XLove rimandato, Le iene in seconda serata


Anticipazioni sul futuro dei due programmi di Italia1


Potrebbe slittare direttamente alla prossima stagione televisiva XLove, lo spin off de Le Iene su sesso, amore e sentimenti. Le Iene show, invece, lasceranno spazio agli incontri di Champions League, spostandosi in seconda serata anche al mercoledì.

Ma andiamo con ordine.Iniziamo dal programma condotto da Giovanna Nina Palmieri.
La prima e finora unica puntata di XLove era stata trasmessa lo scorso 17 febbraio su Italia Uno in prima serata; le altre due puntate, già registrate, sarebbero dovute andare in onda nei lunedì successivi.
In un secondo momento invece, dopo aver verificato l’accoglienza del pubblico, si è preferito rimandare. A quel punto, l’ipotesi più accreditata sembrava la messa in onda al mercoledì, in sostituzione de Le Iene una volta conclusa la stagione televisiva dello show presentato da Ilary Blasi e Teo Mammucari.
A conferma di ciò, negli ultimi appuntamenti delle Iene, ogni volta è stato mostrato proprio un servizio di XLove firmato dalla Palmieri; l’intenzione sembrava dunque creare una continuità con il figlio minore de Le Iene attraverso alcune anticipazioni. Come infatti ci aveva anticipato Pietro Sparacino, uno dei comici protagonisti, le due puntate in cantiere erano previste per il 30 aprile e 7 maggio. Eventualmente poi sarebbe potuta partire la scrittura di altre puntate.
Ora invece il palinsesto è cambiato, e il mercoledì sera sarà il calcio della Champions League l’evento principale per la rete, per cui Le Iene inizieranno a partire da mezzanotte circa.
Sembra inoltre che le puntate notturne del mercoledì saranno due: di conseguenza, salterebbe nuovamente XLove che, ancora, potrebbe essere accantonato fino a data da destinarsi.
Ma avrebbe senso mandare in onda, ad esempio tra settembre e ottobre, del materiale registrato quasi un anno prima? Nonostante gli argomenti non strettamente legati all’attualità delle ultime ore, alcuni servizi potrebbero risultare comunque già vecchi, per cui, se non le vedremo ora, sarà difficile che la creatura di Davide Parenti possa avere un seguito prima dell’autunno. Sempre ammesso che ci sia il proposito di produrre tale seguito, naturalmente.
Un percorso molto travagliato quello di XLove; il format, lo ricordiamo, prevede un’alternanza di servizi e monologhi comici introdotti dalla voce fuori campo della Palmieri. Gli otto comici del cast sono Annalisa Arione, Maurizio Lastrico, Alessandro Fullin, Antonio Ornano, Alberto Patrucco, Andrea Pucci, Pietro Sparacino e Debora Villa; a loro inoltre, si è aggiunto Frank Matano.
Al suo debutto, XLove ha realizzato uno share del 6,67% per un totale di 1milione 415mila telespettatori.



0 Replies to “XLove rimandato, Le iene in seconda serata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*