The Voice:il caso di Denise Faro non riconosciuta da Cocciante


The Voice: il caso di Denise Faro, falsa sconosciuta con curriculum prestigioso.


Ricordate che, nella prima puntata di The Voice of Italy,  Riccardo Cocciante non riconobbe la voce di una cantante? Era quella di Denise Faro che per due anni aveva interpretato nel ruolo della protagonista, il musical Giulietta e Romeo scritto da lui con Pasquale Panella. Fu una gaffe clamorosa. La giovane aspirante cantante, era, però, riuscita ad ammaliare con la sua voce Raffaella Carrà, il più prestigioso giudice di gara. Si è poi scoperto che Denise Faro, pur essendo solo ventiquattrenne, ha circa dieci anni di carriera nel mondo dello spettacolo. Dov’è quindi la vocazione di The Voice che dovrebbe scoprire nuovi talenti musicali? In altre parole, i concorrenti non avrebbero dovuto essere sconosciuti al grande pubblico?

 Intanto Denise Faro è figlia d’arte: i genitori Morena Rosini e Giancarlo Nisi erano due componenti del gruppo musicale Milk and Coffee, famoso negli anni ’80. Le sue performance artistiche spaziano in vari campi: nel ballo, nel canto e nella recitazione. Già a 14 anni, si esibisce per la prima volta sul palcoscenico con il musical Un sogno da vivere. Non è dunque nuova nel mondo dello spettacolo. Pensate che si è esibita persino nel prestigioso scenario dell’Arena di Verona proprio nel ruolo di Giulietta, nel musical Giulietta e Romeo.

Quindi non è una sconosciuta. Ma non è finito qui il curriculum di Denise Faro. E’ presente in due produzioni Disney Italia. Ne Il mondo di Patty, interpreta addirittura un doppio ruolo, quello delle gemelle Sol e Belen. Nel secondo, il notissimo High School musical, ha il ruolo della protagonista Gabriella Montez.Non solo, ha preso parte a fiction come Un medico in famiglia, Benvenuti a tavola Nord vs Sud, a produzioni cinematografiche tra cui Come tu mi vuoi e, come cantante, ha partecipato a talent show sudamericani.

E’ proprio nel settore musicale che attualmente, sembrano concentrarsi le sue attenzioni. Ha partecipato a diverse competizioni internazionali ed ha vinto la 53esima edizione del Festival di Vina del Mar con il brano Grazie a te. Adesso è tutta concentrata su The Voice of Italy, decisa a farsi conoscere anche dal pubblico italiano. Certo, tutti i telespettatori hanno notato il suo disappunto per non essere stata riconosciuta da Riccardo Cocciante per il quale aveva lavorato per otto mesi nel ruolo di Giulietta. E, soprattutto, dobbiamo crederle quando afferma di voler tentare una strada completamente differente da quella già percorsa con Riccardoi Cocciante, suo ex pigmalione?

Fatto sta che The Voice of Italy ha già il suo primo “caso“: la falsa sconosciuta con alle spalle una carriera invidiabile. Proprio come avveniva nei reality show, nei quali i concorrenti, dal fisico ben palestrato, provenivano persino da concorsi di bellezza internazionali.Cosa accadrà di Denise Faro lo scopriremo nel corso delle puntate. Ma la sua presenza è sintomo del tradizionale, consolidato, modo di fare che speravamo potesse essere accantonato.



0 Replies to “The Voice:il caso di Denise Faro non riconosciuta da Cocciante”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*