La Corrida dal 6 aprile su Rai1 con Carlo Conti | tutte le news


La Corrida dal 6 aprile su Rai1 con Carlo Conti | tutte le news. Torna in Rai il primo talent people condotto da Corrado Mantoni e che quest'anno festeggia 50 anni dal debutto radiofonico. Il maestro Pinuccio Pirazzoli sostituirà l'indimenticabile maestro Pregadio.


Manca ormai poco al ritorno de La Corrida su Rai 1. I dilettanti allo sbaraglio lasciano Cologno Monzese e arrivano a viale Mazzini accompagnati da Carlo Conti. L’appuntamento è per venerdì 6 aprile sulla prima rete della TV pubblica in prime time alle 21:20.

La formula del programma rimane la stessa. Carlo Conti riproporrà le medesime atmosfere e la medesima scenografia che caratterizzò La Corrida dell’indimenticabile Corrado Mantoni. L’idea infatti delle persone normali che si esibivano in una specifica disciplina era stata proprio di Corrado e di Riccardo Mantoni.

La Corrida va in onda dallo Studio 5 della Dear per sei settimane consecutive. Carlo Conti prende il posto dunque che fu di Corrado mentre a sostituire lo storico e simpaticissimo maestro Pregadio sarà Pinuccio Pirazzoli.

I telespettatori che hanno visto le prime edizioni de La Corrida in onda su Canale 5 con lo stesso Corrado, e successivamente con Gerry Scotti, ricordano la sintonia esistente tra il conduttore ed il maestro. Bastava soltanto lo sguardo per far capire al pubblico se il dilettante allo sbaraglio doveva essere bocciato o se aveva qualche chance di promozione.

La Corrida | come si svolge e il metodo di voto

Tutto sarà come un tempo. Carlo Conti sarà seduto su di uno sgabello un po’ lontano dal concorrente che si esibisce ed avrà un atteggiamento proprio dinanzi ad ogni performance dei dilettanti allo sbaraglio. Torna anche il noto semaforo che scandisce il tempo delle esibizioni dei partecipanti. Fino a quando il semaforo è rosso il pubblico in sala dovrà ascoltare e rimanere in silenzio. Quando invece scatta il verde le persone presenti in sala potranno finalmente manifestare il proprio gradimento o “sgradimento” per l’esibizione appena ascoltata.

Se il concorrente non è piaciuto la sala suonerà fischietti, pentole e campanacci fino a quando una sirena imporrà al malcapitato di interrompere subito la propria performance. Un altro segno di disappunto è l’abbaiare furioso di cani che copre l’esibizione del concorrente e lo obbliga a fermarsi.

Se invece il dilettante è bravo il pubblico potrà applaudire per esprimere il proprio gradimento.

Viene inoltre conservata l’abitudine di scegliere tra il pubblico la valletta per una sera e il corpo di ballo. Quest’ultimo, composto naturalmente da persone non professioniste e presenti in sala, viene aiutato da un coreografo per prepararsi ed esibirsi alla fine di ogni puntata.

Ricordiamo che quest’anno La Corrida compie 50 anni avendo debuttato per la prima volta in radio nel 1968.

Carlo Conti il venerdì sera si scontrerà molto probabilmente con la nuova versione di “Scommettiamo che…“, la cui messa in onda è prevista su Canale 5 proprio nella medesima collocazione settimanale. Sarà uno scontro molto singolare per i due programmi. In particolare il ritorno di “Scommettiamo che…” in video è affidato a Michelle Hunziker. Sarebbe auspicabile che i due show andassero in onda in serate differenti.



0 Replies to “La Corrida dal 6 aprile su Rai1 con Carlo Conti | tutte le news”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*