Ciao Darwin 8 -Terre desolate | diretta 17 maggio 2019 | Trionfa il mondo della TV


Nuovo appuntamento con Ciao Darwin 8 -Terre desolate. Nello Show condotto da Paolo Bonilis e Luca Laurenti c'è stata la sfida tra il Web de Il pancio ed Enzuccio e la Tv di Paola Perego.


E’ andata in onda, alle 21.25 su Canale 5, una nuova puntata di Ciao Darwin con la conduzione di Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Lo show del venerdì sera di Canale 5 giunge alla nona puntata con la sfida tra il mondo del Web e quello della Tv.  A capitanare le due squadre vi sono, rispettivamente, i due youtubers Il pancio ed Enzuccio (famosi per le loro parodie musicali), e la conduttrice Paola Perego.

Dopo Michelle Sander (Madre Natura nella scorsa puntata) conosceremo il modello bolognese Filippo Melloni che interpreterà il ruolo di Padre Natura, colui che estrae a sorte i concorrenti che dovranno affrontare le varie prove. 

Seguiamo insieme la puntata:

Mentre il corpo di ballo si esibisce sulle note della sigla, i componenti delle due squadre scendono le scale e si accomodano nei posti assegnati.

Paolo Bonolis dopo aver presentato le squadre sfidanti, ovvero il mondo del web contro quello della Tv, fa entrare in scena Padre Natura. Luca Laurenti in versione Darth Vader (o Dart Fener) spiega, attraverso un bigliettino, che alle donne piacciono i cattivi di Guerre Stellari. Laurenti non regge il confronto con Padre Natura.

Il Pancio ed Enzuccio definiscono anziani i componenti della squadra della Tv. Non avendo spazio in televisione gli influencer ne hanno creato uno sul telefonino. Come colonna sonora della loro categoria hanno scelto L’esercito del selfie.

Secondo Paola Perego, i giovani dovrebbero imparare un mestiere. I conduttori televisivi vengono da anni di esperienza e gavetta. La Tv ha il potere di aggregare  il pubblico a casa. Come brani musicali la seconda squadra ha scelto Supertelegattone e Non è la Rai. Tra gli interpreti c’è l‘Uomo Gatto, storico concorrente di Sarabanda. Nella prima sfida il web ottiene 71 punti contro i 129 del mondo della TV.

Mentre i concorrenti vanno a prepararsi per la sfida all’esterno, compare l’ormai famoso cassonetto della spazzatura.

Luca Laurenti vorrebbe far esplodere, invano, Paolo Bonolis. Quest’ultimo non solo si accorge del tentativo fortuito ma è lui che prende in mano le situazione facendo esplodere la miccia su Laurenti.

I concorrenti si sfidano nella prova del Genodrome. Durante il percorso devono affrontare degli ostacoli:  gli scivoli, la salita insidiosa e la barriera  degli uomini sovrappeso in salvagente.

Il mondo della Tv rimane in vantaggio con 179 punti contro i 96 del mondo del web.

Approfittando della presenza di due campioni storici di Sarabanda, ovvero l’Uomo Gatto ed Allegria, il conduttore li sottopone ad un breve quiz musicale. La prima manche è vinta da Allegria.

E’ il momento della macchina del tempo. I concorrenti si ritrovano nell‘Antica Roma. Tra i personaggi c’è Nerone, che incendiò la città, e Messalina.

Dietro di loro vi è la Bocca della verità. Secondo la leggenda, una volta inserita la mano, esse viene mozzata se la persona è bugiarda. Continuando il viaggio all’interno di quest’epoca vengono messi in risalto Romolo e Remo, Giulio Cesare e Bruto ei gladiatori. E’ presente anche Poppea che amava fare il bagno nel latte d’asina. I due sfidanti tenendo in bocca dei recipienti, devono riempirli con il latte e svuotarle in due ciotole trasparenti.

In una trattoria di Trastevere i concorrenti devono intonare La società dei magnaccioni, Roma non fa la stupida stasera e Tutti al mare. Peccato che non conoscono le parole delle canzoni. Poco più in là c’è il Marchese del Grillo che gioca a carte.

Nuovo salto temporale per la macchina del tempo. E’ il 1870, viene rievocata la Breccia Pia. Gli sfidanti trovandosi di fronte ai bersaglieri devono suonare la tromba ma non riescono ad emettere alcun suono.

Si arriva al 1960, con il film di Federico Fellini, La dolce vita. Marcello Mastroianni e Anita Ekberg si trovano nella fontana di Trevi.

Dopo aver raccolto le monetine nella fontana, a bordo di monopattini travestiti da motorini, i concorrenti raggiungono di corsa lo studio. Al termine della sfida, il mondo della Tv è ancora in vantaggio con 329 punti rispetto ai 316 del mondo del web.

Nella sfida argomentativa, gli influencer sostengono che loro sono il presente ed il futuro e la tv deve arrendersi e lasciare spazio ai social. Il mondo della Tv afferma che la televisione nel dopoguerra ha avuto una funzione educativa, in quanto ha insegnato a leggere e scrivere a molte persone.  Cecchi Paone contesta gli haters su internet, che insultano a destra e manca senza avere il coraggio di metterci la faccia. Secondo il mondo del web, i giovani hanno trasformato la loro passione in un lavoro.

Stavolta il mondo del web con 431 punti sorpassa il mondo della Tv con 414.

La prova coraggio si ispira al rito Voodoo. I partecipanti dovranno rimanere chiusi a lungo dentro una bara. A tal proposito viene messo in scena un simpatico siparietto tra il conduttore e Luca Laurenti nel ruolo dello iettatore di Avanti un altro.

Dopo dubbi, rifiuti e incertezze, la situazione tra il mondo web e la Tv è di 581 per il primo, 464 per il secondo.

Si inscena la prova della sepoltura. Nel primo passaggio sul corpo del defunto viene sparsa della cenere. Una volta sistemato nella bara vengono inseriti dei lombrichi, degli avanzi di cibo, delle larve, degli scarafaggi e due enormi serpenti. Dopodiché il concorrente deve rimanere chiuso per 60 secondi.

Terminata la sfida, il web è in netto vantaggio con 737 punti contro i 508 della Tv.

Il conduttore torna dall’Uomo Gatto e da Allegria per la seconda manche musicale.

Scattata la mezzanotte, viene annunciata la prova del defilé. Come d’abitudine la prima passerella è dedicata all’outfit da giorno, seguita dall’outfit da sera e da discoteca. Non è finita qui. Seguono la proposta moda mare e il look da notte, in intimo. I look del mondo web sono nettamente più colorati ed estrosi.

Si accorcia la distanza delle due squadre. Il punteggio è di 769 punti per il web, 676 per la Tv.

Si giunge all’epilogo della trasmissione con la prova del cilindrone. Si sfidano la rappresentante di Alpha Woman e Cecchi Paone.

Il quiz è incentrato su domande di cultura generale, di sport e di web. La puntata viene vinta dal mondo della TV.

La nona puntata termina con l’ultimo confronto musicale tra L’Uomo gatto ed Allegria.



0 Replies to “Ciao Darwin 8 -Terre desolate | diretta 17 maggio 2019 | Trionfa il mondo della TV”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*