Ora o mai più | dal 19 gennaio su Rai 1 con Amadeus | tutte le novità


Ora o mai più | dal 19 gennaio su Rai 1 con Amadeus | tutte le novità. Tutti i cantanti e i maestri che partecipano alla nuova edizione del programma finalizzato a restituire visibilità ad artisti decaduti nel gradimento del pubblico.


A partire da sabato 19 gennaio in prima serata su Rai 1, va in onda la seconda edizione di Ora o mai più. L’appuntamento è alle 21:20 per sei puntate complessive che andranno in onda dagli Studi Mecenate di Milano.

Ricordiamo che l’obiettivo del programma è di restituire visibilità ad otto cantanti che sono caduti nel cono d’ombra del quasi anonimato, dopo essere stati protagonisti indiscussi dell’universo canoro italiano.

Gli otto cantanti in gara in questa seconda edizione sono: Barbara Cola, Donatella Milani, Paolo Vallesi, Silvia Salemi, Davide De Marinis, Jessica Morlacchi, Michele Pecora e Annalisa Minetti.

Vi anticipiamo anche gli otto maestri e coach che faranno parte della giuria: Ornella Vanoni, Toto Cutugno, Fausto Leali, Donatella Rettore, i Ricchi e Poveri, Marcella Bella, Red Canzian e Orietta Berti.

Nella giuria nel giugno 2018 erano presenti quattro dei giudici che invece hanno dato forfait in questa edizione, si trattava di Michele Zarrillo, Loredana Bertè, Patty Pravo e Marco Masini. Al loro posto sono arrivati i Ricchi e Poveri, Donatella Rettore, Toto Cutugno e Ornella Vanoni.

I nuovi cantanti a cui è stata data la possibilità di un riscatto professionale, sono stati famosi per un brano in particolare.

Barbara Cola aveva interpretato “In amore” insieme a Gianni Morandi: i due erano stati presenti al Festival di Sanremo 1995.

Donatella Milani aveva cantato “Volevo dirti“. Ricordiamo che l’artista era già presente nel caso della prima edizione, ma aveva dovuto abbandonare immediatamente il programma per gravi problemi familiari.

Paolo Vallesi aveva raggiunto la notorietà soprattutto con “La forza della vita“.

Silvia Salemi è ricordata dai telespettatori per il brano “A casa di Luca” con il quale aveva partecipato tra i big del Festival di Sanremo 1997. Attualmente sta conducendo il programma “Piccole luci” su Rete 4 in seconda serata.

Davide De Marinis era stato protagonista di un tormentone estivo dal titolo “Troppo bella“. Anche quest’ultimo aveva partecipato al Festival di Sanremo del 2000 con il brano “Chiedi quello che vuoi“.

Jessica Morlacchi ex componente dei Gazosa aveva sfondato con il brano “WWW mi piaci tu“. La cantante si è presentata come solista nel talent The Voice of Italy 2013. Era riuscita ad entrare nel team di Riccardo Cocciante, ma successivamente era stata eliminata ai live show.

Michele Pecora aveva ottenuto notorietà con il brano “Era lei” nel lontano 1979. Successivamente era diventato autore di vari interpreti, tra i quali Barbara Cola presente nel cast di questa edizione di Ora o mai più.

Annalisa Minetti aveva partecipato a Sanremo 1997 con il brano “Senza te o con te“. L’artista quell’anno era stata contemporaneamente la vincitrice sia delle nuove proposte che della categoria Big. In particolare nello stesso anno al secondo posto delle due graduatorie si era classificata Lisa con il brano “Sempre“. La cantante ha vinto l’edizione di “Ora o mai più” 2018.

Ora o mai più | altre novità

Novità di questa edizione è la presenza di un super ospite che cambia di settimana in settimana e può influire con il proprio giudizio sulla classifica stabilita ogni sette giorni. Inoltre si esibirà in alcuni dei suoi successi e in duetti con i cantanti i protagonisti.

Altra novità è la presenza del televoto del pubblico da casa che si aggiunge alla valutazione degli otto maestri.

I cantanti si sfidano dal vivo accompagnati dall’Orchestra diretta dal maestro Leonardo De Amicis.

La regia è di Stefano Vicario, la produzione è della Ballandi Multimedia.



0 Replies to “Ora o mai più | dal 19 gennaio su Rai 1 con Amadeus | tutte le novità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*