Ballando con le Stelle | 7 aprile 2018 | Eliminati Cristina Ich e Luca Favilla


Ballando con le Stelle, 7 aprile 2018. Torna questa sera il dance show di Rai1con la quinta puntata della tredicesima edizione. Ospiti Al Bano Carrisi e Romina Power.


Questa sera, alle 20:35, nuova puntata di Ballando con le Stelle 13 su Rai1. È la quinta puntata di questa edizione, iniziata in sordina rispetto ai soliti ottimi risultati degli scorsi anni.
Lo show di stasera sarà il primo scontro diretto con il nuovo serale di Amici di Maria De Filippi. Sono attesi come ospiti Al Bano Carrisi e Romina Power. Vedremo anche l’esordio di “Ballando con te“, il contest dedicato ai ballerini comuni, le cui esibizioni verrano votate su Instagram.
Nella scorsa puntata è stata eliminata la coppia composta da Eleonora Giorgi e Samuel Peron.

Durante l’anteprima, Milly Carlucci annuncia una prova speciale a sorpresa per i ballerini. I concorrenti dovranno affrontarla singolarmente e ad inizio puntata: “Sarà un modo per valutare i loro progressi“, dice la conduttrice.

La puntata inizia proprio con la prova speciale, con in concorrenti visibilmente sorpresi.

La sorpresa dei concorrenti

Sono rimaste in gara le coppie: Akash Kumar – Veera Kinnunen; Massimiliano Morra – Sara Di Vaira; Nathalie Guetta – Simone Di Pasquale; Amedeo Minghi – Samanta Togni; Cesare Bocci – Alessandra Tripoli; Francisco Porcella – Anastasia Kuzmina; Gessica Notaro – Stefano Oradei; Cristina Ich – Luca Favilla; Giovanni Ciacci – Raimondo Todaro; Giaro Giarratana – Lucrezia Lando.

Alla Giuria, come sempre: Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Selvaggia Lucarelli, Ivan Zazzaroni e Carolyn Smith.

Si parte con Francisco Porcella. Ballerà da solo, dovrà improvvisare e indovinare quale stile ha ballato. Tutto sarà reso più complicato dal camuffamento dello stile da parte dell’orchestra di Paolo Belli.
Se la cava bene, pur sbagliando la domanda sullo stile: era un boogie.

Conosceremo i giudizi alla fine. Ciascun giudice potrà dare cinque punti.

Francisco Porcella risponde alla domanda di Milly Carlucci

Seguono Cesare Bocci – che si rende simpatico ma non fa una grande prova – e Gessica Notaro, che invece si dimostra all’altezza. Prova dignitosa anche per Massimiliano Morra. Brava pure Cristina Ich.
Finora i concorrenti non hanno fatto grandi cose. Se la sono cavata appena. Quasi nessuno, però, ha indovinato lo stile che ha ballato.

Gessica Notaro durante la prova speciale

Giaro Giarratana così così. Amedeo Minghi, invece, sorprende tutti con un jive molto coinvolgente e si dimostra il migliore, quantomeno tra gli uomini, finora. Giovanni Ciacci ce la mette tutta ma non riesce a portare a casa granché. Comunque, coinvolge il pubblico. Akash Kumar si muove molto ma non è che faccia meglio.

Giaro Giarratana durante la prova speciale

Nathalie Guetta prova a sciogliersi a ritmo di musica e in parte ci riesce convincendo anche il pubblico.
Con lei si chiude la serie di esibizioni singole per la prova speciale.

Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Carolyn Smith danno i loro cinque punti ad Amedeo Minghi. Selvaggia Lucarelli sceglie Gessica Notaro. Guillermo Mariotto li concede a Nathalie Guetta.

Nathalie Guetta

Ora è il momento di Robozao, il grande robot che dovrebbe coinvolgere i bambini con la sua simpatia e la sua danza. Alla quinta puntata continua ad apparire solo un corpo estraneo rispetto alla trasmissione. Alla fine, accenna anche ad un ballo con Paolo Belli.

Robozao balla con Paolo Belli

Poi iniziano le sfide per il contest “Ballando con te”. La Produzione ha fatto provini in giro per l’Italia alla ricerca dei ballerini più bravi che ptessero partecipare. Le sfide saranno votate anche tramite “like” sul profilo Instagram della trasmissione (oltre che dalla Giuria in studio) e andranno avanti per quattro puntate.

Iniziano i giovanissimi fratelli Gargarelli che sfidano l’altrettanto giovane Marcella Sammartino. Sono tutti aspiranti ballerini e si vede: le prove, pur brevi e molto diverse tra loro, sono ottime.
Il responso della sfida verrà comunicato più avanti.

I fratelli Gargarelli

Adesso è il momento della sfida tra le coppie rimaste in gara.

Aprono le danze Cesare Bocci e Alessandra Tripoli. Una delle coppie più affiatate, travolgenti e convincenti di quest’anno, anche se nelle ultime uscite hanno avuto qualche momento non facilissimo. Un buon samba per loro stasera.
Carolyn Smith trova qualche difetto tecnico. Selvaggi Lucarelli qualcosa inceppato nell’intesa tra i due. Anche Guillermo Mariotto non si dice del tutto convinto.
Totalizzano 33 punti.

Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Massimiliano Morra e Sara Di Vaira. Vengono da esibizioni complicate, per via di un trauma cranico capitato a Massimiliano Morra a seguito di un incidente stradale. Ora pare ristabilito completamente.
Il loro ballo è una rumba lenta e intensa sulle note de “La cura “ di Franco Battiato. Bravi, ma i giudici – in primis Selvaggia Lucarelli – non sono molto soddisfatti.
Totalizzano 22 punti. 

Massimiliano Morra e Sara di Vaira

È il momento di Amedeo Minghi e Samantha Togni. Una coppia partita male, ma che sembra in miglioramento costante. L’esibizione inizia con la sorpresa di Amedeo Minghi che canta la sua “1950” in versione valzer. Non è usuale.
Vengono confermati i miglioramenti, ma anche le cose da mettere a posto. I Giudici, comunque, apprezzano molto. Tutti elogiano i progressi fatti.
Totalizzano 33 punti, che diventano 48 con i 15 punti che Minghi ha raccolto con la prova speciale. 

Amedeo Minghi e Samantha Togni

Al Bano e Romina entrano in studio come “Ballerini per una notte”. Sono gli ospiti di punta di questa serata e dovrebbero garantire al programma lo slancio necessario per vincere la sfida del sabato sera contro Amici di Maria De Filippi. Il talent di Canale 5 ospiterà Laura Pausini e Fabri Fibra. Scelte diverse per target e trasmissioni completamente differenti. La loro prima apparizione finisce con un’intervista un po’ spenta. Balleranno più tardi.

Al Bano e Romina entrano in studio

Si riprende con la gara: ballano Giaro Giarratana e Lucrezia Lando, quarta coppia in scena. L’anteprima è dedicata alla visita della nonna di Giaro Giarratana durante le prove.
Il loro tango è complesso ma eseguito bene. Apprezzano sia il pubblico sia i Giudici. In particolare, viene elogiata la capacità della coppia di avere un approccio che riesce a modernizzare i balli in maniera del tutto originale.
Totalizzano 41 punti.

Giaro Giarratana e Lucrezia Lando

Tocca a Gessica Notaro e Stefano Oradei.
Prima dell’esibizione, Milly Carlucci parla di una lettera inviata al Resto del Carlino dagli avvocati di Edson Tavares, imputato per l’attacco con l’acido che ha sfigurato Gessica Notaro, poco più di un anno fa. La lettera contesta una “commistione tra spettacolo e aspetti giudiziari”. L’accusa è che Gessica Notaro stia partecipando a Ballando con le Stelle 13 per creare un coinvolgimento emotivo presso il pubblico che potrebbe condizionare il processo a carico di Tavares.
Di fronte a questa lettera – al limite del surreale – il ballo passa in secondo piano. La risposta della Notaro è chiara e forte: “Non starò mai zitta. Più cercherete di zittirmi più parlerò”.
L’esibizione, comunque, è molto buona.
La coppia totalizza 48 punti. Sommati ai 5 raccolti dalla Notaro nella prova speciale, i due portano a casa 53 punti.

Gessica Notaro risponde alle accuse

Avanti con Nathalie Guetta e Simone di Pasquale che ballano un tango. Una delle coppie che ha avuto più difficoltà dall’inizio e che spesso è riuscita a cavarsela per il rotto della cuffia. La Guetta, comunque, sembra migliorare con il passare delle settimane. La Giuria aveva chiesto molta sensualità, ottenendo una risposta non eccezionale.
Nonostante ciò, i Giudici apprezzano, soprattutto per via della difficoltà del ballo di stasera e dei miglioramenti visti nelle ultime puntate.
Totalizzano 38 punti, che sommati ai 5 punti ottenuti nella prova speciale danno un totale di 43 punti.

Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale

Seconda “finestra” dedicata ad Al Bano e Romina. Stavolta viene mandato in onda un video che ripercorre la loro storia professionale e amorosa.
Poi arriva l’atteso momento del ballo. Viene presentato come un evento televisivo con pochi eguali, ma lo spettacolo appare approssimativo. Tutto gira sempre attorno alla loro infinita telenovela amorosa. Però stanno bene al gioco e riescono ad essere divertenti.
Alla fine, Al Bano canta “Nostalgia canaglia”, suo grande successo del 1987.

Al Bano e Romina ballerini per una notte

Settima coppia in gara: Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro. Anche per Giovanni Ciacci vale il discorso dei continui miglioramenti, ma risulta essere ancora molto acerbo in fatto di coordinazione e padronanza del ballo.
La coppia si cimenta in un tango e lo fa con discreti risultati.
Alla fine del ballo, Ivan Zazzaroni – che nelle scorse settimane era stato protagonista di screzi con Giovanni Ciacci – va in pista e lo abbraccia a lungo.
I giudizi sono contrastanti, ma generalmente positivi. L’unico davvero critico è Guillermo Mariotto. Ne nasce un dibattito abbastanza teso, ma senza verie propri litigi.
Totalizzano 35 punti. 0 punti da Guillermo Mariotto.

Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro

Francisco Porcella e Anastasia Kuzmina. Si rendono protagonisti di un buon samba.
Totalizzano 34 punti.

Intanto, arrivano i risultati della prima sfida del contest “Ballando con te”. Passano alla finale i fratelli Gargarelli.

Francisco Porcella e Anastasia Kuzmina

Malessere per Giovanni Ciacci. Dall’infermeria intervengono Paolo Belli e Raimondo Todaro per raccontare di uno sbalzo di pressione avuto dal concorrente. Sembra, tuttavia, nulla più di un’ipertensione momentanea.

Paolo Belli e Raimondo Todaro in infermeria

In pista arrivano Akash Kumar e Veera Kinnunen. Nel video introduttivo della loro performance la fa da padrone il malumore di Akash per le dure critiche ricevute continuamente dai Giudici. Critiche dirette anche al suo carattere e al suo modo di vivere la trasmissione.
La rumba di cui si rendono protagonisti divide i Giudici – particolarmente negativo il giudizio di Selvaggia Lucarelli – ma è accolta positivamente.
Totalizzano 35 punti.

Chiudono le esibizioni di questa sera Cristina Ich e Luca Favilla. L’introduzione al ballo è un racconto della Ich particolarmente commosso. Parla della sua vita travagliata e delle tappe complicate che ha dovuto affrontare.
Il loro charleston sembra riuscito a metà.
Totalizzano 25 punti.

Vanno allo spareggio la coppie composta da Cristina Ich e Luca Favilla e quella formata da Akash Kumar e Veera Kinnunen.

Eliminati Cristina Ich e Luca Favilla.

La quinta puntata di Ballando con le Stelle 13 finisce qui.



0 Replies to “Ballando con le Stelle | 7 aprile 2018 | Eliminati Cristina Ich e Luca Favilla”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*