Storie italiane | Patrizia Reggiani: rinuncio al vitalizio milionario in cambio di veliero e chalet


Patrizia Reggiani svela, in esclusiva a Storie Italiane: rinuncio al vitalizio milionario in cambio di veliero e chalet


Patrizia Reggiani, nella puntata di oggi, martedì 11 settembre, ha incontrato l’inviato di Storie Italiane, il programma condotto da Eleonora Daniele su Rai1 ogni mattina dalle 10 alle 11.30.

Le è stata fatta una domanda specifica in merito alla possibilità di rinunciare al vitalizio e raggiungere un accordo conciliativo con le figlie Alessandra e Allegra Gucci.

La risposta della donna è stata: “rinuncio al vitalizio milionario in cambio di veliero e chalet”. Poi ha continuato:

A patto che mi diano un cambio, nel senso che io desidero nuovamente avere l’Oiseau Bleu (lo chalet di St. Moritz, ndr), poter frequentare i miei nipoti e poi un mese l’anno, a scelta, avere la possibilità di avere il Creole (il veliero di famiglia, ndr)”.

Il desiderio di poter utilizzare un mese l’anno il Veliero e la villa di Saint Moritz, ha spiegato, sorge da motivi affettivi. Spiega ancora la Reggiani:Il creole l’ho fatto tutto io e quindi è la mia terza bambina, anche l’Oiseau Bleu l’ho fatto tutto io: hanno un valore assolutamente affettivo”.

Patrizia Reggiani

La richiesta fatta alle figlie “è una proposta di conciliazione che sta per esser formulata nell’ottica di ricomporre i rapporti” ha chiarito Daniele Pizzi, legale della Reggiani. “Non è una richiesta di proprietà del veliero e della casa di St. Moritz, ma la possibilità di utilizzarle per un mese l’anno. Ci sarà udienza il 10 ottobre. È venuto spontaneo ragionare con Patrizia che ci potesse essere un margine di avvicinamento, a fronte di un vitalizio, che l’ultima sentenza riconosce valido ed esigibile, di un milione di euro l’anno più 24 milioni di arretrati”.

Attualmente Lady Gucci afferma: “vivo in casa di mia madre con niente, perché anche mia mamma non vuole darmi i soldi”. Dice di versare in difficili condizioni economiche, potendo fare affidamento a una sola pensione sociale “da 300-400 euro al mese”.

Ma Silvana Barbieri, madre di Patrizia Reggiani, sembrerebbe pronta a chiudere le ostilità con la figlia. A raccontarlo è ancora l’inviato di Storie Italiane, che in collegamento nei pressi dell’attuale abitazione della Reggiani, ha riferito: “Silvana Barbieri ci ha detto testualmente che i rapporti tra una madre e una figlia devono sempre ricomporsi”.

Alla Reggiani è stato chiesto se riteneva giusta la sentenza nei suoi riguardi che l’aveva condotta alla carcerazione. E lei ha affermato: “è una risposta molto difficile, perché tra me e mio marito ci sono state diverse situazioni e forse è stato anche giusto che io finissi in carcere”. Si tenga presente che la stessa Reggiani si è sempre dichiarata innocente rispetto all’accusa di essere la mandante dell’omicidio dell’ex marito Maurizio Gucci.

E, alla domanda se fosse cambiata nella lunga permanenza dietro le sbarre, ha risposto: “Assolutamente, niente, o la regina di San Vittore”.



0 Replies to “Storie italiane | Patrizia Reggiani: rinuncio al vitalizio milionario in cambio di veliero e chalet”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*