta i giudici ed i suoi compagni e ringrazia tutti per il “meraviglioso regalo” che è stato partecipare a Bake off.

La puntata termina qui. Appuntamento alla prossima settimana.



0 Replies to “Bake Off Italia 6 – Dolci in forno | puntata del 2 novembre | eliminata Gloria”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*