Connect with us

Musica in Tv - ultime uscite

Sanremo 2022, conferenza stampa 1 febbraio: tutte le dichiarazioni

Tutte le dichiarazioni dei protagonisti della seconda conferenza stampa dedicata alla gara canora.

Pubblicato

il

Sanremo 2022 conferenza stampa 1 febbrazio cove
Tutte le dichiarazioni dei protagonisti della seconda conferenza stampa dedicata alla gara canora.
Condividi su

Martedì 1 febbraio alle ore 12 prenderà il via dalla sala De Santis del Casinò la diretta della conferenza stampa del  Festival di Sanremo 2022, in onda su Rai 1, Radio 2 e Rai Play dal 1° al 5 febbraio 2022. Per il terzo anno di fila la gara canora sarà condotta da Amadeus.

Sanremo 2022 conferenza stampa 1 febbraio giornalisti

Sanremo 2022 conferenza stampa diretta 1 febbraio: gli interventi e le dichiarazioni

Per il secondo giorno consecutivo il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2022 incontra, insieme ad altri protagonisti e rappresentanti Rai,  la stampa.  Per raccontare e dare qualche anticipazioni sulla prima serata di Sanremo 2022.

Prende il via la conferenza stampa. Prima di cominciare si fa un tributo a Tito Stagno venuto a mancare nella giornata odierna.

Stefano Coletta – Direttore Rai 1: “Grande emozione per la prima serata, oltre alla responsabilità è un grande onore poter offrire cinque serate che devono avere ciascuna una cifra diversa. Non c’è show senza empatia. Esordiremo con una bellissima serata. La presenza di Fiorello al fianco dell’amico di una vita ammette delle regole diverse rispetto a quelle tradizionali della tv. Tra loro emerge una parte verbale extracorpale, inconscia. Non si conosce bene il fil rouge tra i due, ma c’è questo motto di spirito davvero sublime. Che lo intuisci e avviene sempre una risata liberatoria. Abbiamo bisogno di positività e questa coppia possa veicolare stasera questi sentimenti buoni. Questo Festival lo sento per tutti. Ornella Muti è la storia del nostro cinema, che ha anche una grande sensibilità ed una bellissima testa. Apriremo con lei per omaggiare questo settore che è stato forse maggiormente colpito dalla pandemia. Il livello musicale delle canzoni è davvero molto ficcante. Ci sono alcune canzoni che balleremo. Stasera prendiamoci questa quota di talento e di sorrisi”. 

Faraldi – asssessore comune di Sanremo: “Ieri sera si è assistito alla volontà di fare qualcosa e di andare avanti. Il Green carpet realizzato con i fiori è stato un momento importante. La città ècon Amadeus e con il Festival all’insegna della ripartenza“.

Ornella Muti – attrice: “Prima volta a Sanremo, sono spaventata, nervosa, ma anche molto felice. Spero di far bene ciò che devo fare“.

Paola Marchesini – Direttrice Radio 2: “Festival che vuole riportare il desiderio di stare insieme. Sempre maggiore ore di racconto radiofonico. Siamo nel backstage, sul green carpet, nella Glass box e nella Nave. Siamo orgogliosi di partecipare a questo show che viene riproposto anche su Rai Play“.

Amadeus – conduttore e direttore artistico: “Ritornare alla quasi normalità mi emoziona. Siamo pronti, felici ed onorati di aver Ornella Muti nella prima serata. Donna di grande intelligenza, fascino e personalità. Questa sera ci saranno Fiorello, Maneskin, Matteo Berrettini, Raoul Bova e Nino Frassica, Claudio Gioé. Altri si aggiungeranno sulla Nave, in collegamento Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Ogni sera ci saranno ospiti musicali sulla Nave si inizia con Colapesce e Dimartino, domani Ermal Meta, i Comacose nella terza serata, Pinguini tattici nucleari, e sabato Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Ci sarà un momento con Roberto Saviano nella serata di giovedì per ricordare le stragi mafiose del ’92. 

Claudio Fasulo – vicedirettore Rai: “Questa sera vota la sala stampa. La scaletta di uscita dei cantanti in gara: Achille Laura, Yuman, Noemi, Gianni Morandi, La Rappresentante di lista, Michele Bravi, Massimo Ranieri, Mahmood e Blanco, Ana Mena, Rkomi, Dargen D’amico, Giusy Ferreri“.

Leggi anche --->  MTV EMA 2022, dove seguire la cerimonia: orari, nomination, ospiti

Le domande dei giornalisti

Sanremo 2022 conferenza stampa 1 febbraio Amadeus

Sulle polemiche su Ornella Muti relative all’uso terapeutiche della cannabis: “La cannabis legale è già tale ed io spingo quello, non altro. I cambiamenti sono sempre spaventosi e difficili. La cannabis dà oli ed estratti ed è una scelta del piaziente se usarla o no. Nonostante a mia madre fosse stata prescritta non ho potuto darle la cannabis terapeutica, che nulla ha a che fare con la c**a”.

Aspettativa in termini di ascolti e quale deve essere il Festival di riferimento – Coletta: “Si spera in buon risultato. La tv non è comparabile, fare delle comparazioni con due anni prima è per me un errore metodologico. Con la presenza quest’anno di grandi archetipi della musica, mi aspetterei una sorpresa anche nei target tradizionali.

Ornella Muti su timidezza e pudore: “Mi espongo quando devo. Il resto per me è un gioco. Devo tenere le mie energie per il mio lavoro“.

Su nuovo standard canzoni e come mai non votano gli orchestrali: “‘La canzone sanremese’ non è un’accezione negativa. Tutti e 25 i cantanti hanno scritto delle canzoni che potevano uscire in qualsiasi momento dell’anno. L’orchesta non vota per aggiungere una votazione diversa il venerdì. Affinché quindi ci fosse una valutazione più larga, che può dare una maggiore imprevedibilità“.

Ornella MutiSicuramente ci saranno dei momenti importanti, ma non sono situazioni istituzionali. Stasera farò qualcosa che spero piacerà. Mi piace la musica nella sua totalità: opera, rock. La musica è così importante, specialmente in questo momento. I Maneskin sono la prova dei cambiamenti avvenuti negli ultimi anni a Sanremo e sono in trepidazione”.

A che ora ci sarà questa sera una classifica parziale? Amadeus: “Alle due”.

Altre domande

Sanremo 2022 conferenza stampa 1 febbraio Ornella Muti

Su televoto che avrà un peso del 44%(secondo il giornalista) , a Sanremo Giovani si è deciso di togliere il televoto proprio a causa della maggiore notorietà – Amadeus: “Il televoto dai giovani l’ho escluso perché in un’unica serata il pubblico non riesce a valutare in maniera obiettiva. Su Sanremo il televoto non deve mai essere tolto, perché è il cuore, la pancia del pubblico, che poi acquista i brani. Quello in tal caso rimane fondamentale e rientra da giovedì“.

Su momento celebrativo della carriera di Ornella Muti, temi del cuore e interesse ad avere la cittadinanza russa – Ornella Muti: “Su ciò che accadrà stasera preferisco mantenere il riserbo. Ho mamma e famiglia russa, devo ancora decidere sulla opportunità che mi è stata data. In Russia sono molto popolare. Sono estranea alle questioni politiche“.

Leggi anche --->  MTV EMA 2022, dove seguire la cerimonia: orari, nomination, ospiti

Su Blanco che Mahmood – Amadeu: “Quando li ho invitati è stato singolarmente. Dopo tempo mi hanno chiamato dicendomi che volevano partecipare insieme“.

Rettore che ha cantato un pezzetto di Chimica a La Vita in diretta – Amadeus: “non lo sapevo neanche, non andrei ad inseguire le squalifiche“.

Su Saviano, social e altro

Monologo di Roberto SavianoAmadeus: “Sarà un momento molto toccante e bello, come solo lui sa fare“.

Su eliminazioni canzoni che finiscono anzitempo sui social – Coletta: “La divulgazione sui social sta prendendo sempre più piede ed in tal senso bisogna prenderne atto per i futuri regolamenti. Dal secondaggio breve non si può però capire bene una canzone. Avrei salvato Gianni Morandi anche se il secondaggio fosse stato maggiore”. Amadeus: “Si tratta con tutta evidenza di errori. Sfido chiunque a ricantare la canzone dopo aver ascoltato solo pochi secondi di una canzone finita per errore sui social prima del tempo“.

Cosa lascerà questo Festival – Amadeus: “E’ difficile da dire, spesso accade qualcosa di imprevedibile. Forse potrei dirlo tra venerdì e sabato“.

Avere in prima serata Morandi-Ranieri in prima serata è casuale o studiata? – Amadeus: “Non è casuale ma voluta. Non volevo dividerli. Questo Festival che ha dei nomi importanti quasi ci porta ai vecchi fasti. Volevo che ci fosse un sapore nella prima serata ed un altro nella seconda serata“.

C’è un collante delle 5 serate – Amadeus: “La gioia che piano piano torna. Ci sono dei momenti che ci faranno riflettere. Si parlerà anche della violenza verbale, troppa cattiveria sui social. Dobbiamo smetterla di insultare o di farci insultare. Ci deve essere libertà nel poter dire ciò che si pensa“.

Sanremo 2022 conferenza stampa 1 febbraio diretta: proseguono le domande

I social se voglio votare determinati artisti lo possono tranquillamente fare” dice Amadeus. Sul referendum legalizzazione cannabis – Ornella Muti: “Forse è meglio legalizzarla visto che ci sono tanti spacciatori, meglio avere la ricetta. Bisogna vedere cosa significa legalizzando che cosa succede“.

Sul look di Ornella che ha detto no a Giorgio Armani – Ornella Muti: “Polemica non è nata da me. Sono stata testimonial Armani per tanti anni. Volevo solo avere un look diverso. Non è uno sgarbo ad Armani. Questa volta non ci siamo trovati”.

Su Simona Ventura – Amadeus: “Non è privista quest’anno, ma spero venga lo stesso all’Ariston“.

Su repressioni LGTBQ da parte del regime russo – Ornella Muti: “Nel mondo omosessuale mi sono trovata protetta, amata e sostenuta. L’atteggiamento in tal senso della Russia mi addolora e non ci dovrebbe essere“.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it