La Tv Ribelle è su Rai Gulp


News su un nuovo programma di Rai Gulp dal titolo La Tv ribelle


La vecchia Tv dei ragazzi è divenuta Tv per ragazzi. Grazie ai canali tematici che hanno raccolto oramai quasi tutta la programmazione televisiva dedicata alla fascia più giovane,  i ragazzi hanno spazi più consistenti a disposizione per parlare di loro stessi e delle tematiche adolescenziali. Nel variegato universo delle trasmissioni per il target più giovane c’è La tv ribelle,programma di Rai Ragazzi, in onda su Rai Gulp ogni pomeriggio alle 18.

La caratteristica dell’appuntamento è il tentativo di dar voce alle esigenze dei ragazzi desiderosi, giustamente, una maggiore attenzione verso i loro problemi da parte della società che, invece, tendenzialmente, li ignora. Perciò all’interno del programma, condotto da Benedetta Mazza e Mario Acampa, si parla soprattutto delle  tematiche legate al futuro dei ragazzi, alle esigenze di chi studia, si impegna in una gavetta lunga e faticosa nella speranza di poter raggiungere il proprio obiettivo e invece, potrebbe ritrovarsi, per incuria della società, in condizioni di precarietà.

Adesso, accanto al quotidiano rendez-vous, il sabato pomeriggio c’è la nuova striscia dal titolo La Tv ribelle- Music. Il fine, come si evince dal titolo, è di dare spazio a tutti i generei muiscali amati dai ragazzi ma spesso trascurati dalla tv generalista.E tra questi, l’hop hop, il rap, e le band indie. All’interno de La tv ribelle Music è presente anche la clasifica dei video musicali più cliccati sul web, durante la settimana appena tascorsa. La sensazione, guardando il programma è di rivivere una sorta di Disco ring per il pubblico dei giovanissimi.

In studio accanto ai due conduttori, ci sono i ragazzi e il valore aggiunto è il superospite settimanale che, sabato scorso, era Pierdavide Carone. Naturalmente un appuntamento per under venti non può fare a meno della sinergia con il web. Ed infatti, i giovani telespettatori da casa possono interagire attraverso Facebook e Twitter e segnalare i video preferiti. Ma possono anche lanciarli in onda attraverso il collegamento con la webcam.

I ragazzi meritano più attenzione da parte della tv, perciò ogni esperimento che si interessi a loro va osservato e seguito per capire se riesce a raggiungere l’obbiettivo.



0 Replies to “La Tv Ribelle è su Rai Gulp”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*