La settimana di Uomini e Donne: riepilogo puntate e anticipazioni edizione 2018/19


Le indiscrezioni riguardanti la prossima edizione di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5, e il riepilogo dell'ultima settimana.


Venerdì 1° giugno 2018, è andata in onda l’ultima puntata di quest’edizione di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi e in onda su Canale 5.

Per quanto riguarda quest’ultima settimana, Uomini e Donne è andato in onda regolarmente da lunedì a venerdì: le puntate del lunedì e del martedì sono state dedicate al Trono Over così come le ultime due puntate, andate in onda giovedì e venerdì. Mercoledì, invece, è andata in onda la puntata del Trono Classico relativa alla scelta di Sara Affi Fella.

Nell’ultima puntata di quest’edizione, Tina Cipollari ha dato l’appuntamento al pubblico per settembre. Sulla riconferma di Uomini e Donne anche per la prossima stagione televisiva, però, non vi erano praticamente dubbi.

Dove eravamo rimasti col Trono Over?

Nelle puntate andate in onda lunedì e martedì, abbiamo visto Gemma in forte crisi con Marco: il loro appuntamento a Torino, città dove vive la Galgani, è stato all’insegna della freddezza più assoluta.

Gemma, in studio davanti a Marco, ha ribadito la ferma intenzione di vivere le sue storie senza paura e imposizioni. Tina Cipollari, però, stranamente poiché non accade mai, ha inveito contro la donna, accusandola di pensare ancora a Giorgio.

Marco ha sottoscritto le parole dell’opinionista, accusando Gemma di non essere mai stata interessata a lui. Dopo essersi parzialmente chiariti, però, Gemma ha rovinato tutto, chiedendo, a mo’ di sfida, a Giorgio di ballare. Marco è tornato al proprio posto mentre Giorgio si è rifiutato di concedere il ballo. Finale tristissimo.

Per quanto riguarda la frequentazione di Sossio e Ursula, invece, il calciatore non ha nascosto la propria gelosia e il proprio fastidio dinanzi all’interesse della donna nei riguardi di Enrico. Ursula, quindi, si è scusata con Sossio, affermando di aver sminuito il suo gesto di darle l’esclusiva. In questo caso, l’happy end è arrivato.

Nelle puntate andate in onda giovedì e venerdì, invece, Gemma e Marco hanno definitivamente chiuso la loro frequentazione. Marco, con calma serafica causata anche da un triste evento personale, ha detto a Gemma che è evidente il fatto che non sono fatti l’uno per l’altra. Gemma ha optato per un tentativo disperato: Gianni Sperti ha dato la colpa di tutto, giustamente, a Giorgio.

La puntata di venerdì, l’ultima di questa edizione, invece, è stata all’insegna della cagnara divertita: per quasi tutta la puntata, infatti, il pubblico ha assistito a discutibili esibizioni di danza e balli di gruppo.

L’evento maggiormente degno di nota, però, è stato il seguente: Tina Cipollari e Gemma hanno siglato una specie di “tregua” estiva. L’opinionista ha augurato a Gemma di riuscire a fidanzarsi durante l’estate…

Ida, ospite della puntata assieme a Riccardo, invece, ha alterato in parte l’atmosfera festosa, litigando con Sossio e accusandolo di averle proposto una sorta di “accordo”.

Per quanto riguarda le anticipazioni della prossima edizione del Trono Over, invece, il dubbio maggiore riguarda sicuramente la riconferma di Giorgio Manetti.

Giorgio, reduce da un nuovo gossip riguardante la sua amicizia (?) con Anna Tedesco, ha annunciato, durante l’ultima registrazione, che non siederà più nel parterre maschile del Trono Over di Uomini e Donne: il momento del quale stiamo parlando, però, non è andato in onda.

E con il Trono Classico, dove eravamo rimasti?

L’unica puntata del Trono Classico, andata in onda durante l’ultima settimana di Uomini e Donne, ha riguardato la scelta di Sara Affi Fella.

La tronista molisana ha scelto il corteggiatore Luigi Mastroianni che ha avuto la meglio su Lorenzo Riccardi.

Durante la puntata, Lorenzo, guardando il comportamento tenuto da Sara insieme a Luigi, è arrivato fino alle lacrime. Sara e Lorenzo, invece, hanno trascorso del tempo in una camera, senza la presenza di telecamere.

Al momento della scelta, Sara ha bollato Lorenzo come un ragazzo che “non vuole al suo fianco”. La mancata scelta di Lorenzo ha causato anche qualche malumore tra il pubblico presente in studio. Lorenzo, di tutta risposta, ha affermato di essersi innamorato di Sara.

L’ex concorrente di Miss Italia, quindi, ha scelto Luigi che le ha risposto di sì.

L’ultima settimana del Trono Classico, inoltre, è stata funestata dal “caso Nilufar”. La tronista, infatti, ha ammesso di aver stipulato una specie di accordo con uno dei suoi corteggiatori, Stefano Guglielmini. La puntata in questione, però, non è più andata in onda.

Come ha pubblicato Gossipblog, la confessione di Nilufar è stata resa disponibile unicamente sul sito Witty Tv.

Per quanto riguarda la prossima edizione, a breve, puntualmente, partirà il toto-nomi per quanto concerne i nuovi tronisti.

Negli ultimi mesi, sono stati fatti i nomi di Marta Pasqualato, ex corteggiatrice di Nicolò Brigante, Giulia De Lellis, tornata single dopo la fine della relazione con Andrea Damante, Michael Terlizzi, figlio di Franco Terlizzi, ex naufrago dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi, e Nicolò Ferrari, ex corteggiatore di Nilufar Addati.

Nei mesi scorsi, si era parlato anche di Stefano Laudoni, giocatore di basket fidanzato con la cestista e modella Valentina Vignali, e di Jeremias Rodriguez, fratello di Belen, ex concorrente del Grande Fratello Vip 2.

Da considerare, inoltre, il ritorno del Trono Gay per il terzo anno consecutivo dove, per la prima volta, potremmo trovare una ragazza.

Stando a quanto pubblica il settimanale Nuovo Tv, infine, la De Filippi starebbe pensando anche ad un nuovo trono che si porrebbe a metà tra il Classico e l’Over: un trono destinato a persone tra i 30 e i 50 anni. Il tronista, in questo caso, potrebbe essere Filippo Nardi, reduce anche lui dall’Isola.



0 Replies to “La settimana di Uomini e Donne: riepilogo puntate e anticipazioni edizione 2018/19”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*