L’eleganza del costume: gli attori di “Una grande famiglia”


Analisi dei costumi indossati dal cast della serie Una grande famiglia


 

Una Grande Famiglia 2 è una delle fiction di punta di Rai1. Il sequel  della prima stagione va in onda ogni giovedì in prima serata ed ha conquistato, come già la prima serie, un notevolissimo gradimento di pubblico. Analizziamo il look degli attori principali, e scopriamo se gli abiti indossati rispecchiano lo spirito della fiction e la condizione sociale dei componenti della famiglia Rengoni. Insomma, oltre che per ricchezza e misteri, la grande famiglia di Rai1 si distingue anche per l’eleganza del costume?

Nella puntata che abbiamo visto giovedì 14 novembre, Nicoletta, il personaggio interpretato da Sarah Felberbaum, si sposa. La prima impressione ricevuta, analizzando i costumi di scena si è concretizzata in un interrogativo: ma questa grande famiglia non dovrebbe essere ricca? Perché, allora, tutti i personaggi sono vestiti in maniera modesta e senza stile?
Sara Felberbaum è bella e brava, ma l’abito da sposa non mi piace per niente, non è all’altezza del suo personaggio e non è poi così di spicco. Insomma, dovrebbe essere più Glamour…per il resto il suo look è poco ricercato.

Analoga osservazione è valida per un’altra attrice bella come Stefania Rocca. Giovedì sera l’abbiamo vista in tailleur rosso con sotto quella magliettina… si carina, ma nulla di straordinario. Nella vicenda appare sempre sfatta e triste e anche il suo look lo mette in evidenza.
Certo, capisco che ci siano problemi di budget derivati dalla crisi, per cui hanno ristretto le spese sui costumi, ma tra gli sponsor di abbigliamento e qualche acquisto, non potevano dare più espressione al look dei personaggi di questa famiglia ricca?
Per fortuna, gli uomini sono vestiti meglio, ma è sempre più semplice l’abbigliamento for men. Edoardo (Alessandro Gassman) ad esempio, ha un look accettabile.
La madre di questa grande famiglia, che sta appassionando gli italiani, è la nostra notissima attrice Stefania Sandrelli. Nella serie appare come una signora molto modesta, una donna di carattere genuino e bonacciona, però il suo abbigliamento avrebbe avuto bisogno di una cura maggiore.
Questo discorso è estensibile a tutte le donne della famiglia: sono vestite con lo stesso stile, a strati e informali, con colori polverosi,  ottenuti partendo da varie nuance di beige, grigi e con punte di Bordeaux.
Insomma hanno un look che le rende molto semplici e uniformate, si avverte un gusto unico che vuole essere moderno seguendo un tipo di moda personale.
Che sia stato richiesto dalla produzione?
Devo ammettere che, puntata dopo puntata, fino dall’esordio, speravo che ci fosse un cambiamento in meglio nell’abbigliamento e nel look di questa grande famiglia. Finora non c’è stato. Ma la speranza è ultima a morire.



0 Replies to “L’eleganza del costume: gli attori di “Una grande famiglia””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*