Connect with us

News

Conferenza stampa Ballando con le stelle, 17 settembre 2020, tutte le dichiarazioni

Il programma, condotto da Milly Carlucci, torna a farci compagnia da sabato 19 settembre, alle ore 21,20 su Rai1

Pubblicato

il

Rai programmi primavera 2020 Ballando con le stelle
Il programma, condotto da Milly Carlucci, torna a farci compagnia da sabato 19 settembre, alle ore 21,20 su Rai1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa mattina, all’Auditorium Rai di Roma, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Ballando con le stelle.Il programma, condotto da Milly Carlucci, torna a farci compagnia da sabato 19 settembre, alle ore 21,20 su Rai1.

Nel cast di questa edizione grandi personaggi: Alessandra Mussolini, Rosalinda Celentano, Costantino Della Gherardesca, Vittoria Schisano, Daniele Scardina, Gilles Rocca, l’artista Holaf. E ancora: Barbara Bouchet, Ninetto Davoli, Paolo Conticini, Lina Sastri, Tullio Solenghi, Elisa Isoardi.

Conferenza stampa Ballando con le stelle, 17 settembre 2020, tutte le dichiarazioni

Inizia la conferenza. Prende la parola Stefano Coletta: “Per me Ballando è stato un parto e vivo il debutto di sabato come un esperimento di genitorialità. In poche cose metto una tenacia fortissima, ma ho combattuto perché Ballando tornasse in onda. L’avversario invisibile e terribile, che ci ha sfidato, purtroppo nella scorsa stagione ha vinto. Milly ha una professionalità composita fatta di tante competenze. Lavorare con lei per me è un grandissimo piacere. Ha un’eleganza tenace e una grande chiarezza di intenti. Ballando segna il ritorno ad una vera tv, è una festa di rinascita, una catarsi anche televisiva. Ha fatto la storia della tv perché dietro alla danza c’è da parte di Milly e degli autori un’adesione ed un’aderenza al servizio pubblico ed all’inclusione. La danza ha una matrice liberatoria. Il ballo ci fa sentire uguali agli altri ed è questa la forza anche sociale e valoriale di questo dance show. È bellissimo pensare che sabato partiremo”.

Milly Carlucci: “Grazie a Stefano perché ha gettato il cuore oltre l’ostacolo ed ha avuto la volontà di portare avanti Ballando. Questo programma è difficile da portare avanti nella situazione che stiamo vivendo. Abbiamo avuto due positività inaspettate e la storia non è ancora finita. Vi presento il cast. Vi svelo che abbiamo avuto un momento di panico. Durante l’ultimo tampone dell’altro giorno c’è stato un risultato ambiguo, il che poteva significare la chiusura totale. Abbiamo rifatto tutti il tampone con verifica su doppia macchina ed il risultato è stato negativo. A quel punto abbiamo capito che eravamo tutti quanti finalmente in corsa per questa avventura. Il personaggio che ha avuto questo problema è stato Paolo Conticini. È stato qualcosa che non auguro al peggior nemico. Samuel Peron è ancora a casa e non ha ancora il primo tampone negativo. Daniele invece è guarito e tenterà di rientrare in gara. Bravi tutti per la grande resistenza psicologica e per la forza d’animo. Il ballerino per una notte sarà Massimiliano Allegri. Una novità del programma è che vogliamo dare la voce al pubblico, abbiamo creato una tribuna dove ci sarà la voce del popolo contro gli ‘infami’, gli avvocati difensori delle coppie”.

Paolo Belli: “Ballando è una grande famiglia. Ieri quando è arrivato l’esito negativo abbiamo esultato tutti insieme. Stiamo contando i minuti, sto contando i minuti. Da musicista vi dico che non è andato tutto bene, abbiamo bisogno di tornare. Siamo in missione per conto di Dio”.

Domande della stampa. Viene chiesto a Ninetto Davoli se da ragazzo ballava.

”Da ragazzo non ho mai ballato, cioè ballavo il twist, il cha cha cha, a livello di balere, in contesti familiari. Io andavo al Samoa. Sono qui perché ho fatto di tutto: cinema, televisione, ho cantato..perché non ballare? Ci provo!”

Milly racconta di aver “corteggiato” Tullio Solenghi per 15 anni prima di convincerlo a prendere parte al programma. Solenghi svela di essere contento di far parte del programma “Aspettando Ballando”, che è durato sei mesi, aspettando la fine del Covid.

Alessandra Mussolini racconta la sua esperienza a Ballando: “Ho fatto ballare molto e ora ballo io, mi metto in gioco. È durissima. In studio ho molta ansia, accetto, vado avanti mi butto è come va va”

Rosalinda Celentano avrebbe dovuto ballare con Samuel Peron, poi dopo la positività del ballerino ha cambiato maestro. Ora Rosalinda danza con Tinna Hoffman. Sarà dunque una coppia di same sex dance. “Per noi non fa alcuna differenza. Il pubblico e la giuria sono chiamati a giudicare la danza, non la coppia” – aggiunge Milly.

Viene chiesto quale saranno le conseguenze di eventuali altre positività.

“Il cast è entrato in un regime monacale e il protocollo ci permette ora, in tempi velocissimi, di fare uscire la coppia eventualmente risultata positiva e la gara continua. Grazie al tracciamento dei contatti, i collegamenti saranno subito sottoposti a tampone insieme al contagiato” – specifica Coletta.

 

Il direttore di Rai1 si esprime poi in merito alla questione di Caivano: “È troppo grave quello che è accaduto e penso che nessuno di noi possa commentarlo. Il pregiudizio sull’orientamento sessuale e sulla vita degli altri deve essere abbattuto. Forse Ballando potrà parlare a chi ha il compito più grande della nostra società, quello genitoriale. Molto spesso queste faide nascono infatti in famiglia. Questa ragazza non ha avuto il diritto di amare. Dobbiamo smettere di pensare che ci sia un modello da seguire, ognuno deve vivere in pienezza per approssimarsi alla felicità. Spostandoci dalla sessualità, la Versace per me è stato l’emblema di questo idioma televisivo. È una persona straordinaria, con una grande vita e libertà. La sua partecipazione è stato un segnale per tutti”.

“Vogliamo mandare un messaggio alle persone che non hanno il coraggio di essere sé stesse. È bello vedere una persona normale, che non ha i superpoteri, che ha il coraggio di essere se stessa, Vittoria Schisano” – dice Milly.

“La felicità nasce da questo, essere se stessi per come si è. Ho il ricordo di un bimbo, Giuseppe, che desiderava ballare e ha frequentato per un solo anno e poi è stato ritirato perché veniva insultato. Di notte piangeva e non si sentiva accettato. Non bisogna sentirsi spaventati dal diverso. Bisogna insegnare ai bambini che ci sono gli omosessuali e persone che non si sentono bene nel loro corpo e oggi per fortuna la medicina ha dato la possibilità di cambiare le cose. Sono stata sofferentemente Giuseppe e ora sono felicemente Vittoria. Vorrei che anche la stampa riconoscesse il mio percorso, anche molto duro a livello fisico e psicologico. Se oggi i miei documenti dicono Vittoria, vorrei essere riconosciuta come donna” – racconta la Schisano.

Samuel Peron si collega telefonicamente e racconta di essere in attesa del primo tampone negativo.

Coletta si esprime poi sulla sfida del sabato sera: “Ho voluto che Ballando tornasse al sabato sera. Milly è stata molto professionale ed ha capito che è una stagione particolare, difficile. Ritengo che la Rai debba recuperare l’intrattenimento del sabato sera. L’importante è perseguire con serietà i propri obiettivi. Aldilà della sfida con Maria, che sia io che Milly stimiamo”.

“Concordo sulla stima nei confronti di Maria per il grande lavoro che fa per Mediaset. La vicenda della rivalità Coppi-Bartali del sabato sera è stata creata da voi e vi ringrazio perché ci ha dato grande visibilità. Ritengo però che sia stonata rispetto ai problemi generali che mi sembrano molto molto più gravi. Non avete idea di cosa significhi fare un programma come questo con le regole di prevenzione. A casa poi ci sono moltissime persone che hanno il problema del lavoro. Oggi la cosa importante è farlo, è riuscire ad essere in onda. La rivalità mi sembra fuor di luogo” – chiosa Milly.

Si parla del gossip che vorrebbe la Isoardi e Todaro coinvolti sentimentalmente.

“Non penso serva un flirt per lanciare il programma. Flirt o no, sì boh forse..lascio la parola a Raimondo” – commenta imbarazzata la Isoardi.

“Ci conosciamo da due settimane e siamo sempre stati nell’auditorium a provare e si parla di flirt, se mai dovessimo prenderci un gelato non oso immaginare che direte” – dice Raimondo.

Davoli si infuria per le domande fatte dalla stampa su temi a suo parere inappropriati e spiega che in questo momento vorrebbe più sostegno dai giornalisti.

La Celentano chiosa che ci si è abituati alla guerra e non ci si abitua all’amore nelle sue varie sfaccettature.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giornalista pubblicista. Nata nell'epoca sbagliata. É donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Ama leggere libri fino all'alba, scrivere, disegnare, creare. Guarda telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate e una tazza di tè bollente in inverno. La sua migliore amica è Shonda Rhimes.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Ballando con le Stelle 2021: Raimondo Todaro lascia il dance show dopo 16 anni

Colpo di scena a Ballando con le Stelle. Raimondo Todaro abbandona il programma dopo 16 anni.

Pubblicato

il

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle. Dopo 16 anni il ballerino ha deciso di abbandonare la grande famiglia nella quale è stato accolto appena maggiorenne e si avvia alla ricerca di nuove esperienze professionali.

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle motivi

Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle

L’annuncio che Raimondo Todaro lascia Ballando con le Stelle è stato dato dallo stesso ballerino sui suoi profili social. E quindi la decisione è ufficiale. E arriva comunque inaspettata soprattutto considerando che Todaro era uno dei ballerini di punta del dance show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci.

Ecco le parole con cui Raimondo Todaro ha comunicato, non solo ai suoi fan la decisione di lasciare il programma. E lo ha fatto attraverso Instagram.

Dal 17 settembre 2005 la mia vita, la mia crescita, e la mia dedizione sono legate ad una grande famiglia, quella di Ballando con le stelle e su tutti Milly Carlucci. All’epoca ero appena maggiorenne, ed oggi sento di dover ringraziare tutti loro per ciò che mi hanno insegnato e permesso di scoprire“.

Ma, come spesso accade nelle famiglie, un figlio matura l’idea di voler sperimentare e ricercare nuovi stimoli. Ed è per questo motivo che ho deciso di lasciare questo percorso e provare nuove sfide, consapevole e grato per gli strumenti che Ballando e Milly mi ha hanno dato. Ai miei colleghi faccio un grosso in bocca al lupo e lo spettacolo me lo godrò da casa tifando per ognuno di loro“.

I riconoscimenti

Le vittorie di Todaro a Ballando con le Stelle sono state ben cinque. A vincere in tutti questi anni è stata la coppia che Raimondo Todaro ha formato insieme a molti personaggi femminili del mondo dello spettacolo e non. In particolare ha ballato con Fiona May, Veronica Oliver, Elisa Di Francisca e Giusy Versace. A questo bisogna aggiungere la prima vittoria che Raimondo Todaro conquistò appena arrivato nel programma. Vinse infatti la seconda stagione in coppia con l’ex Miss Italia, Cristina Chiabotto.

Raimondo Todaro ballerino Amici

Il futuro di Raimondo Todaro dopo Ballando con le Stelle

A questo punto è logico ipotizzare quale potrebbe essere il futuro di Raimondo Todaro dopo l’abbandono di Ballando con le Stelle. A tale proposito si rincorrono molte voci sul web. Intanto qualcuno pensa che Todaro potrebbe arrivare nel talent show Amici ideato e condotto da Maria De Filippi. Questa sarebbe un’ipotesi.

Potrebbe così ripercorrere la stessa strada già effettuata anni fa da Natalia Titova. Anche lei maestra di ballo nel dance show di Rai 1 lasciò il programma di Milly Carlucci per approdare alla corte di Maria De Filippi dove attualmente ancora esercita il suo ruolo di maestra di ballo.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv 28 luglio 2021 – Tutti i programmi in onda

Stasera in tv 28 luglio 2021. Continua l'edizione 2021 di Super Quark su Rai 1. Il talk Zona Bianca è su Rete 4 con una nuova puntata estiva.

Pubblicato

il

Stasera in tv 28 luglio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 28 luglio 2021. Continua la nuova edizione di Super Quark su Rai 1. Il talk Zona Bianca è poi su Rete 4 con una nuova puntata estiva. Di seguito tutta la programmazione prevista per stasera sulle reti pubbliche, private, digitali e satellitari. 

Stasera in tv 28 luglio 2021 – Programmazione Rai

Su Rai 1 è in onda una nuova puntata della stagione 2021 di Super Quark, dalle 21.15. Il noto programma di divulgazione e scienza condotto e curato da Piero Angela è tornato da due settimane sulla rete ammiraglia Rai con nuovi documentari, servizi e approfondimenti post pandemia. 

Rai 2 prosegue gli appuntamenti con Il Circolo degli Anelli, in onda dalle 21.20, per raccontare le Olimpiadi Tokyo 2020. Il programma è a cura di Rai Sport Olimpiadi Tokyo 2020, e condotto da Alessandra De Stefano.

Rai 3 trasmette il film commedia francese Benvenuti a casa mia, dalle 21.20. Il protagonista Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco della scena letteraria e mediatica francese. Lo scrittore è sposato con una ricca ereditiera che vive totalmente distaccata dalla realtà. Così, durante un dibattito televisivo Fougerole ha invitato i ricchi e i benestanti ad accogliere nelle loro case i più bisognosi. E la moglie lo prende in parola

Stasera in tv 28 luglio 2021

Stasera in tv 28 luglio 2021 – Programmazione Mediaset

Su Rete 4 alle 21.26 è in onda il consueto l’appuntamento con il talk Zona Bianca. Il programma è ideato e condotto da Giuseppe Brindisi, che ogni mercoledì propone nuove interviste, inchieste e servizi sui principali argomenti di attualità nazionale, politica, economia e rotocalco. Sono anche presenti diversi ospiti in studio o in collegamento.

Canale 5 propone alle 21.20 una putata di All togheter Now in replica, intitolata Editing Estate. L’edizione mandata in onda oggi, di cui sono proposti estratti montati dello show musicale condotto da Michelle Hunziker, risale al 2020

Italia 1, dalle 21.23, trasmette tre episodi consecutivi della serie tv statunitense Chicago Fire. Tutti e tre sono estrapolati dalla stagione 8: il primo è l’episodio 5 intitolato Allacciate le cinture, il secondo l’episodio 6 intitolato Qualcosa non ha funzionato. Il terzo e ultimo è il invece il settimo dell’ottava season, intitolato Benvenuti nella città dei pazzi.

La programmazione di La7, TV8 e NOVE

Su La7 prosegue la messa in onda dei documentari storici della serie Hunting Hitler. Il programma è trasmesso dalle 21.15, e propone documenti, immagini inedite e segreti riguardo la vita e la caduta del dittatore Adolf Hitler. Possibile che le dicerie secondo cui il dittatore sia ancora vivo dopo la guerra, siano vere?

Su TV8 alle 21.30 è in onda una puntata in replica di Name That Tune – Indovina la canzone. Il game show condotto da Enrico Papi è in onda alle 21.30. Il format di Name That Tune è basato su quello di “Sarabanda“, programma andato in onda con Enrico Papi per Mediaset negli anni ’90. I partecipanti al gioco devono infatti indovinare i titoli delle canzoni proposte loro tramite brevi estratti.

NOVE manda in onda il film Beverly Hills Cop 3, con Eddie Murphy, Judge Reinhold, John Ashton, Lisa Eilbacher e Paul Reiser. La commedia action prosegue sul percorso tracciato dai capitoli precedenti, con Axel, poliziotto di Detroit, che cerca di ripristinare la legge nelle zone più malfamate della città.

Stasera in tv 28 luglio 2021 – I film in onda su Sky Cinema

Infine, vi proponiamo due film in onda sui canali satellitari di Sky Cinema.

Sky Cinema Canale 305 propone alle 21.00 il film Robin Hood principe dei ladri. Il ribelle e ladro gentiluomo Robin Hood è interpretato da Kevin Costner, che propone una interpretazione più dark e storiografica delle vicende, presunte reali, di Sir Robin di Locksley. Il nobile torna dalle Crociate, e trova il proprio regno usurpato dall’arrogante sceriffo di Nottingham. Decide allora di reclutare un gruppo di ribelli per abbattere il tiranno e riprendersi ciò che gli appartiene.

Sky Cinema Canale 316, infine, trasmette Made in Italy dalle 21.15. Irene, la protagonista, è una figlia di “immigrati” meridionali al nord, che vive nella Milano degli anni ’70. Trova però il modo di riscattarsi e far rivalutare le sue umili origini con un lavoro prestigioso presso una nota rivista di moda.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv 27 luglio 2021 – Tutti i programmi in onda

Stasera in tv 27 luglio 2021. Omaggio a Raffaella Carrà su Rai 1, con la replica di Carràmba! Che sorpresa. Temptation Island è invece su Canale 5.

Pubblicato

il

Stasera in tv 27 luglio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 27 luglio 2021. Su Rai 1 è proposto l’omaggio a Raffaella Carrà, con la replica di Carràmba Che sorpresa. Intanto, su Canale 5 si conclude l’avventura degli isolani di Temptation Island. Segue tutta la programmazione prevista per stasera sulle reti pubbliche, private, digitali e satellitari. 

Stasera in tv 27 luglio 2021

Stasera in tv 27 luglio 2021 – Programmazione Rai

Rai 1, alle 21.25, omaggia nuovamente Raffaella Carrà con un’altra replica di Carràmba Che sorpresa, il varietà di prima serata condotto da Raffaella Carrà, che faceva ri-incontrare persone separate dalle vicissitudini della vita in diretta televisiva.

Su Rai 2, è in onda il talk sportivo Il Circolo degli Anelli dalle 21.20, in occasione delle Olimpiadi Tokyo 2020. Il programma è a cura di Rai Sport, ed è condotto da Alessandra De Stefano.

Rai 3 trasmette l’Opera teatrale Cavalleria Rusticana, registrato presso l’Arena di Verona, alle 21.20. Un appuntamento con la Grande Opera all’Arena di Verona, raccontata da Pippo Baudo e Antonio Di Bella. Coro e Tecnici sono quelli della Fondazione Arena di Verona, mentre il Direttore d’orchestra è Marco Armiliato. 

Stasera in tv 27 luglio 2021 – Programmazione Mediaset

Rete 4 manda in onda il film Ricky e Barabba, alle 21.25. Con Renato Pozzetto e Christian De Sica, una commedia che racconta la storia di un finanziere sull’orlo della bancarotta. L’uomo tenta il suicidio, ma un senzatetto lo salva, e da quel momento diventa il suo amico e confidente.

Su Canale 5, prosegue il reality Temptation Island, a partire dalle 21.40, con l’ultima puntata, la quinta, ricca di sorprese, tradimenti e redenzioni improvvise.

Italia 1, dalle 21:21, trasmette il film action R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà. Tratto da una nota serie a fumetti, si tratta di una commedia soprannaturale. Un’agenzia celeste, infatti, recluta agenti defunti e li rimanda sulla Terra per risolvere problemi e sfidarsi con nemici sovrannaturali. Con Ryan Reynolds, Jeff Bridges Regia di R. Schwentke.

La programmazione di La7, TV8 e NOVE

Su La 7 prosegue il quotidiano di approfondimento In onda, trasmesso dalle 20.35. David Perenzo e Concita De Gregorio conducono la diciassettesima edizione del programma, che propone dibattiti e servizi inerenti argomenti di stringente attualità, politica, cronaca ed economia.

TV8, alle 21.30, manda in onda il film Due cuori e una provetta (titolo in lingua originale The Switch). Nel cast recitano Jennifer Aniston, Jason Bateman, Patrick Wilson, Juliette Lewis, Jeff Goldblum, Caroline Dhavernas. Wally e Kassie sono due amici newyorkesi quarantenni. Un giorno Kassie, stanca di aspettare la storia giusta che non bussa mai alla sua porta, decide di avere un figlio da sola, e crescerlo lontana dalla città. Ronald, il donatore che ha designato, è un uomo tutto fisico, sempre sorridente e disponibile. Mentre Wally, magrolino e nevrotico, credeva lo avrebbe chiesto a lui. Così, durante il party per l’inseminazione indetto da Kessie, Wally si ubriaca, e scambia il suo seme con quello di Ronald.

NOVE, propone alle 21.25 il film Il primo cavaliere (titolo in lingua originale First Knight). Ci troviamo nella città delle leggende arturiane: Camelot. La storia è quella raccontata da tutti i miti inerenti Re Artù, e l’amore clandestino tra il prode Lancillotto, e la bella Ginevra. Nel Cast, ci sono star come Sean Connery, Richard Gere, Julia Ormond, Ben Cros.

Stasera in tv 27 luglio 2021 – I film in onda su Sky Cinema

Infine, vi proponiamo due film in onda sui canali satellitari di Sky Cinema.

Sky Cinema Canale 303 manda in onda Una notte da Leoni 2, dalle 21.15. La storia di un gruppo di amici che, per la seconda volta. si trova a fare i conti con una disastrosa sbornia, e devono ripercorrere la notte appena passata per ritrovare un loro amico, che si è perso chissà dove, ubriaco, a Bangkok. 

Infine, su Sky Cinema Canale 316 è proposto Immaturi il viaggio alle 21.15. Un gruppo di amici del liceo, ormai adulti, decide di vivere il viaggio di maturità che non aveva potuto fare anni prima. Così, si organizzano per passare una settimana a Paros, in Grecia. Una volta a destinazione, però, devono risolvere i problemi di due coppie, che stanno attraversando una crisi a causa di un tradimento.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it