Reazione a Catena | inizio registrazioni e novità sull’edizione 2019


Reazione a Catena | inizio registrazioni e novità sull'edizione 2019. Tutte le novità sul game basato sulla lingua italiana le cui riprese stanno per iniziare e che riprende il suo posto nel palinsesto della fascia preserale di Rai 1 dal prossimo 3 giugno.


L’edizione 2019 di Reazione a Catena inizia il prossimo 3 giugno su Rai 1 nella fascia del preserale dalle 18:50 alle 20:00, dal lunedì alla domenica. La durata del game show sulla lingua italiana si protrae fino al 22 settembre quando ritorna in video la nuova edizione de L’Eredità.

Attualmente i casting sono ancora aperti e si concluderanno soltanto ad estate iniziata. Le selezioni sono già in corso dal 14 gennaio 2019.

Per quanto riguarda la conduzione ci sarà Marco Liorni, ma non c’è ancora la conferma ufficiale da parte dell’azienda di viale Mazzini.

La Rai ha già diramato da gennaio il regolamento e le condizioni generali di partecipazione al gioco. Ha anche specificato che il montepremi è sempre in gettoni d’oro e viene consegnato al leader del gruppo di tre persone che compone la prima squadra delle due in gioco durante ognuna delle puntate.

Ancora una volta i team che si confrontano devono essere legati tra di loro da un filo rosso che può essere la familiarità, l’essere parenti, colleghi o amici. Una sola persona del gruppo può rispondere alle domande fatte dal conduttore ma deve naturalmente confrontarsi con le altre due che fanno parte del team di appartenenza.

La Rai sottolinea anche che ogni anno la partecipazione al gioco è a titolo completamente gratuito. Ciò significa che non c’è alcun gettone di presenza e neppure un cachet per i concorrenti ai quali vengono pagate soltanto, le spese di soggiorno come ad esempio la permanenza in alberghi durante le registrazioni.

Tutte le puntate vengono registrate negli studi della Rai di Napoli. E l’inizio è presumibilmente previsto verso la fine del mese di aprile. Una prima data indicata era quella del 22 aprile.

Come da regolamento, l’ultima squadra che aveva vinto nella puntata conclusiva del ciclo del 2018, torna all’esordio della nuova edizione. E poichè Reazione a Catena, nella puntata di domenica 23 settembre 2018 aveva laureato ancora una volta come campioni Le Furie Rosse, saranno queste ultime a ritornare per difendere il proprio titolo dai loro avversari. Complessivamente Le Furie Rosse hanno vinto 10.719 euro e si presenteranno il 3 giugno per incrementare ancora di più il montepremi.

Nell’attesa di conoscere le prime squadre che si confronteranno, Reazione a Catena già inizia ad infiammare il web.

Reazione a Catena 2018 | gli ascolti

L’edizione del 2018 ha avuto una media di 3.818.000 telespettatori con il 25,70% di share. La più alta di tutte le edizioni andate in onda.

Reazione a Catena | tutti i conduttori finora presenti

Il gioco è iniziato nel 2007 con la gestione di Enzo Ghinazzi in arte Pupo che è rimasto per due anni al timone.

Dal 2010 al 2013 è stata la volta di Pino Insegno. Dal 2014 al 2017 a gestire il gioco sulla lingua italiana è stato Amadeus.

Lo scorso anno è arrivato Gabriele Corsi.



0 Replies to “Reazione a Catena | inizio registrazioni e novità sull’edizione 2019”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*