Tv2000: in arrivo il primo talent show sui cori


Il programma racconterà le storie di tutti i componenti dei cori.


L’idea è davvero originale e  cavalca l’onda lunga televisiva dei talent show. Parte da una semplice domanda: “chi di noi non conosce qualcuno che canta o che ha fatto parte di un coro”? Certi che la risposta sarebbe sempre e comunque affermativa, Paolo Taggi e Marina Pizzi hanno ideato il nuovo progetto al quale stanno lavorando per Tv2000 e che sarà uno degli appuntamenti principali del palinsesto del 2014: un talent show sui cori.

Il programma, che prenderà il via a gennaio e continuerà per tutta la stagione, andrà in onda il martedì e il venerdì in prima serata con la conduzione di Arianna Ciampoli:Il nostro pubblico da tempo ci chiede di poter rimanere con noi anche la sera. I film e i telefilm che già trasmettiamo sono stati un primo passo. Ora avevamo bisogno dell’intrattenimento” spiegano i due autori. Da qui, l’idea del talent, naturalmente declinato alla maniera di Tv2000.

Dunque, sì alla gara ma riferiscono ancora gli autori, spazio alle vicende personali. Infatti: “nei cori, prima di tutto, ci sono tante storie. E’ per questo che abbiamo pensato a renderli protagonisti del talent. Le storie sono l’ossatura della nostra programmazione. Le raccontiamo da piazza San Pietro così come da Lourdes o da Pietrelcina”. Ora ci saranno anche quelle dei coristi: “Nel coro, per definizione, ci sono tante persone. E, perciò, tante storie. Non dobbiamo mai dimenticare che l’Italia non è solo quella delle grandi città ma di tutto il territorio del nostro Paese. Ed è anche questa Italia che noi vogliamo raccontare”.

Se il titolo del nuovo talent è ancora da definire, ben definito, invece, è l’intento a cui mira:  i concorrenti, oltre all’esibizione canora, racconteranno la storia del coro a cui appartengono, i motivi per i quali si è formato, e soprattutto presenteranno la loro vita nella dimensione umana, non solo artistica. I casting già iniziati, hanno rivelato alla redazione del programma, uno spaccato di umanità vera sulla quale i media non accendono quasi mai i riflettori. Infatti gli addetti ai provini svelano: “Abbiamo scoperto che ci sono cori praticamente dappertutto. Qualche esempio?  Ne esiste uno in un’azienda i cui dipendenti fanno le prove, durante la pausa pranzo, nella stanza delle stampanti. Oppure il coro che sta organizzando una nota libreria romana, che accoglie cantanti dai 5 ai 55 anni”.

Tutti coloro che sono interessanti a partecipare al talent possono telefonare sin d’ora allo 06.66.50.89.37 e mandare una clip con l’esibizione del proprio gruppo a nuoviprogrammi@tv2000.it. Le clip sono già trasmesse in uno spazio pomeridiano, all’interno del programma Nel cuore dei giorni, chiamato ‘La canzone di noi’. I cori migliori saranno chiamati a partecipare al programma serale, in diretta. I vincitori si aggiudicheranno un premio “che ancora dobbiamo definire ma sarà, sicuramente, qualcosa che ha a che fare con la loro attività musicale. Pensiamo, ad esempio, ad un pullmino o ad un viaggio di gruppo”, conclude la redazione del singolare programma.

Nel 2010, Milly Carlucci aveva tentato di realizzare, per Rai1, un programma dedicato ai gruppi corali che cantano e ballano contemporaneamente. Il titolo era Millevoci ma non ebbe molto gradimento di pubblico. La conduttrice ci credeva molto soprattutto perchè pensava di poter ricalcare il fenomeno Glee, la serie americana di culto, in onda su Sky Uno. Il talent show di Tv2000, però, è di tutt’altra valenza.



0 Replies to “Tv2000: in arrivo il primo talent show sui cori”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*