Fratelli di Crozza | puntata 26 aprile | anticipazioni e nuove parodie


Fratelli di Crozza | puntata 26 aprile | anticipazioni e parodie. Il comico genovese torna dopo la pausa pasquale. Al suo fianco Andrea Zalone. Questa sera arrivano nuovi personaggi.


Dopo la pausa pasquale torna in diretta da Milano Fratelli di Crozza. L’appuntamento è su NOVE in prima serata, alle 21.15.

Questa sera Maurizio Crozza proporrà nuovi personaggi attraverso i quali raccontare i principali fatti d’attualità politica e sociale. Per scoprire quali nuove maschere porterà Crozza sul palcoscenico del suo one man show, bisogna attendere la puntata odierna.

Intanto nel mirino della satira dissacrante del comico, finiscono, come al solito i protagonisti della politica: in particolare i due vice premier Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Si parlerà anche delle vacanze pasquali che ci siamo appena lasciati alle spalle inseguite da un altro ponte ancor più lungo di festività. Accanto a Crozza la sua spalla abituale Andrea Zalone nel ruolo di un ipotetico giornalista che pone domande scomode all’interlocutore di turno.

Tra le maschere più riuscite del comico quella del direttore del quotidiano Libero Vittorio Feltri.

“Fratelli di Crozza” è visibile in live streaming gratuito su DPlay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play), il servizio OTT di Discovery Italia, dove è possibile rivedere tutte le parodie proposte nelle scorse puntate.

Il programma è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. È firmato da Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico.  La regia è di Massimo Fusi,  scenografia di Marco Calzavara e fotografia di Daniele Savi.

Fratelli di Crozza | i riferimenti web

DPLAY: www.dplay.com/fratelli-di-crozza – FACEBOOK: www.facebook.com/fratellidicrozza

TWITTER: @FratelliCrozzaINSTAGRAM: @FratelliDiCrozza

 



0 Replies to “Fratelli di Crozza | puntata 26 aprile | anticipazioni e nuove parodie”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*