Caduta Libera | il web contro Gerry Scotti | aiuta troppo il campione


Caduta Libera | il web contro Gerry Scotti | aiuta troppo il campione. Il conduttore cerca di allungare al massimo la presenza del campione in carica per riproporlo nella prossima edizione del game show.


Gerry Scotti è finito nel mirino del popolo del web. E con lui gli autori di Caduta Libera. Tutto è iniziato con l’aumento degli ascolti ottenuto dal game show di Canale 5 in onda nella fascia preserale.

Il campione Nicolò Scalfi presente oramai da 20 puntate nel programma, sembra essere aiutato dal conduttore che lo protegge e lo difende e spera che possa arrivare alla fine dell’attuale edizione del game show ancora da campione.

Scalfi almeno da una settimana ha assicurato a Caduta Libera una share superiore al 21% con ascolti di oltre 4 milioni di telespettatori a puntata. Non era mai accaduto nella storia del game show che l’audience fosse così elevata. Naturalmente l’aumento degli ascolti incrementa la raccolta pubblicitaria e incentiva gli inserzionisti a proporre i loro spot all’interno del game.

E così è accaduto che il popolo del web abbia notato la semplicità delle domande rivolte al giovane campione per fare in modo che possa raggiungere la puntata di sabato quando Caduta Libera si conclude per tornare a poi a primavera 2019.

Nicolò Scalfi ha mostrato di essere un giovane molto preparato che è riuscito in un’impresa difficile: battere il record della permanenza nel game show che era stato fino ad allora di Edoardo Riva.

Insomma domande troppo facili e suggerimenti per il “campioncino” che sembra naturalmente gradire.

Scotti è riuscito indubbiamente a creare un personaggio e vuole portarselo dietro come traino anche nella prossima edizione di Caduta Libera. Nicolò Scalfi insomma si sta dimostrando un vero e proprio tesoretto per il programma di Canale 5.

Gli alti ascolti hanno spinto il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri a divulgare un comunicato in cui si esalta la bravura della squadra di Caduta Libera e dello stesso conduttore. In effetti però il merito è tutto del giovane di Brescia che è riuscito a dare una spinta fondamentale al game show preserale di Canale 5.

Il web dunque è in subbuglio e la domanda che arriva da tutte le parti è la seguente: “ma quando la smette Gerry Scotti di suggerire al campione? Non è davvero possibile assistere a programmi così apertamente manipolati“.

Intanto oggi pomeriggio Nicolò Scalfi arriva per il ventunesimo giorno consecutivo a difendere il proprio titolo.

L’interesse di Scotti per questo ragazzo bresciano si è spinto al punto da fargli trovare in studio nella puntata di giovedì 14 novembre, la giovane fidanzata che festeggiava proprio quel giorno il compleanno.

Insomma una carrambata in pieno stile. Scotti ha ricordato l’importante giornata ed ha finto un collegamento telefonico con Valeria, questo è il nome della fidanzatina conosciuta proprio sulla botola di Caduta Libera. Infatti la ragazza era una concorrente che si è poi ritirata dal gioco quando si è fidanzata con Nicolò Scalfi.



0 Replies to “Caduta Libera | il web contro Gerry Scotti | aiuta troppo il campione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*