Satira in tv: Ballantini imita Gentiloni, Crozza propone De Benedetti


Satira in tv: Ballantini imita Gentiloni, Crozza propone De Benedetti. Due nuove imitazioni vengono proposte dall'inviato di Striscia la notizia e dal comico genovese in Fratelli di Crozza


Dario Ballantini e Maurizio Crozza propongono due nuovi personaggi. L’inviato di Striscia la notizia, questa sera, offre, per la prima volta ai telespettatori l’imitazione del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Dopo aver parodiato, tra gli altri politici, Matteo Renzi e Matteo Salvini, questa volta tocca al Premier uscente.

Per conoscere il nuovo personaggio di Maurizio Crozza, Carlo De Benedetti imprenditore e storico editore del quotidiano La Repubblica, bisogna attendere il prossimo 16 febbraio.Da questa data, infatti, il comico genovese torna su NOVE (canale del gruppo Discovery Italia al tasto 9 del telecomando) per la prima edizione del 2018 del suo one man show show “Fratelli di Crozza”.

In diretta dagli studi di Milano, Crozza riprende il suo posto per l’appuntamento fisso del venerdì sera. Dopo le novità della scorsa stagione, Marco Minniti, Vittorio Feltri, Valeria Fedeli, Rosario Crocetta, Alessandro Di Battista e Pietro Grasso, ecco arrivare De Benedetto che si aggiunge alla collana già molto ricca di imitazioni di personaggi politici.

Dario Ballantini imita Gentiloni

Dario Ballantini ha proposto anche le parodie del Presidente degli USA Donald Trump, di Ignazio La Russa, Roberto Maroni, Maria Vittoria Brambilla, Angelino Alfano. Nel ruolo del Premier uscente Gentiloni parlerà del suo futuro e di quanto ha realizzato nel corso della sua permanenza a Pallazzo Chigi, dal dicembre del 2016.

“Fratelli di Crozza” è prodotto da ITV Movie per Discovery Italia. È un programma di Maurizio Crozza, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Alessandro Giugliano, Claudio Fois e Gaspare Grammatico.  La regia è di Massimo Fusi.



0 Replies to “Satira in tv: Ballantini imita Gentiloni, Crozza propone De Benedetti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*